UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Danimarca - Belgio: storia della partita

Negli anni ha regnato l'equilibrio tra Danimarca e Belgio che si ritroveranno nuovamente avversarie a Copenaghen nella seconda giornata del Gruppo B.

Preben Elkjær esulta dopo un gol contro il Belgio
Preben Elkjær esulta dopo un gol contro il Belgio

Danimarca e Belgio tornano ad affrontarsi al Parken Stadium di Copenhagen dopo due sfide di UEFA Nations League in occasione della seconda giornata del Gruppo B di UEFA EURO 2020.

• I danesi nella prima giornata hanno perso 1-0 a Copenaghen contro una Finlandia all'esordio nella competizione. La partita è stata segnata dal malore che ha colto Christian Eriksen e ha portato alla sospensione della gara. Col rigore parato da Pierre-Emile Højbjerg, la striscia di sconfitte della Danimarca in partite EURO è salito a tre.

• Nell'altra partita della prima giornata del Gruppo B, il Belgio ha battuto senza difficoltà la Russia per 3-0 grazie alla doppietta di Romelu Lukaku (10', 88') e al gol di Thomas Meunier, che è diventato il primo calciatore a segnare dopo essere entrato dalla panchina nel primo tempo in una gara di una fase finale EURO. Con questo risultato il Belgio ha eguagliato la sua vittoria col margine più ampio nella fase a giorni.

Precedenti

• Il Belgio ha vinto entrambe le partite di UEFA Nations League dell 2020, la prima per 2-0 il 5 settembre a Parken con i gol di Jason Denayer e Dries Mertens. Il ritorno in casa, a Leuven il 18 novembre, è stato vinto per 4-2, con i gol di Youri Tielemans e Kevin de Bruyne che hanno fatto da cornice alla doppietta di Lukaku, mentre la Danimarca ha segnato con Jonas Wind e un autogol di Nader Chadli.

• L'ultima partita tra le due squadre prima delle sfide di UEFA Nations League, è stata un'entusiasmante amichevole giocata a Copenaghen a giugno 2000, quando al Parken il Belgio ha rimontato due volte in una gara di preparazione a UEFA EURO 2000. In gol per i danesi sono andati Jon Dahl Tomasson e, su rigore, il portiere Peter Schmeichel – padre dell'attuale numero 1 Kasper - mentre per il Belgio hanno segnato Lorenzo Staelens dal dischetto e Marc Wilmots.

• Con le due vittorie in UEFA Nations League, il bilancio negli scontri diretti tra le due squadre è in perfetta parità, con sei vittorie a testa e tre pareggi. Belgio in vantaggio 27 a 25 nei gol segnati in queste 15 sfide.

Guarda lo splendido gol di Elkjaer nel 1984
Guarda lo splendido gol di Elkjaer nel 1984

• Le due nazionali si sono affrontate a Strasburgo nella fase a gironi dei Campionati Europei UEFA 1984, e anche quella è stata una partita memorabile. Le reti di Jan Ceulemans (26') e Frankie Vercauteren (39') hanno portato il Belgio sul 2-0 ma il rigore di Frank Arnesen a quattro minuti dalla fine del primo tempo ha riacceso le speranze dei danesi che al 60' hanno pareggiato e a sei minuti dalla fine hanno segnato con Preben Elkjær il gol che ha qualificato la Danimarca in semifinale a spese del Belgio.

• Le due nazioni si sono incrociate in altri quattro EURO - sempre nelle qualificazioni. Il Belgio ha vinto 2-0 in casa e 2-1 in trasferta a Copenaghen nei preliminari dei Campionati Europei UEFA 1972, con Johan Devrindt autore delle due reti in entrambe le partite. I danesi invece hanno avuto la meglio a EURO '96, quando da campioni in carica si sono imposti due volte 3-1 qualificandosi alla fase finale.

• Le due squadre si sono affrontate sette volte a Copenaghen, dove entrambe hanno ottenuto tre vittorie.

Statistiche EURO: Danimarca

• Per la Danimarca sarà la nona presenza ai Campionati Europei UEFA, ma la seconda appena nelle ultime quattro edizioni. I danesi sono usciti alla fase a gironi a UEFA EURO 2012 arrivando terzi nel loro gruppo dietro Germania e Portogallo con tre punti in tre partite.

Schmeichel sul trionfo della Danimarca a EURO ’92
Schmeichel sul trionfo della Danimarca a EURO ’92

• La formazione danese ha perso con i vicini scandinavi della Svezia negli spareggi di UEFA EURO 2016, perdendo complessivamente 4-3 (1-2 t, 2-2 c).

• La Danimarca ha vinto EURO '92, si è piazzata al quarto posto nel 1964 ed è arrivata sino alla semifinale nel 1984. L'ultima apparizione alla fase a eliminazione diretta risale al 2004, quando ha perso 3-0 con la Repubblica Ceca nei quarti di finale.

• La Danimarca ha perso le ultime tre partite EURO di una fase finale, nonché quattro delle ultime cinque; ha vinto solo due volte nelle ultime 11 partite di una fase finale EURO (P2 S7).

• I danesi si sono qualificati a UEFA EURO 2020 arrivando secondi dietro la Svizzera nel Gruppo D e sono rimasti imbattuti nelle otto gare di qualificazione (V4 P4). Hanno raggiunto la fase finale pareggiando 1-1 in trasferta con la Repubblica d'Irlanda nell'ultima gara di qualificazione.

Tutti i gol della Danimarca verso EURO 2020
Tutti i gol della Danimarca verso EURO 2020

• La Danimarca è una delle cinque squadre ad aver raggiunto UEFA EURO 2020 da imbattuta insieme a Belgio, Italia - entrambi hanno vinto tutte le partite - Spagna e Ucraina. I danesi sono però gli unici tra queste imbattute a non aver vinto il proprio girone.

• Åge Hareide, Ct della Danimarca durante le qualificazioni, è stato sostituito da Kasper Hjulmand dopo il rinvio di UEFA EURO 2020; l'ex tecnico del Nordsjælland doveva prendere il posto di Hareide dopo il torneo.

• Con la sconfitta contro la Finlandia, il bilancio della Danimarca a Copenaghen è di V139 P60 S71. Al Parken Stadium è invece V61 P25 S19. I danesi hanno perso due delle 12 partite giocate qui (V6 P4) - l'altra è uno 0-2 contro il Belgio in UEFA Nations League dello scorso settembre.

Statistiche EURO: Belgio

• Il Belgio è alla seconda partecipazione consecutiva a una fase finale dei Campionati Europei UEFA e al sesto EURO in totale.

Guarda la doppietta di Lukaku a EURO 2016
Guarda la doppietta di Lukaku a EURO 2016

• Il miglior piazzamento dei Red Devils risale al 1980 quando in finale sono stati sconfitti 2-1 dalla Germania Ovest a Roma.

• Nel 2016 il Belgio è tornato a giocare una fase finale EURO dopo l'ultima esperienza da nazione co-organizzatrice insieme all'Olanda per UEFA EURO 2000. La nazionale allenata da Wilmots in quell'edizione è arrivata seconda nel Gruppo E, agli ottavi ha travolto l'Ungheria per 4-0 (loro vittoria più larga di sempre in un EURO) e infine ha perso 3-1 ai quarti contro il Galles.

• Questa volta la squadra di Roberto Martínez ha vinto tutte e dieci le gare di qualificazione piazzandosi al primo posto del Gruppo I e aumentando il numero di nazioni che hanno raggiunto la fase finale vincendo tutte le otto partite di qualificazione - anche l'Italia è riuscita in questa impresa nelle qualificazioni a UEFA EURO 2020. Delle sei che in passato hanno vinto tutte le partite di qualificazione, tuttavia, solo la Spagna (nel 2012) si è poi aggiudicata il torneo.

Tutti i gol del Belgio verso EURO 2020
Tutti i gol del Belgio verso EURO 2020

• La vittoria del 10 ottobre 2019 per 9-0 contro San Marino è la più larga di sempre del Belgio nei Campionati Europei UEFA.

• Il Belgio ha avuto il miglior attacco delle qualificazioni con 40 gol in dieci partite. Quindici diversi calciatori del Belgio sono andati in gol nelle qualificazioni.

• I Red Devils hanno subito appena tre gol, miglior difesa insieme alla Turchia.

• Eden Hazard e Kevin De Bruyne hanno entrambi confezionato sette assist nelle qualificazioni, meno solo dell'olandese Memphis Depay (otto). Hazard ha segnato cinque gol mentre De Bruyne quattro; Romelu Lukaku sette gol e quattro assist.

Collegamenti e curiosità

• Mathias Jørgensen ha segnato un gol in ciascuna delle due partite dell'FC Copenhagen contro i belgi del Club Brugge nella fase a gironi 2016/17 di UEFA Champions League (4-0 casa, 2-0 trasferta).

• Anche Thomas Delaney è andato in gol nel 4-0 interno del Copenhagen sul Club Brugge del settembre 2016.

• Eriksen ha fatto un gol e due assist nel 3-0 dell'Ajax sull'Anderlecht nell'andata dei sedicesimi di UEFA Europa League 2010/11. Il danese ha segnato nuovamente all'Anderlecht, ma da giocatore del Tottenham, nella sconfitta per 2-1 della fase a gironi 2015/16 di UEFA Europa League, e infine nel 2-2 col Gent nel ritorno dei sedicesimi di UEFA Europa League 2016/17.

• Kasper Dolberg ha segnato il gol della vittoria dell'Ajax nell'1-0 sullo Standard Liège nella fase a gironi di UEFA Europa League 2016/17.

• Kasper Schmeichel ha mantenuto la porta inviolata nell'esordio vincente del suo Leicester (3-0) in casa del Club Brugge nella fase a gironi 2016/17.

• Il Siviglia di Simon Kjær ha battuto lo Standard per 5-1 nella fase a gironi 2018/19 di UEFA Europa League.

• Hanno giocato insieme:
Christian Eriksen e Jan Vertonghen (Tottenham 2013–20)
Christian Eriksen e Toby Alderweireld (Tottenham 2014–20)
Christian Eriksen e Nacer Chadli (Tottenham 2013–16)
Andreas Cornelius e Timothy Castagne (Atalanta 2017–)
Thomas Delaney e Axel Witsel (Borussia Dortmund 2018–)
Thomas Delaney e Thorgan Hazard (Borussia Dortmund 2019–)
Andreas Christensen e Eden Hazard (Chelsea 2017–19)
Andreas Christensen e Michy Batshuayi (Chelsea 2017, 2019/20)
Thomas Delaney e Thomas Meunier (Borussia Dortmund 2020–)
Kasper Schmeichel e Youri Tielemans, Dennis Praet (Leicester 2019–)
Kasper Schmeichel e Timothy Castagne (Leicester 2020–)
Pierre Højbjerg e Toby Alderweireld (Tottenham 2020-)
Christian Eriksen e Romelu Lukaku (Inter 2020–)

Lukaku dedica il gol a Eriksen
Lukaku dedica il gol a Eriksen

• Eriksen e Lukaku hanno vinto il campionato di Serie A 2020/21 insieme con l'Inter.

• Ha giocato in Belgio:
Joakim Mæhle (Genk 2017–21)

• Andreas Christensen è subentrato nel primo tempo nella finale di UEFA Champions League 2021 vinta 1-0 dal Chelsea ad Oporto contro il Manchester City di Kevin De Bruyne.