Sorteggio quarti di Champions League: la Juve pesca l'Ajax

Il sorteggio per quarti di finale e semifinali di Champions League si è tenuto venerdì a Nyon: la Juventus affronterà l'ajax ai quarti.

©UEFA via Getty Images

Le otto squadre ancora in corsa nell'edizione 2018/19 di UEFA Champions League possono adesso tracciare il proprio cammino verso la finale dopo il sorteggio di Nyon per i quarti di finale e la semifinale.

CONOSCIAMO LE MAGNIFICHE OTTO

Quarti di finale di UEFA Champions League

9 & 17 aprile
Liverpool (ENG) - Porto (POR)
Tottenham Hotspur (ENG) - Manchester City (ENG)
10 & 16 aprile
Ajax (NED) - Juventus (ITA)
Barcelona (ESP) - Manchester United (ENG)*

*campo invertito – vedi procedura sorteggio qui sotto

Semifinali di UEFA Champions League

1. Tottenham Hotspur / Manchester City v Ajax / Juventus
2. Barcelona / Manchester United v Liverpool / Porto

La vincente della semifinale 1 (Tottenham Hotspur / Manchester City v Ajax / Juventus) è stata sorteggiata come squadre di casa - per ragioni amministrative - della finale di Madrid.

Statistiche sui risultati del sorteggio dei quarti

Gli highlights della finale del 1996 tra Juventus e Ajax
Gli highlights della finale del 1996 tra Juventus e Ajax

Ajax (NED) - Juventus (ITA)

  • Ripetizione della finale del 1996 vinta dai Bianconeri a Roma ai rigori dopo aver pareggiato 1-1.
  • Scontri diretti in competizioni UEFA: 6 vittorie Juventus, 2 vittorie Ajax, 4 pareggi
Highlights 2018: Porto - Liverpool 0-5
Highlights 2018: Porto - Liverpool 0-5

Liverpool (ENG) - Porto (POR)

  • Il Liverpool ha travolto il Porto con un sonoro 5-0 complessivo negli ottavi della passata stagione, con tutti i gol segnati nell’andata in Portogallo – e con Sadio Mané autore di una tripletta.
  • Scontri diretti in competizioni UEFA: 3 vittorie Liverpool, 0 vittorie Porto, 3 pareggi

Tottenham (ENG) - Manchester City (ENG)

  • Tottenham e Manchester City si ritrovano per la prima volta di fronte in competizioni UEFA.
  • Il 29 ottobre il City ha vinto 1-0 in casa degli Spurs in Premier League. La gara di ritorno a Manchester è prevista per il 20 aprile.
Gli highlights della finale 2011 tra Barcellona e Manchester United
Gli highlights della finale 2011 tra Barcellona e Manchester United

Barcelona (ESP) v Manchester United (ENG)

 

  • La sfida è stata invertita, con l’andata all’Old Trafford, perché Manchester City e Manchester United non possono giocare in casa nella stessa serata né in due sere consecutive in seguito a una decisione presa dalle autorità competenti locali.
  • Il Barcellona ha battuto il Manchester United nelle finali di UEFA Champions League del 2009 e 2011, con Lionel Messi in gol in entrambe le partite.
  • Barcellona e United si sono affrontati due volte in doppi confronti a eliminazione diretta in competizioni UEFA, col club inglese che ha ribaltato la sconfitta per 2-0 in Spagna imponendosi 3-0 all’Old Trafford nei quarti di finale di Coppa delle Coppe 1983/84, e battuto il Barça nelle semifinali 2007/08.
  • Scontri diretti in competizioni UEFA: 4 vittorie Barcellona, 3 vittorie United, 4 pareggi

Il cammino verso Madrid

9/10 aprile: quarti di finale, andata
16/17 aprile: quarti di finale, ritorno
30 aprile/1 maggio: semifinali, andata
7/8 maggio: semifinali, ritorno
Sabato 1° giugno: finale – Estadio Metropolitano, Madrid

Le regole del sorteggio

È stato un sorteggio aperto: non ci sono state teste di serie e le squadre di uno stesso girone o di una stessa federazione potevano essere sorteggiate contro. Júlio César, vincitore della UEFA Champions League 2010 con l'Inter, ha estratto le palline.

In alto