UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Allegri: "Le assenze? Chi c'è può fare una grande partita"

Difesa e attacco in piena emergenza, ma Allegri vuole i tre punti per chiudere il discorso qualificazione. La pensa così anche Jorge Sampaoli: "Non voglio andare a Lione con la necessità di fare risultato per passare il turno".

Allegri: "Le assenze? Chi c'è può fare una grande partita"
Allegri: "Le assenze? Chi c'è può fare una grande partita" ©AFP/Getty Images
  • L'allenatore del Siviglia Sampaoli vuole conquistare la qualificazione nel Gruppo H
  • Il Siviglia si qualifica con un pareggio, la Juve con una vittoria
  • Gonzalo Higuaín è assente per un infortunio alla coscia
  • Già senza Barzagli e Benatia, Allegri ha detto che Giorgio Chiellini partirà solo dalla panchina
  • I Bianconeri hanno vinto 13 partite su 17 fra tutte le competizioni in stagione

Probabili formazioni
Siviglia: Rico; Mercado, Rami, Parejo; Mariano, Nasri, N'Zonzi, Vázquez, Escudero; Vitolo, Vietto.
Indisponibili:
In dubbio: 
Diffidati
: Pareja

Juventus: Buffon; Alves, Bonucci, Rugani, Evra; Khedira, Marchisio, Pjanić; Cuadrado, Mandžukić, Alex Sandro.
Indisponibili: Barzagli (spalla), Dybala (coscia), Pjaca (tibia), Higuaín (coscia), Benatia (ginocchio)
In dubbio: nessuno

Dove guardarla
Clicca qui per informazioni su canali e orari

Prima giornata: Juventus - Siviglia 0-0
Prima giornata: Juventus - Siviglia 0-0

Jorge Sampaoli, allenatore Siviglia
Innanzitutto chiariamo che vogliamo fare la partita e imporre il nostro gioco. Non mi è passato mai per la testa che ci basterebbe un punto. Non è la nostra filosofia. Noi vogliamo dominare e vincere la partita. 

[Samir] Nasri oggi si  è allenato meglio di ieri e l’idea è di valutarlo nelle prossime 24 ore e schierarlo se sta bene. Ma non voglio correre rischi. Ci sono ancora altre partite, compresa un’altra possibilità di qualificarci a Lione.

Vorrei tuttavia qualificarmi già in questa partita. Non ho voglia di andare a Lione con l’obbligo di fare risultato per passare il turno.

Massimiliano Allegri, allenatore Juventus
Noi domani abbiamo un obiettivo importante, quello di vincere in trasferta, di fare gol al Siviglia e giocare una grande partita. Poi c'è anche il Siviglia che sta facendo delle ottime cose in campionato. E' una squadra che gioca molto in avanti, che non specula, che tatticamente a livello difensivo ti concede ma poi è molto pericolosa davanti.

I giocatori che ho a disposizione sono in grado di fare una partita importante. Sappiamo che l'unico risultato che ci garantirebbe il passaggio matematico è la vittoria, il pari non garantirebbe la matematica qualificazione, quindi bisognerebbe comunque aspettare l'ultima partita.

Affrontiamo una squadra che sta giocando un buon calcio e soprattutto è terza nel campionato spagnolo, quindi sarà una partita bella come sono tutte le partite di Champions. Loro non hanno ancora subito gol nel girone, speriamo di essere noi i primi a farglielo. 

Risultati del finesettimana
Deportivo - Siviglia 2-3 (Babel 1', Andone 42'; N'Zonzi 44', Vitolo 87', Mercado 90'+2)
Dopo la sconfitta casalinga di due settimane fa contro il Barcellona (1-2), il Siviglia vince in rimonta grazie a una rete di Gabriel Mercado nel recupero.

Juventus - Pescara 3-0 (Khedira 36', Mandžukić 63', Hernanes 69')
I bianconeri, che nelle cinque partite precedenti avevano sempre subito gol, collezionano la decima vittoria nelle ultime 12 gare fra tutte le competizioni.

Forma (tutte le competizioni, dalla più recente)
Siviglia: VSVPVV
Juventus: VVPVVS

L'opinione dei reporter: Graham Hunter (@BumperGraham)
Alla quarta giornata contro la Dinamo Zagabria, il Siviglia era virtualmente qualificato agli ottavi, ma il gol del pareggio del Lione contro la Juventus ha cambiato il volto del Gruppo H. Quella che poteva essere una sfida non troppo agguerrita per il primo e il secondo posto nel girone è diventata più problematica, perché una delle due blasonate d'Europa potrebbe ancora essere eliminata. Da tenere d'occhio il confronto Vitolo-Dani Alves sulla fascia sinistra del Siviglia: anche se il primo torna dalla nazionale con il morale alto, Alves lo metterà in difficoltà.

Lo sapevi?
Dani Alves ha giocato al Siviglia dal 2002 al 2008, vincendo due Coppe UEFA, la Supercoppa UEFA e la Coppa del Re nel 2006. Maggiori informazioni nella pagina della partita.