UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Ottavi di finale, Real Madrid - Paris: dove guardarla, probabili formazioni e modifiche alle rose

Quando si gioca? Dove guardarla? Quali sono le probabili formazioni? La guida completa alla gara di ritorno degli ottavi di UEFA Champions League tra Real Madrid e Paris.

L'allenamento del Paris in vista del ritorno col Real Madrid
L'allenamento del Paris in vista del ritorno col Real Madrid Real Madrid via Getty Images

Paris e Real Madrid si affrontano al ritorno degli ottavi di finale di UEFA Champions League mercoledì 9 marzo.

Real Madrid - Paris in breve

Quando: mercoledì 9 marzo (21:00 CET)
Dove: Estadio Santiago Bernabéu, Madrid
Cosa: ritorno degli ottavi di finale di UEFA Champions League 
Situazione attuale: Paris in vantaggio per 1-0 dopo l'andata
Come seguirla: clicca qui per la marcia di avvicinamento e la copertura in diretta

Dove guardare Real Madrid - Paris in TV

Clicca qui per informazioni sui canali che trasmettono la UEFA Champions League nel tuo paese.

Cosa è successo all'andata?

Highlights: Paris - Real Madrid 1-0
Highlights: Paris - Real Madrid 1-0

Il Paris ha dominato per lunghi tratti ma si è scontrato con un Madrid determinato a tornare dalla capitale francese senza troppi danni. Dopo un rigore di Lionel Messi parato da Thibaut Courtois nel secondo tempo, la gara sembrava destinata allo 0-0, ma Kylian Mbappé ha avuto l'ultima parola.

Probabili titolari

Real Madrid: Courtois; Carvajal, Éder Militão, Alaba, Nacho; Modrić, Kroos, Valverde; Asensio, Benzema, Vinícius Júnior

Paris: Donnarumma; Hakimi, Marquinhos, Kimpembe, Nuno Mendes; Danilo, Verratti, Paredes; Neymar, Messi, Mbappé

Abolita la regola dei gol in trasferta

Nel 2021/22 se le partite resteranno in parità per numero di gol dopo il ritorno, la gara andrà ai supplementari e ai rigori se necessario, indipendentemente dal numero dei gol segnati in trasferta da una squadra.

Statistiche

Real Madrid
Dopo l'andata: VVV
Situazione attuale: 1° in Liga

Paris
Dopo l'andata
: SVS
Situazione attuale: 1° in Ligue 1

Il parere degli esperti

Graham Hunter, reporter Real Madrid

Un paio di giorni dopo il suo 120esimo compleanno, il Madrid dovrà farsi il miglior regalo possibile segnando almeno due gol e mantenendo la porta inviolata. Senza Casemiro e Ferland Mendy, e con i dubbi legati a Toni Kroos e Federico Valverde, il Madrid le Merengues appaiono vulnerabili. Ma parliamo del club che si ispira all'"impossibile" e sfida l'"improbabile" con un ghigno beffardo.

Gli uomini di Carlo Ancelotti hanno giocato con entusiasmo e mordente in occasione del successo del weekend per 4-1 contro la Real Sociedad e in Thibaut Courtois vantano uno dei due o tre migliori portieri in circolazione. Il resto delle speranze è riposto nella coppia formata da Karim Benzema e Vinícius Júnior, che ha all'attivo 67 tra gol e assist in stagione.

Ian Holyman, reporter Paris
Questa partita metterà a dura prova le credenziali del Paris, una delle potenziali vincitrici dell'edizione 2021/22. Nonostante le prestazioni altalenanti in campionato, la squadra sembra avvantaggiata perché ha vinto all'andata e Mbappé è in splendida forma. Il dubbio più grande riguarda il portiere titolare, Keylor Navas o Gianluigi Donnarumma: il passato madridista del nazionale della Costa Rica, che affronta giocatori che conosce molto bene, depone sicuramente a suo favore.

Le parole degli allenatori

Carlo Ancelotti, allenatore Real Madrid: "Abbiamo lavorato molto bene dal punto di vista fisico nelle ultime tre settimane. Non abbiamo giocato bene a Parigi ma siamo fiduciosi di poter fare una buona prestazione mercoledì sera".

Mauricio Pochettino, allenatore Paris: "La sfida è mantenere il vantaggio dopo la gara di andata. Rispettiamo molto il Real Madrid. Una squadra che vince 13 Champions League non lo fa per caso, ma non abbiamo paura. Cercheremo di giocare come sappiamo".