Metti fuorigioco il COVID-19 seguendo i cinque punti dell'Organizzazione Mondiale della Sanità e della FIFA per aiutare a fermare la diffusione della malattia.

1. Lavarsi le mani 2. Tossire sul gomito piegato 3. Non toccarsi il viso 4. Mantenere la distanza fisica 5. Stare a casa in caso di malessere.
Maggiori informazioni >

Miglior marcatore 2019: Lewandowski in testa, Ronaldo sesto

L'attaccante del Bayern è il miglior marcatore del 2019 tra club e nazionale davanti a Lionel Messi. Sesto Cristiano Ronaldo della Juventus.

Robert Lewandowski porta a casa il pallone dopo i quattro gol in UEFA Champions League contro il Crvena zvezda
Robert Lewandowski porta a casa il pallone dopo i quattro gol in UEFA Champions League contro il Crvena zvezda ©Getty Images

Robert Lewandowski ha chiuso il 2019 come miglior marcatore tra club e nazionale, dopo aver terminato l'anno solare con quattro reti di vantaggio su Lionel Messi.

VOTA LA TUA SQUADRA DELL'ANNO

L'attaccante del Bayern Monaco, che l'anno scorso è stato il terzo migliore marcatore dietro Messi e Cristiano Ronaldo, ha segnato 54 gol gol nel 2019. Per la nona volta nelle ultime dieci stagioni, anche Messi ha tagliato il traguardo delle 50 reti, ma non è riuscito a tenere il passo del bomber polacco. 

Migliori marcatori nel 2019

Guarda i quattro gol di Lewandowski contro il Crvena zvezda
Guarda i quattro gol di Lewandowski contro il Crvena zvezda

54 gol in 58 partite: Robert Lewandowski (Bayern München e Polonia)
50 gol in 58 partite: Lionel Messi (Barcelona & Argentina)
44 gol in 49 partite: Kylian Mbappé (Paris Saint-Germain & Francia)
43 gol in 63 partite: Raheem Sterling (Manchester City & Inghilterra)
40 gol in 55 partite: Alfredo Morelos (Rangers & Colombia)
39 gol in 50 partite: Cristiano Ronaldo (Juventus & Portogallo)
36 gol in 46 partite: Andraž Šporar (Slovan Bratislava & Slovenia)
36 gol in 47 partite: Harry Kane (Tottenham Hotspur & Inghilterra)
35 gol in 45 partite: Erik Sorga (Flora & Estonia)
35 gol in 50 partite: Sergio Agüero (Manchester City & Argentina) 
35 gol in 50 partite: Karim Benzema (Real Madrid)
35 gol in 63 partite: Sadio Mané (Liverpool & Senegal)
32 gol in 62 partite: Dušan Tadić (Ajax & Serbia)
31 gol in 44 partite: Kamil Wilczek (Brøndby)
31 gol in 47 partite: Timo Werner (Leipzig & Germania)
31 gol in 54 partite: Pierre-Emerick Aubameyang (Arsenal & Gabon)
31 gol in 55 partite: Bruno Fernandes (Sporting CP & Portogallo)

*Tra campionato (escluse amichevoli) e nazionale

Ultimo aggiornamento: 29 dicembre 2019

Albo d'oro ultimi dieci anni

Messi sarà nella tua Squadra dell'Anno?
Messi sarà nella tua Squadra dell'Anno?

2018: Lionel Messi (Barcellona e Argentina) 51 gol in 54 partite
2017: Harry Kane (Tottenham Hotspur e Inghilterra) 56 gol in 52 partite
2016: Lionel Messi (Barcellona e Argentina) 59 gol in 62 partite
2015: Cristiano Ronaldo (Real Madrid e Portogallo) 57 gol in 57 partite
2014: Cristiano Ronaldo (Real Madrid e Portogallo) 61 gol in 60 partite
2013: Cristiano Ronaldo (Real Madrid e Portogallo) 69 gol in 59 partite
2012: Lionel Messi (Barcellona e Argentina) 91 gol in 69 partite
2011: Cristiano Ronaldo (Real Madrid e Portogallo) 60 gol in 60 partite
2010: Lionel Messi (Barcellona e Argentina) 60 gol in 64 partite
2009: Edin Džeko (Wolfsburg e Bosnia-Erzegovina) 44 gol in 55 partite

Lewandowski merita il tuo voto?

Lewandowski è uno degli attaccanti candidati per la Squadra dell'Anno 2019 di UEFA.com insieme a Messi, Ronaldo, Sterling, Mbappé, Kane, Mané e altri otto giocatori, ma puoi sceglierne solo due o tre: chi saranno?

VOTA LA TUA SQUADRA DELL'ANNO

In alto