UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

L'Italia pesca Sheva e Zidane

Difficile sorteggio per gli Azzurri nelle qualificazioni a EURO 2008, nel Gruppo 2 anche Scozia, Lituania, Georgia e Isole Faroe.

Il sorteggio per i gironi di qualificazione a UEFA EURO 2008™, che si è tenuto oggi a Montreux, Svizzera, ha sancito l’inclusione della Grecia, vincitrice dell’ultima edizione nel luglio 2004 a Lisbona, nello stesso raggruppamento della Turchia.

Rivincita portoghese
Gli uomini do Otto Rehhagel, inseriti nel Gruppo C, dovranno vedersela anche con Norvegia, Bosnia-Erzegovina, Ungheria, Moldova e Malta per aspirare a un posto alle fasi finali del torneo, in programma in Austria e Svizzera. Il Portogallo, sconfitto nella finale 2004 dagli ellenici, è stato inserito nel Gruppo A, l’unico formato da otto squadre, assieme a Polonia, Serbia-Montenegro, Belgio, Finlandia, Armenia, Azerbaigian e al Kazakistan, all’esordio nelle qualificazioni.

Scontro tra regine
Il Gruppo B vedrà protagoniste due ex regine d’Europa, l’Italia, vincitrice nel 1968 e la Francia, trionfatrice in casa nel 1984 e a UEFA EURO 2000™. Il girone comprende anche l’Ucraina, qualificatasi per la prossima Coppa del Mondo FIFA e alla prima apparizione in un torneo di primo piano, la Scozia, la Lituania, la Georgia e le Isole Faroe. La Germania, tre volte vincitrice, l’ultima in occasione di EURO '96™, affronterà nel Gruppo D Repubblica ceca, Slovacchia, Repubblica d’Irlanda, Galles, Cipro e San Marino.

Affari di famiglia
Inghilterra e Croazia si affronteranno nel Gruppo E, rinnovando il duello che le aveva già viste protagoniste in occasione delle qualificazioni a UEFA EURO 2004™. Completano il raggruppamento Russia, Israele (entrambe con qualche ambizione), Estonia, ERJ Macedonia e Andorra. La Danimarca, vincitrice a sorpresa di EURO '92, affronterà la Spagna, che ha conquistato il suo unico titolo a livello di nazionale maggiore nei Campionati Europei UEFA 1964, nel Gruppo F, nel quale coltivano ambizioni di qualificazione anche la Svezia e la Lettonia, che mira a bissare la partecipazione a UEFA EURO 2004™.

Test olandese
L’Olanda, che in concomitanza con il torneo del 2008 festeggerà il ventennale del trionfo europeo ottenuto in Germania Ovest, è la favorita del Gruppo G, che include anche la Bulgaria, presente alla rassegna portoghese, la Romania, la Slovenia, l’Albania, la Bielorussia e il Lussemburgo.

Il regolamento delle qualificazioni
Cinquanta squadre hanno partecipato al sorteggio, presieduto da due stelle del calcio austriaco e svizzero, Andreas Herzog e Stéphane Chapuisat. I due paesi ospitanti accederanno direttamente alle fasi finali. Ogni squadra impegnata nelle qualificazioni affronterà tutte le altre formazioni del raggruppamento sia in casa che in trasferta, in un girone all’italiana. Tutte le gare verranno disputate tra il settembre 2006 e il novembre 2007, in base al calendario internazionale. Accederanno alle fasi finali le prime due squadre classificate di ogni girone.

Qualificazioni UEFA EURO 2008™
Gruppo A
Portogallo
Polonia
Serbia e Montenegro
Belgio
Finlandia
Armenia
Azerbaigian
Kazakhstan

Gruppo 2
Francia
Italia
Ucraina
Scozia
Lituania
Georgia
Isole Faroe

Gruppo C
Grecia
Turchia
Norvegia
Bosnia-Erzegovina
Ungheria
Moldova
Malta

Gruppo D
Repubblica ceca
Germania
Slovcchia
Repubblica d'Irlanda
Galles
Cipro
San Marino

Gruppo E
Inghilterra
Croazia
Russia
Israele
Estonia
ERJ Macedonia
Andorra

Gruppo F
Svezia
Spagna
Danimarca
Lettonia
Islanda
Irlanda del Nord
Liechtenstein

Gruppo G
Olanda
Romania
Bulgaria
Slovenia
Albania
Bielorussia
Lussemburgo