Daniel Alves rinnova con il Barcellona

Daniel Alves ha messo fine alle speculazioni legate al suo futuro e, dopo il trionfo in UEFA Champions League, ha firmato un nuovo contratto biennale con il Barcellona.

Daniel Alves solleva il trofeo della UEFA Champions League a Berlino
Daniel Alves solleva il trofeo della UEFA Champions League a Berlino ©Getty Images

Daniel Alves mette fine alle speculazioni legate al suo futuro e, dopo il trionfo in UEFA Champions League, firma un nuovo contratto con l'FC Barcelona. Il 32enne ha prolungato il suo contratto per altre due stagioni, con opzione per un'eventuale terza.

Il terzino destro è arrivato in Spagna nel 2002, passando dall'EC Bahia al Sevilla FC inizialmente in prestito e firmando a titolo definitivo dopo la vittoria della Coppa del Mondo FIFA Under 20 del 2003 negli Emirati Arabi Uniti.

Dopo aver vinto due Coppe UEFA consecutive con il Siviglia nel 2006 e 2007, è stato votato migliore in campo nella gara di Supercoppa UEFA 2006, nonostante la sconfitta per 3-0 contro il Barcellona. A luglio 2008 si è trasferito al Camp Nou per 34 milioni di euro, diventando il difensore più costoso di tutti i tempi. Sette anni e 341 presenze dopo, quei soldi sembrano decisamente ben spesi.

2011: il Barça trionfa a Wembley
2011: il Barça trionfa a Wembley

Alves è stato un giocatore chiave dei Blaugrana nella trionfale stagione 2008/09, nonostante la squalifica scontata nella finale a Roma contro il Manchester United FC. Presente, invece, due anni dopo a Wembley contro lo stesso club inglese.

Titoli al Barcellona
UEFA Champions League: 2008/09, 2010/11, 2014/15
Supercoppa UEFA: 2009, 2011
Liga: 2008/09, 2009/10, 2010/11, 2012/13, 2014/15
Coppa del Re: 2008/09, 2011/12, 2014/15
Supercoppa spagnola: 2009, 2010, 2011, 2013
Coppa del Mondo FIFA per club: 2009, 2011

Daniel Alves ad agosto 2008
Daniel Alves ad agosto 2008©Getty Images