UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Quinta giornata di Champions League: anteprima partita per partita di Mercoledì

Guida alle restanti otto partite della fase a gironi di UEFA Champions League 2023/24, giunta alla penultima giornata.

Rasmus Hojlund e Declan Rice
Rasmus Hojlund e Declan Rice

La fase a gironi della UEFA Champions League 2023/24 si appresta alla volata finale: ecco la guida alle partite della quinta giornata.

Gioca a Predictor Champions League

Mercoledì 29 novembre

Galatasaray - Man United (18:45)

"Giocheremo in casa contro il Manchester United e avremo bisogno dei nostri tifosi. Con il loro sostegno, vogliamo vincere le ultime due partite per passare il turno", ha detto il portiere del Galatasaray, Fernando Muslera, dopo la sconfitta per 2-1 contro il Bayern. Il Manchester United, ultimo ma a un solo punto dal secondo posto, non è riuscito a ignorare il pubblico nella sconfitta per 4-3 a Copenaghen e Rasmus Højlund ha detto: "Ci siamo disuniti e loro hanno preso fiducia. Il pubblico può aiutare molto ha dato loro una grande spinta".

Highlights: Bayern-Galatasaray 2-1

Siviglia – PSV Eindhoven (18:45)

L'allenatore del Siviglia, Diego Alonso, ha elogiato i giovani terzini Juanlu e Kike Salas nonostante la sconfitta in casa contro l'Arsenal. "Hanno fatto un'esperienza che sicuramente li aiuterà a crescere", ha detto. "La fiducia viene con le partite importanti e le situazioni avverse". La loro situazione lo è certamente, perché il Siviglia è in fondo alla classifica dopo la vittoria del PSV contro il Lens. "Insieme al Siviglia, lotteremo per il secondo e il terzo posto", ha detto l'allenatore del PSV, Peter Bosz. "L'Arsenal è di un altro livello, mentre la lotta fra le altre tre squadre sarà interessante".

Highlights: PSV - Lens 1-0

Bayern – Copenaghen (21:00)

Il Bayern è a due partite dal concludere la terza fase a gironi consecutiva a punteggio pieno. "È un risultato straordinario", ha detto Thomas Tuchel dopo il successo alla quarta giornata contro il Galatasaray. "Abbiamo 12 punti e siamo sicuramente primi. È molto importante perché era il nostro obiettivo". Il Copenhagen ha finalmente centrato la vittoria che il tecnico Jacob Neestrup sentiva di meritare, quella contro il Manchester United alla quarta giornata, e vuole che il destino rimanga nelle proprie mani. "Abbiamo giocato quattro partite finora. Prima avevamo fatto tre prestazioni ottime ma ne siamo usciti con un solo punto".

Highlights: Copenaghen - Manchester United 4-3

Arsenal – Lens (21:00)

Dopo la vittoria contro il Siviglia , il centrocampista Declan Rice ha spiegato perché i Gunners sono stati così bravi e cosa può aspettarsi il Lens a Londra per questa partita. "Grande energia fin dall'inizio e poi a tutto gas", ha commentato. "Non li abbiamo lasciati respirare. Penso che abbiano avuto una sola occasione in tutta la partita. Nel complesso, è stata davvero una buona prestazione". Il Lens ha vinto la gara di andata ma rimane appeso a un filo perché è a pari punti con il PSV, secondo in classifica. "Abbiamo esperienza in Champions League", ha detto l'allenatore Franck Haise. "Abbiamo ancora due partite e sappiamo come reggere la pressione".

Highlights: Arsenal - Siviglia 2-0

Real Madrid - Napoli (21:00)

Le merengues si sono qualificate tranquillamente agli ottavi e possono rimescolare le carte per le ultime due partite. Carlo Ancelotti lo ha fatto parzialmente alla terza giornata contro il Braga e ha elogiato giocatori del calibro di Brahim Díaz per aver colto l'occasione. "Brahim ha avuto una bella serata e forse meritava di restare in campo di più", ha detto. "Ha segnato un gol, se ne è visto annullare uno e ha fatto un lavoro formidabile in difesa. Questo è il nostro punto di forza: tutti danno il loro contributo". Il Napoli invece ha cambiato allenatore dall'1-1 contro l'Union Berlin della quarta giornata sostituendo Rudi Garcia con Walter Mazzarri. Il 62enne ha vinto la Coppa Italia nella prima parentesi sulla panchina dei partenopei durata dal 2009 al 2013.

Lo sapevi?
Il Napoli ha perso solo due delle ultime 16 partite della fase a gironi di Champions League (V10 P4).

Highlights: Real Madrid-Braga 3-0

Braga – Union Berlin (21:00)

Il Braga è a quattro punti dal Napoli (secondo), ma il difensore José Fonte non rinuncia alla speranza di arrivare agli ottavi. "Essere in Champions League è già un traguardo", ha dichiarato. "Stiamo crescendo, ma abbiamo ancora qualcosa da dire nel girone. Abbiamo una partita in casa che dobbiamo vincere e poi lottare con il Napoli". L'Union ha interrotto la serie di 12 sconfitte consecutive pareggiando con i partenopei e continua a ragionare in prospettiva europea, anche se non può più arrivare tra le prime due. "Dopo un periodo difficile, questo pareggio è un po' come una vittoria", ha detto Leonardo Bonucci. "Ora dobbiamo vincere contro il Braga e poi affrontare il Real Madrid. Vedremo". La sfida di Braga sarà la prima dell'Union sotto la guida del nuovo allenatore Nenad Bjelica, che in passato ha anche allenato squadre che hanno giocato in Champions League come Austria Vienna e Dinamo Zagabria.

Lo sapevi?
L'Union Berlin ha segnato più di un gol solo in una delle 13 precedenti partite UEFA giocate fuori dalla Germania.

Highlights: Napoli-Union Berlin 1-1

Benfica-Inter (21:00)

Casper Tengstedt ha riassunto così le difficoltà del Benfica, che ha subito la quarta sconfitta nel girone in casa della Real Sociedad: "Non è come volevamo che andasse; volevamo arrivare alla fase a eliminazione diretta ma ora non è più possibile. Dobbiamo dare tutto per andare in Europa League". L'Inter è all'estremo opposto dello spettro, avendo conquistato il posto agli ottavi con dieci punti in quattro partite. Alessandro Bastoni ritiene che le prestazioni della scorsa stagione abbiano ispirato quella corrente. "La finale di Istanbul ci ha sicuramente insegnato molto", ha detto. "Abbiamo capito che, se rimaniamo uniti e compatti, possiamo competere con tutti. I più esperti hanno fatto capire ai nuovi cosa significa giocare nell'Inter. Siamo maturi".

Lo sapevi?
La sconfitta nella scorsa finale è stata l'unica subita dall'Inter nelle ultime 11 partite di Champions League (V7 P3).

Highlights: Salisburgo-Inter 0-1

Real Sociedad – Salisburgo (21:00)

Dopo aver conquistato la qualificazione agli ottavi alla quarta giornata, i padroni di casa lotteranno con l'Inter per il primo posto. Per il centrocampista Mikel Merino, il Salisburgo può aspettarsi la stessa spietatezza che la Real ha dimostrato contro il Benfica. "Siamo una squadra che vuole vincere ogni singola partita, conquistare ogni singolo pallone. La nostra mentalità è affrontare ogni partita con l'atteggiamento giusto. Siamo fiduciosi nelle nostre capacità". Il Salisburgo, per contro, ha dovuto rivalutare i propri obiettivi. "Vogliamo andare in Europa League", ha commentato il centrocampista Mads Bidstrup. "Possiamo ancora fare qualcosa di bello nelle ultime due partite, soprattutto con i tifosi al nostro fianco".

Highlights: Real Sociedad - Benfica 3-1
Scarica l'app della Champions League!

Scelti per te