Si torna a giocare: la UEFA si sta preparando per un ritorno alle sue competizioni d'elite nella massima sicurezza.

Maggiori informazioni >

Shakhtar - Atalanta: probabili formazioni, ultime notizie

L'Atalanta si gioca il tutto per tutto in casa dello Shakhtar: una vittoria potrebbe regalare alla Dea la qualificazione agli ottavi di UEFA Champions League.

Shakhtar - Atalanta: probabili formazioni, ultime notizie
Shakhtar - Atalanta: probabili formazioni, ultime notizie ©AFP/Getty Images
  • Lo Shakhtar, secondo nel girone, si qualifica agli ottavi se vince o se pareggia e la Dinamo Zagabria non batte il Manchester City nell'altra sfida
  • L'Atalanta, quarta, si qualifica se vince e la Dinamo non batte il City
  • Alla Giornata 2, lo Shakhtar si è imposto 2-1 in rimonta sulla Dea
  • L'Atalanta ha ottenuto la sua prima vittoria assoluta in UEFA Champions League contro la Dinamo alla Giornata 5
  • Sorteggio ottavi di finale: 16 dicembre, 12.00CET, Nyon

Probabili formazioni

Shakhtar: Pyatov; Dodô, Kryvtsov, Matviyenko, Ismaily; Stepanenko, Alan Patrick, Kovalenko; Tetê, Júnior Moraes, Taison
Diffidati: Bolbat

Atalanta: Gollini; Masiello, Palomino; Hateboer, De Roon, Pašalić, Gosens; A Gómez, Malinovskyi; Muriel
Indisponibili: Zapata (adduttore), Tolói (squalificato)
In dubbio: Iličić (coscia)
Diffidati: De Roon, Djimsiti, Iličić

Luís Castro, allenatore Shakhtar Donetsk

Non credo che le assenze di Iličić e Zapata possano influire sul rendimento dell'Atalanta, che ha una rosa abbastanza ampia e può far fronte a situazioni del genere. Poi è normale che Gasperini, come ogni allenatore, vorrebbe tutti i suoi giocatori a disposizione. L'Atalanta non è Toloi o Kjær, ma un vero collettivo che non dipende da un solo giocatore. Io cerco di capire e studiare la squadra nel suo insieme, i suoi movimenti, come gestisce la sfera e le palle inattive.

Gian Piero Gasperini, allenatore Atalanta

Quella di domani è una partita importante, importantissima, soprattutto per questa prima parte di stagione. Noi arriviamo a questa gara con grande fiducia; dopo il difficile inizio nella competizione, con tre sconfitte, essere ancora nella condizione di qualificarsi è una grande opportunità. Lo Shakhtar ha più possibilità, sono dettate dalla classifica. Entrambe, per non rischiare, devono assolutamente vincere, e poi aspettare il risultato di Zagabria. Ma con una vittoria noi rimarremo in Europa, o in Champions o in Europa League.

Lo sapevi?

L'Atalanta ha subito le due sconfitte più pesante di sempre in Europa in questa stagione, 4-0 in casa della Dinamo alla prima giornata e 5-1 sul campo del Manchester City nella seconda trasferta del girone. Per ulteriori statistiche, visita la nostra pagina dedicata alla storia della partita

In alto