UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Ottavi di finale Champions League, Inter - Liverpool: dove guardarla, probabili formazioni e modifiche alle rose

Quando si gioca? Dove guardarla? Quali sono le probabili formazioni? Ecco tutte le informazioni da sapere dell'andata degli ottavi di UEFA Champions League tra Inter e Liverpool.

Guarda cosa ci aspetta quando l'Inter affronta il Liverpool negli ottavi di UEFA Champions League.
Inter-Liverpool: testa a testa ottavi

Inter e Liverpool si affrontano mercoledì 16 febbraio nell'andata degli ottavi di finale di UEFA Champions League.

Inter - Liverpool in breve

Quando: mercoledì 16 febbraio (21:00 CET)
Dove: Stadio San Siro, Milano
Cosa: andata ottavi di finale UEFA Champions League (second leg 8 March)
Chi: Inter (seconda Gruppo D) contro Liverpool (prima Gruppo B)
Come seguirla: la copertura in tempo reale della partita comparirà su questo link 

Dove guardare Inter-Liverpool in TV

Scopri dove puoi guardare in TV la tua squadra in UEFA Champions League.

Cosa devi sapere?

Tutti i gol dell'Inter nella fase a gironi
Tutti i gol dell'Inter nella fase a gironi

Il Liverpool, trascinata da un grande Mohamed Salah autore di sette gol, ha dominato il proprio girone vincendo per la prima volta nella sua storia sei partite su sei compresa quella contro l'AC Milan, rivali storici dell'Inter. I nerazzurri dall'altro lato hanno vinto tre gare consecutive tra la terza e quinta giornata, qualificandosi alla fase a eliminazione diretta per la prima volta dopo dieci anni di assenza.

Probabili formazioni

Inter: Handanovič; Škriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Vidal, Brozović, Çalhanoğlu, Perišić; Džeko, Lautaro Martínez

Liverpool: Alisson; Alexander-Arnold, Matip, Van Dijk, Robertson; Henderson, Fabinho, Thiago; Salah, Firmino, Mané

Stato di forma

Inter
Dalla sesta giornata (tutte le competizioni, la più recente per prima)
: PVSVVPVVVVV
Situazione attualea: 2° in Serie A, alle semifinali di Coppa Italia

Liverpool
Dalla sesta giornata (tutte le competizioni, la più recente per prima)
: VVVVVVPVPSPPVV
Situazione attuale: 2° in Premier League, quarto turno FA Cup, finale Coppa di Lega

Il parere degli esperti

Paolo Menicucci, reporter Inter
Dopo aver raggiunto la fase a eliminazione diretta per la prima volta dopo dieci anni, l'Inter si presenta alla sfida contro il Liverpool con tante aspettative nonostante l'assenza per squalifica di Nicolò Barella a centrocampo. I nerazzurri hanno perso la testa della classifica della Serie A dopo aver raccolto un solo punto contro AC Milan e Napoli, ma la formazione di Inzaghi è comunque in un buono stato di forma e affronterà i Reds con coraggio e determinazione. Se Lautaro Martínez dovesse ritrovare il feeling col gol nelle partite importanti, allora nulla sarebbe impossibile per l'Inter.

Tutti i gol del Liverpool nella fase a gironi
Tutti i gol del Liverpool nella fase a gironi

Mattew Howart, reporter Liverpool
Dopo essere diventata la prima squadra inglese in assoluto a vincere tutte e sei le partite della fase a gironi
, la formazione di Klopp vuole continuare a stupire anche nella fase a eliminazione diretta. I Reds hanno recuperato i passi falsi del periodo natalizio vincendo le ultime sei partite tra tutte le competizioni e adesso sono in gran forma in vista della sfida contro l'Inter che dovrà fare meglio di quanto fatto dal Milan per restare in corsa per i quarti di finale.

Le parole degli allenatori

Simone Inzaghi, allenatore Inter: "Penso che il Liverpool parta favorito ma le partite vanno giocate. Dobbiamo imporre il nostro gioco. Voglio che i miei ragazzi giochino con la mente libera, e questo potrebbe fare la differenza. La squadra vuole vincere".

Jürgen Klopp, allenatore Liverpool: "L'Inter è un top club allenata da un grande tecnico. Probabilmente è ancora una volta la migliore squadra d'Italia. Ottima organizzazione, ben allenati, creatività in campo e buone individualità. Dobbiamo fare una prestazione di alto livello per avere anche solo una possibilità".

Modifiche alle rose

Inter
Entrate: Felipe Caicedo, Robin Gosens
Uscite: Aleksandar Kolarov, Stefano Sensi

Liverpool
Entrate: Luis Díaz
Uscite: Nathaniel Phillips