Phil Foden: il terzo millennial in Champions League

Phil Foden del Manchester City è diventato il terzo giocatore nato nel nuovo millennio ad esordire in UEFA Champions League.

©AFP/Getty Images

Phil Foden del Manchester City è diventato il terzo giocatore nato nel nuovo millennio ad esordire in UEFA Champions League.

TUTTI I RECORD E LE STATISTICHE DEL TORNEO

Foden è nato il 28 maggio 2000 ed è entrato in campo per il City nella sfida della quinta giornata contro il Feyenoord all'età di 17 anni e 177 . Il suo debutto arriva quasi un anno dopo quello di Moise Kean, che ha fatto la storia della Juventus diventando il primo giocatore nato negli anni 2000 a giocare nel torneo all'età di 16 anni e 267 .

Un altro giovanissimo bianconero, Fabrizio Caligara – nato il 12 aprile 2000 – ha ripercorso le orme di Kean alla prima giornata di questa stagione, entrando in campo negli ultimi 3' della sfida persa 3-0 dalla Juventus contro il Barcellona.

Né i due bianconeri, né Foden, tuttavia, si avvicinano al più giovane debuttante di sempre in UEFA Champions League, anche se quest'ultimo, vincitore della Coppa del Mondo FIFA Under 17 con l'Inghilterra il mese scorso, può ancora diventare il più giovane marcatore nella storia del torneo andando a segno alla sesta giornata. 

Céléstine Babayaro ai tempi dell?Anderlecht
Céléstine Babayaro ai tempi dell?Anderlecht©Getty Images

Gli esordienti più giovani in UEFA Champions League
Céléstine Babayaro, Anderlecht: 16 anni e 87 giorni (1994)
Alen Halilović, Dinamo Zagabria: 16 anni e 128 giorni (2012)
Youri Tielemans, Anderlecht: 16 anni e 148 giorni (2013)
Charis Mavrais, Panathinaikos: 16 anni e 242 giorni (2010)  
Kenneth Zohore, Copenhagen: 16 anni e 263 giorni (2010)

I marcatori più giovani in UEFA Champions League
Peter Ofori-Quaye, Olympiacos: 17 anni e 195 giorni (1997)
Mateo Kovačić, Dinamo Zagabria: 17 anni e 216 giorni (2012)
Cesc Fàbregas, Arsenal: 17 anni e 218 giorni (2004)
Bojan Krkic, Barcellona: 17 anni e 218 giorni (2008)
Martin Klein, Sparta Praga: 17 anni e 241 giorni (2002)

In alto