Kallon al Monaco

Il club del Principato ha acquistato l'attaccante dell'Inter per 5 milioni di euro.

L'AS Monaco FC ha acquistato dall'FC Internazionale l'attaccante della Sierra Leone Mohammed Kallon, per una cifra intorno ai 5 milioni di euro.

Contratto quadriennale
Il 24enne ha firmato per quattro anni con il club francese, finalista lo scorso anno della UEFA Champions League, dopo che i monegaschi hanno risolto gli ultimi dettagli dell'operazione con l'Inter. Kallon contribuirà a colmare il vuoto lasciato dalle cessioni di Dado Pršo e Fernando Morientes, la coppia d'attacco nella scorsa stagione.

Nuova coppia
"Con Javier Chevanton (acquistato la scorsa settimana dall'US Lecce), Kallon formerà la nuova coppia in attacco", ha così recitato un comunicato ufficiale del Monaco, pochi minuti dopo la firma dell'ex attaccante dei nerazzurri.

Precedente esperienza
Kallon era giunto all'Inter dagli svizzeri dell'FC Lugano, nel 1995-96, ed era stato in seguito ceduto in prestito a numerose squadre (Bologna FC, Genoa 1893, Cagliari Calcio, Reggina Calcio e AC Vicenza). Al suo ritorno all'Inter, ha segnato 14 gol nelle 42 presenze collezionate nelle tre stagioni con i nerazzurri.

Compagno africano
Kallon raggiunge un altro attaccante africano nel club allenato da Didier Deschamps: Shabani Nonda. Ma il giocatore congolese è attualmente infortunato e resterà fuori per almeno un paio di mesi.

Sette acquisti
Kallon è il settimo acquisto del Monaco, dopo quelli del portiere Fabien Audard dall'ES Troyes AC; dei difensori Maicon, dal Cruzeiro EC, e François-Joseph Modesto, dal Cagliari; dei centrocampisti Diego Pérez dal CA Peñarol e Seyi Olofinjana dai norvegesi dell'SK Brann; e dell'attaccante uruguaiano Chevanton.

In alto