UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Luiz e Mata stendono il Leverkusen

Chelsea FC - Bayer 04 Leverkusen 2-0
Il Chelsea supera un buon Leverkusen grazie alla reti di David Luiz a metà ripresa e di Mata nel recupero.

Luiz e Mata stendono il Leverkusen
Luiz e Mata stendono il Leverkusen ©Getty Images

Le reti di David Luiz e Juan Mata regalano al Chelsea FC l'ottava vittoria su dieci tentativi nella gara inaugurale delle fase a gironi di UEFA Champions League. Buon inizio per il neo tecnico dei Blues nella competizione che è diventata un'ossessione per il club di Stamford Bridge.

All'esordio stagionale al posto del capitano John Terry, Luiz apre le marcature al 67' concretizzando una ripresa migliore dei padroni di casa. Tuttavia, il risultato resta in bilico fino al gol nel recupero di Mata contro un buon Bayer 04 Leverkusen.

Entrambe le squadre gonfiano la rete nei primi quattro minuti, ma entrambi i gol  – di Simon Rolfes e Raul Meireles – sono annullati per fuorigioco. In precedenza Fernando Torres aveva spedito oltre la traversa una conclusione acrobatica al volo. Un avvio scoppiettante seguito da un resto di frazione non all'altezza.

Alla disperata ricerca del primo gol stagionale, Torres si impegna al massimo per cercare di sfruttare il lavoro sulle fasce di Mata e Daniel Sturridge. La palla buona gli capita al 10', ma Bernd Leno si salva. Sturridge si rende quindi insidioso con un paio di tiri velenosi. Dall'altra parte, il Leverkusen lotta su ogni palla, chiude gli spazi e non rinuncia a ripartire quando gli si presenta l'occasione.

A inizio ripresa, Torres ci prova senza successo di testa. I padroni di casa adesso spingono con più convinzione, ma rischiano di essere beffati dall'ex Michael Ballack, quattro anni e molti successi a Londra, fermato di piede da Petr Čech.

Una grande parata di Bernd Leno nega quindi il gol a Sturridge, ma il gol è ormai maturo. Luiz avvia l'azione da dietro, Ashley Cole pennella per Torres, sulla cui sponda si avventa il brasiliano che insacca. Nel recupero, Torres va via e offre a Mata l'assist per il comodo raddoppio.