UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Il Bayern accoglie il City tra le grandi

Se per Mancini il City deve ancora lavorare molto per raggiungere il livello dei tedeschi, Heynckes promuove la squadra inglese a pieni voti: "Fa già parte dell'elite del calcio europeo".

Il Bayern accoglie il City tra le grandi
Il Bayern accoglie il City tra le grandi ©Getty Images

Jupp Heynckes e Roberto Mancini non si fanno illusioni: la sfida del Gruppo A tra FC Bayern München e Manchester City FC sarà complicata per entrambe: ma i due tecnici sembrano comunque fiduciosi sulle possibilità delle loro squadre.

Bayern
Jupp Heynckes

E' un gruppo molto forte, che contiene squadre dai migliori campionati in Europa. Il Manchester City è al momento a pari punti con il Manchester United e penso che non serve dire altro. Fa già parte dell'elite del calcio europeo. Sarà una grande sfida per noi. Questa stagioni hanno grandi individualità ma anche una rosa molto armonica. Sono davvero impressionato.

Hanno un tecnico italiano, ma giocano comunque un calcio votato all'attacco. Mi aspetto una grande sfida dal punto di vista tattico. Per gli spettatori sarà davvero interessante. Il tipo di giocatori che hanno ci possono far capire cosa dobbiamo attenderci. Una squadra che attacca! Però anche noi siamo in ottima forma e sono fiducioso.

Il Man City è forte, ma anche noi lo siamo. Sarà una grande sfida per entrambi i club.

Risultati del finesettimana
Sabato: Bayern - Bayer 04 Leverkusen 3-0 (T. Müller 5', Van Buyten 19', Robben 90')
Neuer; Rafinha, Van Buyten, Badstuber, Lahm; Tymoshchuk, Schweinsteiger; T. Müller, Kroos (Robben 78'), Ribéry (Alaba 82'); Gomez (Luiz Gustavo 65')

• Il Bayern ha centrato il nono successo fra tutte le competizioni dopo la sconfitta 1-0 rimediata contro il VfL Borussia Mönchengladbach il 7 agosto. I bavaresi hanno subito in quell'occasione l'unico gol stagionale, contro i 26 realizzati, e non subiscono reti da 848 minuti.

Spogliatoi
Heynckes ha confermato che Jérôme Boateng, arrivato in estate proprio dal City, giocherà dall'inizio. Arjen Robben (problema alla regione pelvica), Mario Gomez (adduttori), Daniel Van Buyten (tendine d'achille) e Luiz Gustavo (caviglia) sono tutti rientrati contro il Leverkusen. Ivica Olić (anca) e Breno (ginocchio) sono indisponibili, mentre Holger Badstuber è influenzato.

Manchester City
Roberto Mancini

E' fantastico affrontare una squadra come il Bayern. Di sicuro non vogliamo perdere, giochiamo sempre per vincere. Però dobbiamo ancora migliorare molto. Siamo già una buona squadra ma per diventare come il Bayern, una di quelle squadre che ha fatto la storia del calcio, dobbiamo ancora imparare molto; del resto abbiamo giocato una partita sola in Champions League.

Il Bayern è una grande squadra, con molti grandi giocatori e un tecnico esperto. Mario Gomez è uno dei loro campioni, ma di certo non l'unico. Sarà dura contro il Bayern – anche se sono sicuro che faremo un buon lavoro. Ho quattro grandi attaccanti a disposizione ma deciderò solo all'ultimo chi schierare contro il Bayern. Sono tutti in ottima forma. Edin Džeko può ancora segnare molto per il Man City. Sono felice di averlo con noi.

Risultati del finesettimana
Sabato: Manchester City FC - Everton FC 2-0 (Balotelli 68', Milner 89')
Hart; Richards, Kompany, Lescott, Clichy; Nasri (Savić 83'), Barry; Y Touré, Silva, Agüero (Milner 79'); Džeko (Balotelli 60')

• Mario Balotelli e James Milner, entrambi partiti dalla panchina, hanno regalato l'ottavo successo interno consecutivo in Premier League al City, che nelle ultime 14 partite giocate al City of Manchester Stadium, cioé dall'inizio di marzo, ha subito solamente due reti.

Spogliatoi
Balotelli è squalificato per la trasferta in Baviera, mentre Nigel de Jong non gioca dal 15 agosto, quando si è infortunato alla caviglia contro lo Swansea City FC.

Statistiche
Quella contro il City sarà la prima sfida contro una formazione inglese per Heynckes, che vanta un'esperienza di 139 gare da allenatore nelle competizioni UEFA per club.