UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Arsenal - Bayern: la vigilia

"Non abbiamo scelta: dobbiamo attaccare e provare a segnare", ha dichiarato il tecnico dell'Arsenal Arsène Wenger che spera di evitare la settima eliminazione consecutiva contro il Bayern.

Arsenal - Bayern: la vigilia
Arsenal - Bayern: la vigilia ©AFP/Getty Images

Arsenal: Ospina; Bellerín, Mustafi, Koscielny, Monreal; Coquelin, Xhaka; Oxlade-Chamberlain, Iwobi, Walcott; Sánchez.
Indisponibili: Özil (influenza), Elneny (caviglia), Cazorla (caviglia), Mertesacker (ginocchio)
Diffidati:
Xhaka

Bayern: Neuer; Rafinha, Martínez, Alaba, Bernat; Kimmich, Thiago, Müller; Costa, Robben; Lewandowski.
Indisponibili: Lahm (squalificato), Boateng (non specificato)
Diffidati:
Boateng

Dove guardare la partita
La copertura televisiva di tutte le sfide

Highlights andata
Highlights andata

Arsène Wenger, allenatore Arsenal
L'unico vantaggio di questa situazione è che non abbiamo scelta. Dobbiamo attaccare e provare a segnare più gol possibili. Abbiamo affrontato quattro volte il Bayern, la migliore o seconda squadra d'Europa, e non è per nulla facile. Dobbiamo provarci giocando un calcio d'attacco. Non importa ciò che accade, è in gioco il nostro orgoglio e dobbiamo fare del nostro meglio per tutti i 90 minuti.

Carlo Ancelotti, allenatore Bayern
Abbiamo un vantaggio. I giocatori sono concentrati. Sappiamo che l'inizio di gara sarà difficile, ma non dobbiamo pensare che lo sarà troppo. Dobbiamo semplicemente pensare a quello che dobbiamo fare sul terreno di gioco. Stiamo molto bene fisicamente al momento. C'è grande energia nella squadra e l'attitudine e la professionalità dei calciatori sono buone. Sappiamo anche che vogliamo giocare una buona gara, con il nostro stile, la nostra identità e la nostra qualità per vincere.

Bayern - Arsenal: terzo incrocio in cinque stagioni!
Bayern - Arsenal: terzo incrocio in cinque stagioni!

Risultati weekend
Liverpool 3-1 Arsenal (Firmino 9', Mané 40', Wijnaldum 90'+1'; Welbeck 57')
Il primo gol stagionale di Danny Welbeck in Premier League illude l'Arsenal di poter tornare in partita, ma i Gunners subiscono nel finale la rete del definitivo ko e incassano la quarta sconfitta nelle ultime sei gare fra tutte le competizioni.

Köln 0-3 Bayern (Javi Martínez 25', Bernat 48', Ribéry 90')
Javi Martínez va a bersaglio per la prima volta dal novembre 2015 e spiana la strada al successo del Bayern, capolista in Bundesliga, che porta a 16 gare la sua striscia di imbattibilità fra tutte le competizioni.

Stato di forma
Arsenal: SVSVSS 
Bayern: VVVPVV

Lo sapevate?
Il Bayern ha vinto solo tre delle ultime 13 gare in trasferta in UEFA Champions League, perdendone sette. Scopri di più sul match.