UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Coppa del Mondo per Club: il Chelsea diventa l'ottava europea ad aggiudicarsi il titolo

I detentori della UEFA Champions League del Chelsea hanno battuto il Palmeiras nella finale della Coppa del Mondo FIFA per Club.

Getty Images

Il gol di Kai Havertz decide la finale della Coppa del Mondo per club FIFA contro il Palmeiras e regala al Chelsea il primo trionfo nella competizione.

Il tedesco - eroe anche dell'edizione 2021 di UEFA Champions League - firma il gol del definitivo 2-1 al 117' su calcio di rigore dopo un fallo di mano commesso dal difensore Luan. I Blues diventano l'ottavo differente club europeo ad aggiudicarsi la competizione, per la nona edizione di fila.

Romelu Lukaku aveva aperto le marcature per la squadra di Thomas Tuchel ma poco dopo la formazione brasiliana aveva pareggiato i conti con Raphael Veiga.

Calendario e risultati

03/02 Al Jazira - Pirae 4-1 (primo turno)
05/02 Al Ahly - Monterrey 1-0 (secondo turno)
06/02 Al Hilal - Al Jazira 6-1 (secondo turno)
08/02 Palmeiras - Al Ahly 2-0 (semifinali)
09/02 Monterey - Al Jazira 3-1 (finale quinto posto)
09/02 Al Hilal - Chelsea 0-1 (semifinali)
12/02 Al Hilal - Al Ahly 0-4 (finale terzo posto)
12/02 Chelsea - Palmeiras 2-1 (dts, finale)

Chi ha partecipato alla Coppa del Mondo per Club del 2022?

Highlights finale 2021: Manchester City - Chelsea 0-1
Highlights finale 2021: Manchester City - Chelsea 0-1

Alla Coppa del Mondo per Club si sono qualificate sette squadre: Al Jazira Club (Emirati Arabi Uniti), Pirae (Tahiti), Al Ahly (Egitto), Chelsea (Inghilterra), Palmeiras (Brasile), Monterrey (Messico) e Al Hilal (Arabia Saudita). Entrati in gara direttamente nelle semifinali, Chelsea (Inghilterra) e Palmeiras (Brasile) hanno vinto le rispettive partite e conquistato la finale.

Quando e dove si è giocata la Coppa del Mondo per Club?

Il torneo di quest'anno si disputerà ad Abu Dhabi dal 3 al 12 febbraio.

Come si è qualificato il Chelsea al Mondiale per club?

Kai Havertz ha segnato l'unico gol che ha deciso la finale di UEFA Champions League della passata stagione contro i connazionali del Manchester City, quando il Chelsea è stato incoronato campione d'Europa per la seconda volta nella sua storia. I campioni in carica della UEFA Champions League affronteranno nella Coppa del Mondo FIFA per Club i vincitori delle corrispondenti competizioni dell'Asia, Africa, Nord e Centro America, Caraibi e Sud America, nonché una squadra in rappresentanza della Confederazione dell'Oceania e i campioni nazionali della nazione ospitante, ovvero gli Emirati Arabi Uniti.

Quali giocatori del Chelsea erano disponibili per la Coppa del Mondo per Club?

L'11 del Chelsea prima della finale
L'11 del Chelsea prima della finaleAnadolu Agency via Getty Images

Portieri : Kepa Arrizabalaga, Marcus Bettinelli, Édouard Mendy*
Difensori: Antonio Rüdiger, Marcos Alonso, Andreas Christensen, Thiago Silva, Trevoh Chalobah, César Azpilicueta, Malang Sarr
Centrocampisti: Jorginho, N'Golo Kanté, Mateo Kovačić, Saúl Ñíguez, Ross Barkley, Mason Mount, Hakim Ziyech, Kenedy, Kai Havertz
Attaccanti: Romelu Lukaku, Christian Pulišić, Timo Werner, Callum Hudson-Odoi

*Arriverà in seguito dopo il successo del Senegal in Coppa d'Africa

Chi ha vinto la Coppa del Mondo FIFA per Club?

Real Madrid 4 (2014, 2016, 2017, 2018)
Barcelona 3 (2009, 2011, 2015)
Bayern München 2 (2013, 2021)
Corinthians 2 (2000, 2012)
AC Milan 1 (2007)
Chelsea 1 (2022)
Internacional 1 (2006)
Internazionale Milano 1 (2010)
Liverpool 1 (2019)
Manchester United 1 (2008)
São Paulo 1 (2005)

Quali nazioni hanno vinto più Mondiali per Club?

7: Spagna
4: Brasile
3: Inghilterra
2: Germania, Italia

Chi ha vinto complessivamente più titoli mondiali per club?*

Il Real Madrid ha vinto la sua ultima Coppa del Mondo per Club nel 2018
Il Real Madrid ha vinto la sua ultima Coppa del Mondo per Club nel 2018 Getty Images

Real Madrid 7 (1960, 1998, 2002; 2014, 2016, 2017, 2018)
AC Milan 4 (1969, 1989, 1990; 2007)
Bayern München 4 (1976, 2001; 2013, 2021)
Barcellona 3 (2009, 2011, 2015)
Boca Juniors 3 (1977, 2000, 2003)
Inter 3 (1964, 1965; 2010)
Nacional 3 (1971, 1980, 1988)
Peñarol 3 (1961, 1966, 1982)
São Paulo 3 (1992, 1993; 2005)

*Si intende Coppa Intercontinentale + Coppa del Mondo FIFA per Club

Classifica marcatori europei del Mondiali per Club

7: Cristiano Ronaldo (Manchester United, Real Madrid)

6: Gareth Bale (Real Madrid)

5: Lionel Messi (Barcellona), Luis Suárez (Barcelona)

3: Nicolas Anelka (Real Madrid), Karim Benzema (Real Madrid), Sergio Ramos (Real Madrid), Wayne Rooney (Manchester United)

2: Adriano (Barcellona), Peter Crouch (Liverpool), Roberto Firmino (Liverpool), Quinton Fortune (Manchester United), Raúl González (Real Madrid), Filippo Inzaghi (AC Milan), Robert Lewandowski (Bayern), Pedro Rodríguez (Barcellona), autoreti

Clarence Seedorf e Kaká hanno entrambi segnato in Mondiali per Club
Clarence Seedorf e Kaká hanno entrambi segnato in Mondiali per ClubGetty Images

1: Jonathan Biabiany (Internazionale), Sergio Busquets (Barcelona), Nicky Butt (Manchester United), Dante (Bayern München), Deco (Barcelona), Samuel Eto'o (Internazionale), Cesc Fàbregas (Barcelona), Darren Fletcher (Manchester United), Geremi (Real Madrid), Steven Gerrard (Liverpool), Mario Götze (Bayern München), Eidur Gudjohnsen (Barcelona), Kai Havertz (Chelsea), Xavi Hernández (Barcelona), Fernando Hierro (Real Madrid), Isco (Real Madrid), Kaká (AC Milan), Naby Keïta (Liverpool), Seydou Keita (Barcelona), Marcos Llorente (Real Madrid), Mario Mandžukić (Bayern München), Rafael Márquez (Barcelona), Juan Mata (Chelsea), Maxwell (Barcelona), Diego Milito (Internazionale), Luka Modrić (Real Madrid), Fernando Morientes (Real Madrid), Alessandro Nesta (AC Milan), Goran Pandev (Internazionale), Franck Ribéry (Bayern München), Benjamin Pavard (Bayern München), Ronaldinho (Barcelona), Sávio (Real Madrid), Clarence Seedorf (AC Milan), Dejan Stanković (Internazionale), Thiago Alcántara (Bayern München), Fernando Torres (Chelsea), Nemanja Vidić (Manchester United), Dwight Yorke (Manchester United), Javier Zanetti (Internazionale)