UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Il Napoli intravede la qualificazione

Con una vittoria sul Beşiktaş e un pareggio tra Dynamo Kiev e Benfica, il Napoli può diventare la prima squadra a qualificarsi dopo appena tre giornate.

I giocatori del Napoli possono festeggiare già alla terza giornata
I giocatori del Napoli possono festeggiare già alla terza giornata ©AFP/Getty Images

L'SSC Napoli è a punteggio pieno dopo due partite e potrebbe entrare nella storia vincendo al San Paolo contro il Beşiktaş JK, reduce da due pareggi nel Gruppo B.

• Le squadre si affrontano per la prima volta nelle competizioni europee.

Storia della partita

Napoli
• Con una vittoria sul Beşiktaş e un simultaneo pareggio tra FC Dynamo Kyiv e SL Benfica, il Napoli diventerebbe la prima squadra di sempre a qualificarsi dopo appena tre giornate.

• Alla prima giornata, Arkadiusz Milik ha segnato due gol nel primo tempo e ha permesso agli azzurri di vincere 2-1 in rimonta in casa dell'FC Dynamo Kyiv.

• Nella gara casalinga contro l'SL Benfica si è vista un'ottima prestazione offensiva dell'undici di Maurizio Sarri, in vantaggio per 4-0 al 54' con doppietta di Dries Mertens. Gli ospiti hanno poi realizzato due gol.

• Nel 2013/14 (ultima fase a gironi di UEFA Champions League disputata prima di questa), il Napoli ha vinto le tre partite casalinghe contro Borussia Dortmund, Olympique de Marseille e Arsenal FC ma non è riuscito a qualificarsi nonostante i 12 punti conquistati, un record.

• Nel 2011/12, alla prima avventura in Champions League, il Napoli ha raggiunto gli ottavi e ha affrontato il Chelsea FC, vincendo 3-1 in casa ma perdendo 4-1 ai supplementari a Londra.

• Nell'unico altro precedente contro una squadra turca, il Napoli ha eliminato il Trabzonspor AŞ con un 5-0 complessivo agli ottavi di UEFA Europa League 2014/15. Nella gara di andata, vinta 4-0 in Turchia, Manolo Gabbiadini è andato a segno, mentre Mertens ha sbagliato un rigore nel finale.

• Il Napoli non perde in casa in Europa da 18 partite (V13 P5), ovvero dal 3-0 contro l'FC Viktoria Plzeň ai sedicesimi di UEFA Europa League 2012/13. Nelle quattro gare casalinghe della scorsa Europa League ha segnato 16 gol.

Beşiktaş
• L'1-1 contro il Benfica alla prima giornata è arrivato in extremis grazie a un gol di Talisca, prestato al Beşiktaş proprio dai portoghesi ad agosto.

• La formazione turca ha pareggiato nuovamente 1-1 contro la Dynamo Kiev, subendo un gol al 65' dopo una punizione trasformata da Ricardo Quaresma nel primo tempo.

• I campioni di Turchia, assenti dalla UEFA Champions League dal 2009/10, sperano di superare la fase a gironi per la prima volta in sei tentativi.

• Sette anni fa, il Beşiktaş ha totalizzato quattro punti nelle trasferte del Gruppo B, vincendo anche sul campo del Manchester United FC, ma ha sempre perso in casa ed è arrivato ultimo nel girone.

• Il Beşiktaş non ha mai vinto in 11 partite contro squadre italiane, totalizzando due pareggi e nove sconfitte. L'ultimo precedente risale alla fase a gironi di Coppa UEFA 2004/05, con una vittoria casalinga del Parma FC per 3-2.

Allenatori e giocatori: incroci
• Gökhan Inler ha giocato nel Napoli dal 2011 al 2015, vincendo due Coppe Italia e una Supercoppa italiana.

• In precedenza, lo svizzero aveva giocato nell'Udinese per quattro stagioni. Il 17 aprile 2011 ha segnato il primo gol nel 2-1 sul Napoli in campionato.

• Ricardo Quaresma ha segnato il secondo gol nel 2-2 tra FC Porto e Beşiktaş agli ottavi di UEFA Europa League 2013/14, contribuendo al 3-2 complessivo della sua squadra.

• Quaresma ha giocato nell'Inter dal 2008 al 2010, collezionando 24 presenze in Serie A.  

• Caner Erkin è in prestito dall'Inter, che lo aveva acquistato quest'estate dal Fenerbahçe SK.

• Şenol Güneş allenava la Turchia che ha pareggiato 1-1 in amichevole contro l'Italia a Pescara il 20 novembre 2002.

• Agli ottavi di UEFA EURO 2016 a Lens, Quaresma ha segnato il gol della vittoria del Portogallo ai supplementari contro la Croazia di Ivan Strinić. Marko Rog è rimasto in panchina.

• Il 4 ottobre 2012, Marcelo ha segnato un gol nel 3-0 casalingo tra PSV Eindhoven e Napoli nella fase a gironi di UEFA Europa League. In campo per gli olandesi c'era anche Atiba Hutchinson.

• Ex compagni di squadra:
Nikola Maksimović e Duško Tošić (FK Crvena zvezda, 2011/12 e Serbia)
Marcelo, Atiba Hutchinson e Mertens (PSV)

Statistiche

Napoli
• Se scenderà in campo alla terza giornata, Pepe Reina diventerà il nono giocatore a raggiungere le 150 presenze nelle competizioni UEFA per club. Il portiere ha partecipato con Barcellona, Villarreal, Liverpool e Napoli.

• Il Napoli aveva vinto le ultime 10 partite casalinghe, segnando 34 gol e subendone otto, prima della sconfitta per 3-1 di sabato contro la Roma.

• Con la sconfitta del 2 ottobre contro l’Atalanta BC, il Napoli ha interrotto una striscia di imbattibilità che durava da otto partite nella stagione 2016/17.

• Milik, autore di sette gol in stagione, sarà assente per diversi mesi dopo che l’8 ottobre si è rotto il crociato nella gara tra Polonia e Danimarca.

• José Callejón ha segnato cinque gol in otto giornate di campionato.

• Raúl Albiol e Vlad Chiricheș hanno ripreso gli allenamenti. Albiol aveva subito un infortunio alla coscia contro il Benfica, mentre Chiricheș non giocava da inizio settembre per un infortunio al ginocchio rimediato con la nazionale.

• Il 10 ottobre, Dries Mertens ha segnato un gol nel 6-0 tra Belgio e Gibilterra nelle qualificazioni alla Coppa del Mondo FIFA.

• Il 27 settembre, Elseid Hysaj ha rinnovato con il Napoli fino al 2021 con l’opzione per un’altra stagione.

• Antonio Granata deve scontare un turno di squalifica. 

Beşiktaş
• Il Beşiktaş è imbattuto nei tempi regolamentari da dieci partite nel 2016/17 (V4 P5), ma ad agosto ha perso la Supercoppa di Turchia ai rigori contro il Galatasaray AŞ (0-3).

• La formazione turca è sempre andata a segno nelle ultime 22 partite.

• In questa stagione, però, ha chiuso solo tre gare su dieci senza subire gol.

• Il 9 ottobre, il Beşiktaş ha battuto l’İstanbul Başakşehir in amichevole, vincendo in rimonta per 2-1 con reti di Talisca e Marcelo.

• Adriano e Atiba Hutchinson si sono infortunati all’inguine contro l’İstanbul Başakşehir, ma sono stati entrambi impiegati nel successo per 1-0 di sabato contro il Kayserispor. Hutchinson è stato esonerato dagli impegni con il Canada a causa del fitto calendario a livello di club.

• Duško Tošić ha recuperato dall'influenza per la sfida contro il Kayserispor, mentre Oğuzhan Özyakup è alle prese con un infortunio al metatarso. Il portiere Tolga Zengin ha un problema a un dito.

• Vincent Aboubakar attende ancora il suo primo gol nel Besiktas dopo sette gare ufficiali ma è andato a segno il 5 ottobre nell’amichevole tra Camerun e Olympique Marsiglia (1-1).

• Cinque degli otto gol subiti dal Beşiktaş in stagione sono arrivati su calcio piazzato.

• Ricardo Quaresma ha collezionato 49 presenze e otto gol in UEFA Champions League: 1/2 con il Beşiktaş, 0/8 con l'Inter e 7/39 con il Porto.

• Se Inler dovesse scendere in campo contro la sua ex squadra, raggiungerà le 50 presenze nelle competizioni UEFA per club.