UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Italia - Galles: storia della partita

L'Italia ha vinto sette partite su nove contro il Galles, che però può ispirarsi a una famosa vittoria contro gli azzurri nel 2002.

L'esultanza dell'Italia per un gol di Filippo Inzaghi contro il Galles nel 2003
L'esultanza dell'Italia per un gol di Filippo Inzaghi contro il Galles nel 2003 Getty Images

Italia e Galles si affrontano nel Gruppo A allo stadio Olimpico di Roma con gli azzurri in vantaggio nei confronti diretti.

• L'Italia è già qualificata agli ottavi grazie alle vittorie per 3-0 contro Turchia e Svizzera, con Ciro Immobile a segno in entrambe le gare. Il Galles è secondo con quattro punti dopo l'1-1 contro gli elvetici e il 2-0 sulla Turchia a Baku.

• L'Italia passerà come prima se eviterà la sconfitta. Il Galles arriverà tra le prime due posizioni con un pareggio oppure se la Svizzera non riuscirà a battere la Turchia nella terza e ultima partita del Gruppo A: chiuderà al primo posto nel girone in caso di vittoria.

Precedenti

• Le squadre si affrontano per la decima volta, la prima dalle qualificazioni per UEFA EURO 2004. La sfida più recente, disputata a Milano il 6 settembre 2003, si è conclusa con un 4-0 per l'Italia, con tripletta di Filippo Inzaghi e gol di Alessandro Del Piero.

• Il Galles, però, si era imposto 2-1 nella prima gara a Cardiff, con gol di Simon Davies, Craig Bellamy e Del Piero. È stata seconda vittoria dei gallesi contro l'Italia, che tuttavia hanno raggiunto la fase finale in Portogallo grazie al primo posto nel girone con 17 punti. Il Galles è arrivato secondo e ha perso contro la Russia agli spareggi.

• L'Italia ha vinto fuori casa (2-0) e in causa (4-0) contro il Galles nelle qualificazioni a UEFA EURO 2000. Dunque, la vittoria registrata a ottobre 2002 è stata l'unica del Galles a livello ufficiale contro gli azzurri in sei partite. Enrico Chiesa, padre di Federico, è andato a segno nel 4-0 del 5 giugno 1999 a Bologna, ultima partita di Bobby Gould sulla panchina del Galles.

• Il 4 novembre 1969, l'Italia ha vinto 4-1 contro il Galles all'Olimpico di Roma nelle qualificazioni per i mondiali dell'anno successivo. A segno Luigi Riva (3) e Sandro Mazzola. Nella gara precedente a Cardiff, gli azzurri avevano vinto 1-0 con un altro gol di Riva.

• L'unico altro successo del Galles contro l'Italia è stato un 1-0 in amichevole a Brescia il 4 giugno 1988. Il gol è stato firmato da Ian Rush, che allora giocava nella Juventus.

Statistiche EURO: Italia

• L’Italia partecipa per la decima volta alla fase finale di EURO, la settima consecutiva dopo aver saltato l’edizione del 1992 in Svezia. Non è riuscita a superare la fase a gironi solo nel 1996 e nel 2004.

Grandi gol dell'Italia
Grandi gol dell'Italia

• A UEFA EURO 2016, l’Italia è arrivata prima nel girone e ha eliminato la Spagna (campione in carica) con un 2-0 agli ottavi, ma è uscita ai quarti contro la Germania ai rigori (6-5) dopo un 1-1.

• L'Italia ha vinto il Campionato Europeo UEFA 1968 davanti al suo pubblico e da allora ha collezionato due secondi posti (2000 e 2012).

•  Nelle qualificazioni per UEFA EURO 2020, la squadra di Roberto Mancini ha vinto 10 partite su 10 ed è arrivata prima nel Gruppo J, diventando l’ottava squadra a centrare l’en plein (in questa edizione ci è riuscito anche il Belgio). Tuttavia, delle sei squadre che in precedenza hanno vinto tutte le partite di qualificazione, solo la Spagna è riuscita a vincere anche il torneo (2012).

•  Il 3-0 sulla Bosnia-Erzegovina nella penultima gara di qualificazione è stato il decimo successo consecutivo dell’Italia fra gare ufficiali e non. Gli azzurri hanno raggiunto questo traguardo per la prima volta nella loro storia.

•  Con il 9-1 sull’Armenia nell’ultima partita di qualificazione, gli azzurri hanno collezionato l’11ª vittoria consecutiva, segnando nove gol per la prima volta da agosto 1948. A segno sono andati ben sette giocatori, nuovo record nazionale.

Tutti i gol dell'Italia nelle qualificazioni a EURO 2020
Tutti i gol dell'Italia nelle qualificazioni a EURO 2020

• Dopo le vittorie contro Turchia e Svizzera a UEFA EURO 2020, il bilancio dell’Italia a Roma è V37 P18 S6: tre di queste sconfitte sono arrivate nelle otto gare precedenti. Si tratta anche delle uniche sconfitte degli azzurri nelle ultime 20 partite all’Olimpico (V15 P2).

• Gli Azzurri sono ancora imbattuti a Roma a EURO e in Coppa del Mondo, con un bilancio di V10 P2 nelle fasi finali.

Statistiche EURO: Galles

• Il Galles partecipa al Campionato Europeo UEFA per la seconda volta consecutiva dopo il memorabile esordio del 2016. La squadra di Chris Coleman è arrivata prima nel girone davanti a Inghilterra, Slovacchia e Russia, battendo successivamente Irlanda del Nord (1-0) e Belgio (3-1) e raggiungendo la sua prima semifinale di sempre un torneo UEFA o FIFA maschile o femminile. Quindi si è arreso al Portogallo, vincitore per 2-0.

Highlights EURO 2016: Russia - Galles 0-3
Highlights EURO 2016: Russia - Galles 0-3

• In precedenza, il migliore traguardo raggiunto dal Galles a EURO risaliva al 1976, quando è uscito contro la Jugoslavia con un 3-1 complessivo (sconfitta per 2-0 a Zagabria e 1-1 a Cardiff).

• Il Galles ha anche raggiunto i quarti di Coppa del Mondo FIFA 1958 ed è stato eliminato dai futuri campioni del Brasile con un 1-0.

• Nelle qualificazioni per questa edizione, la squadra di Ryan Giggs ha perso due delle prime tre partite ma è rimasta imbattuta nelle ultime cinque (V3 P2), arrivando seconda nel Gruppo E dietro la Croazia. Ha staccato il biglietto per il torneo con un 2-0 casalingo sull’Ungheria all’ultima giornata.

Tutti i gol del Galles nelle qualificazioni a EURO 2020
Tutti i gol del Galles nelle qualificazioni a EURO 2020

• La gara persa 4-1 nel 1969 è stata l'unica altra disputata dal Galles a Roma.

Collegamenti e curiosità

• Il Ct ad interim del Galles Robert Page era nella squadra che aveva perso contro l'Italia 4-0 a settembre 1999 e 2003; era rimasto in panchina nel successo casalingo per 2-1 a Cardiff a ottobre 2002.

• Aaron Ramsey è passato alla Juventus dall'Arsenal l'1 luglio 2019. Tra i suoi compagni in bianconero ci sono Leonardo Bonucci, Federico Bernardeschi, Giorgio Chiellini e Federico Chiesta.

• Hanno giocato insieme
Ethan Ampadu ed Emerson Palmieri (Chelsea 2017–19)
Ethan Ampadu e Jorginho (Chelsea 2018/19)

I grandi gol della terza giornata EURO
I grandi gol della terza giornata EURO

• Gareth Bale ha segnato nel 2-2 tra Juventus e Real Madrid nella fase a gironi di UEFA Champions League 2013/14. I bianconeri schieravano Bonucci.

• Bale ha anche segnato in casa e in trasferta contro la Roma di Alessandro Florenzi nella fase a gironi di Champions League 2018/19.

• Il 20 ottobre 2010 a Milano, Bale ha segnato una storica tripletta contro l'Inter nella fase a gironi di UEFA Champions League, ma non è riuscito a evitare la sconfitta del Tottenham per 4-3.

• Daniel James e Gianluigi Donnarumma sono entrambi partiti titolari nelle due sfide degli ottavi di finale di UEFA Europa League 2020/21 tra Manchester United e AC Milan, che ha visto il club inglese vincere complessivamente 2-1 dopo l'1-0 del ritorno in Italia.

Ultime notizie

Star of the Match: la doppietta di Locatelli con l'Italia
Star of the Match: la doppietta di Locatelli con l'Italia

Italia

• L'Italia ha conquistato la decima vittoria consecutiva (tutte senza subire gol) con le vittorie contro Turchia e Svizzera, con il 7-0 su San Marino a Cagliari e col 4-0 contro la Repubblica Ceca a Bologna nelle due amichevoli di preparazione. L'undici di Roberto Mancini non perde da 29 partite (V24 P5), ovvero dall'1-0 per il Portogallo a Lisbona in UEFA Nations League del 10 settembre 2018.

• L'Italia non ha mai segnato più di due gol in una fase finale EURO prima di questa edizione. Adesso gli Azzurri hanno segnato tre gol in due gare consecutive. L'unico precedente EURO nel quale hanno vinto le tre partite del girone è stato nel 2000, quando ha battuto la Turchia all'esordio (2-1), il Belgio (2-0) e la Svezia (2-1), chiudendo poi come vice campione d'Europa dietro la Francia.

• Ciro Immobile, miglior marcatore dell'Italia, è andato in gol nelle ultime quattro partite con l'Italia, portando il suo totale a 15 gol in 48 partite in azzurro. In precedenza non aveva mai segnato in più di due partite consecutive con la nazionale.

• La doppietta contro la Svizzera è stata la prima di Manuel Locatelli da calciatore professionista. Aveva segnato un solo gol con l'Italia in passato, ovvero a marzo di quest'anno in trasferta contro la Bulgaria nelle qualificazioni al Mondiale FIFA (2-0).

• Matteo Pessina, convocato all'ultimo minuto al posto dell'infortunato Stefano Sensi, ha segnato i suoi primi due gol in nazionale nell'amichevole contro San Marino. Giacomo Raspadori ha esordito in azzurro entrando dalla panchina contro la Repubblica Ceca.

• Gaetano Castrovilli, che contro San Marino ha collezionato la seconda presenza in nazionale 18 mesi dopo l'esordio, ha sostituito l'infortunato Lorenzo Pellegrini tra i convocati.

• Tra i sette giocatori dell'Italia che hanno partecipato anche a UEFA EURO 2016 ci sono Giorgio Chiellini (al quarto EURO consecutivo), Leonardo Bonucci e Salvatore Sirigu (al terzo). Gli altri reduci del torneo di cinque anni fa sono Federico Bernardeschi, Alessandro Florenzi, Ciro Immobile e Lorenzo Insigne - in gol alla prima giornata.

• Immobile e Insigne hanno entrambi segnato per la prima volta in una fase finale alla quinta partita (contro la Turchia). Locatelli ha segnato due gol in altrettante partite di fasi finali.

• Uscito per un infortunio muscolare nel primo tempo della sfida contro la Svizzera, Chiellini ha collezionato 14 presenze alla fase finale di EURO. Solo Gianluigi Buffon con 17, ha più presenze nel torneo con gli Azzurri.

• Chiellini e Bonucci sono gli unici azzurri ad aver già segnato in una fase finale; il primo ha segnato contro il Brasile nella FIFA Confederations Cup del 2013 e la Spagna a UEFA EURO 2016, mentre il secondo ha segnato su rigore ai quarti del 2016 contro la Germania.

• L'Italia ospiterà la fase finale di UEFA Nations League in autunno. Il 6 ottobre affronterà la Spagna nella prima semifinale a Milano.

Star of the Match: la partita di Gareth Bale
Star of the Match: la partita di Gareth Bale

Galles

• Dopo la vittoria alla Giornata 2 contro la Turchia, il bilancio del Galles alle fasi finali di EURO è: V5 P1 S2, con 13 gol segnati e sette subiti.

• Aaron Ramsey è diventato il primo gallese a segnare in due tornei importanti dopo aver realizzato il gol del vantaggio contro la Turchia. È andato a segno anche contro la Russia a UEFA EURO 2016 e ora è a quota 17 gol in 65 partite con la nazionale, al settimo posto nella classifica dei marcatori di tutti i tempi del Galles.

• Connor Roberts ha realizzato nei tempi di recupero contro la Turchia il suo secondo gol con la maglia del Galles e il primo in 25 presenze. Il suo primo gol in assoluto lo ha firmato alla sua terza presenza – la prima da titolare – nel 4-1 casalingo contro la Repubblica d'Irlanda nella UEFA Nations League 2018/19 .

• Gareth Bale, capocannoniere del Galles con 33 gol, ha servito entrambi gli assist contro la Turchia ma ha sbagliato un rigore. Non segna da 13 partite con la nazionale.

Star of the Match: Gareth Bale
Star of the Match: Gareth Bale

• Il gol di Kieffer Moore contro la Svizzera è stato il suo sesto con la maglia del Galles ed è arrivato al suo debutto nella fase finale del torneo. Il Galles non ha mai perso una partita in cui Moore ha segnato (4 vittorie, 2 pareggi).

• Il Galles non era riuscito a segnare nelle due amichevoli pre-torneo, perdendo 3-0 contro la Francia a Nizza e pareggiando 0-0 contro l'Albania a Cardiff. Neco Williams è stato espulso dopo 26' nella sconfitta contro la Francia, sfida in cui il 19enne Rubin Colwill, partito dalla panchina, ha fatto il suo debutto in nazionale .

• Non ci sono vincitori di campionati nazionali 2020/21 nella squadra del Galles. Infatti, 15 dei convocati a UEFA EURO hanno trascorso la stagione in squadre di seconda o terza divisione del calcio inglese. Gli unici vincitori di trofei nella squadra sono stati Ramsey, che ha alzato la Coppa Italia con la Juventus, e il portiere Danny Ward, che ha aiutato il Leicester City a conquistare la FA Cup, anche se nessuno dei due è sceso in campo in finale.

• Sono otto i giocatori gallesi che avevano partecipato anche UEFA EURO 2016: Joe Allen, Bale, Ben Davies, Chris Gunter, Wayne Hennessey, Ramsey, Ward e Jonny Williams.