UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Coppa d'Africa: chi sono le più grandi stelle africane della UEFA Champions League?

Mohamed Salah e Riyad Mahrez sono tra i più grandi giocatori africani di tutti i tempi?

Le stelle africane della Champions League

Con diverse stelle della UEFA Champions League impegnate in Coppa d'Africa tra gennaio e febbraio, UEFA.com passa in rassegna i giocatori africani che hanno lasciato il segno nella competizione per club più ambita d'Europa.

Nelle varie classifiche svettano campioni del passato come Didier Drogba, Samuel Eto'o e Michael Essien, ma Mohamed Salah del Liverpool è tra giocatori in attività in più rapida ascesa.

Più presenze di un giocatore africano in Coppa dei Campioni/UEFA Champions League (preliminari compresi)

94: Didier Drogba (CIV – Marseille, Chelsea, Galatasaray)
82: Samuel Eto'o (CMR – Real Madrid, Mallorca, Barcelona, Internazionale, Chelsea)
76: Michael Essien (GHA – Lyon, Chelsea, Real Madrid, AC Milan)
74: Mohamed Salah (EGY – Basel, Chelsea, Roma, Liverpool)
74:
Kolo Touré (CIV – Arsenal, Manchester City, Liverpool, Celtic)
73:
Samuel Kuffour (GHA – Bayern)
73: Yaya Touré (CIV – Olympiacos, Barcelona, Manchester City)
72: Emmanuel Eboué (CIV – Arsenal, Galatasaray)
66:
Seydou Keita (MLI – Marseille, Lens, Sevilla, Barcelona, Roma)
60: Nwankwo Kanu (NIG – Ajax, Arsenal)

Didier Drogba: guarda i suoi gol più belli in Champions League

Drogba ha esordito in UEFA Champions League con il Marsiglia ad agosto 2003, segnando il suo primo gol nella prima gara della fase a gironi (sconfitta per 4-2 sul campo del Real Madrid) il mese successivo. Ha collezionato la maggior parte delle presenze (74) con il Chelsea, iniziando con José Mourinho nel 2004.

La sua serata più memorabile è stata quella del 19 maggio 2012, quando ha segnato il gol del pareggio nella finale contro il Bayern Monaco e ha trasformato il rigore decisivo dopo i supplementari. La finale di quattro anni prima contro il Manchester United si era conclusa amaramente, con una sconfitta ai rigori e l'espulsione ai tempi supplementari.

Con 44 gol, Drogba è dodicesimo nella classifica cannonieri assoluta di UEFA Champions League.

Più gol in Coppa dei Campioni/UEFA Champions League (preliminari compresi)

44: Didier Drogba (CIV – Marseille, Chelsea, Galatasaray)
39: Mohamed Salah (EGY – Basel, Chelsea, Roma, Liverpool)
33:
Samuel Eto'o (CMR – Real Madrid, Mallorca, Barcelona, Internazionale, Chelsea)
21: Sadio Mané (SEN – Salzburg, Liverpool)
19:
Seydou Doumbia (CIV – CSKA Moskva, Basel, Sporting CP)
15: Pierre-Emerick Aubameyang (GAB – Dortmund)
15: Riyad Mahrez (ALG - Leicester, Manchester City)
14:
Vincent Aboubakar (CMR – Porto, Beşiktaş)
14: Emmanuel Adebayor (TGO – Monaco, Arsenal, Real Madrid, Başakşehir)
14:
George Weah (LBR – Monaco, Paris, AC Milan)

Più presenze nelle competizioni UEFA per club*

Samuel Eto con il Real Madrid nel 1999
Samuel Eto con il Real Madrid nel 1999©Getty Images

113: Samuel Eto'o (CMR – Real Madrid, Mallorca, Barcelona, Internazionale, Anji, Chelsea, Everton)
111: Seydou Keita (MLI – Marseille, Lens, Sevilla, Barcelona, Valencia, Roma)
103: Mohamed Salah (EGY – Basel, Chelsea, Fiorentina, Roma, Liverpool)
102: Didier Drogba (CIV – Marseille, Chelsea, Galatasaray)
91:
Yaya Touré (CIV – Metalurh Donetsk, Olympiacos, Barcelona, Manchester City)
90: Samuel Kuffour (GHA – Bayern, Roma, Livorno)
90: Kolo Touré (CIV – Arsenal, Manchester City, Liverpool, Celtic)
82: Emmanuel Adebayor (TGO – Monaco, Arsenal, Man. City, Real Madrid, Tottenham, Başakşehir)
81: Pierre-Emerick Aubameyang (GAB - LOSC, Dortmund, Arsenal)
81: Nwankwo Kanu (NIG – Ajax, Internazionale, Arsenal, Portsmouth)

Eto'o ha collezionato la sua prima presenza nelle competizioni UEFA per club con il Real Madrid nella fase a gironi di UEFA Champions League 1999/2000 ma ha segnato di primo gol quasi due anni dopo con l'RCD Mallorca al terzo turno di qualificazione. I suoi maggiori successi sono arrivati con il Barcellona, con cui ha vinto due UEFA Champions League (2006 e 2009) segnando in entrambe le finali. Eto'o ha poi alzato la coppa per la terza volta con l'Inter nel 2010.

Più gol nelle competizioni UEFA per club*

Il calciatore del Gabon e dell'Arsenal, Pierre-Emerick Aubameyang
Il calciatore del Gabon e dell'Arsenal, Pierre-Emerick AubameyangGetty Images

50: Didier Drogba (CIV – Marseille, Chelsea, Galatasaray)
48: Samuel Eto'o (CMR – Real Madrid, Mallorca, Barcelona, Internazionale, Anji, Chelsea, Everton)
44: Mohamed Salah (EGY – Basel, Chelsea, Fiorentina, Roma, Liverpool)
40: Pierre-Emerick Aubameyang (GAB – LOSC, Dortmund, Arsenal)
35:
George Weah (LBR – Monaco, Paris, AC Milan)
32: Benni McCarthy (RSA – Ajax, Celta, Porto, Blackburn)
31: Frédéric Kanouté (MLI – Lyon, Sevilla)
29: Seydou Doumbia (CIV – Young Boys, CSKA Moskva, Basel, Sporting CP)
29: Sadio Mané (SEN – Salzburg, Southampton, Liverpool)
26:
Emmanuel Adebayor (TGO – Monaco, Arsenal, Manchester City, Real Madrid, Tottenham, Başakşehir)

Il pioniere africano del Chelsea, Derek Smethurst
Il pioniere africano del Chelsea, Derek Smethurst©Getty Images

Primo giocatore africano a vincere una competizione UEFA per club
Derek Smethurst (Sud Africa, Chelsea - Real Madrid 3-2 tot., Coppa delle Coppe 1971)

Primo giocatore africano ad aver partecipato a una finale di Coppa UEFA/UEFA Europa League
Abdelkrim Merry (Marocco, Bastia - PSV 0-3, 1978)

Primo giocatore africano ad aver vinto (o disputato) una finale di Coppa dei Campioni/UEFA Champions League
Bruce Grobbelaar (Zimbabwe – Roma - Liverpool 1-1, dts, Liverpool vince 4-2 ai rigori, 1983/84)

Primo giocatore africano ad aver segnato in una finale di Coppa dei Campioni
Rabah Madjer (Algeria – Bayern - Porto 1-2, 1986/87)

Primo giocatore africano ad aver vinto la Coppa UEFA/UEFA Europa League
Taribo West (Nigeria, Lazio - Inter 0-3, 1998)

Nazione per nazione: record di presenze dei giocatori africani nelle competizioni UEFA per club*

Sofiane Feghouli (Algeria) con la maglia del Galatasaray
Sofiane Feghouli (Algeria) con la maglia del GalatasarayGetty Images

Algeria – 65: Sofiane Feghouli (Valencia, West Ham, Galatasaray)
Angola – 20: Bastos (Rostov, Lazio)
Benin – 18: Babatounde Bello (Žilina)
Botswana - NESSUNO
Burkina Faso – 72: Charles Kaboré (Marseille, Krasnodar, Dinamo Moskva)
Burundi – 14: Gaël Bigirimana (Newcastle, Glentoran)
Camerun – 113: Samuel Eto’o (Real Madrid, Mallorca, Barcelona, Internazionale, Anji, Chelsea, Everton)
Capo Verde – 46: Stopira (Fehérvár)
Repubblica Centrafricana – 25: Foxi Kéthévoama (Újpest, Kecskemét, Astana)
Chad – 23: Japhet N’Doram (Nantes, Monaco)
Comore – 51: Ben (Crvena zvezda)
Repubblica Democratica del Congo – 61: Dieudonné Mbokani (Anderlecht, Standard Liège, Dynamo Kyiv, Antwerp)
Repubblica del Congo – 44: Boli Bolingoli-Mbombo (Club Brugge, Rapid Wien, Celtic, Başakşehir)
Gibuti – Nessuno
Egitto – 103: Mohamed Salah (Basel, Chelsea, Fiorentina, Roma, Liverpool)
Guinea Equatoriale – 8: Juvenal Edjogo-Owono (Racing Santander, FC Santa Coloma)
Eritrea – 29: Henok Goitom (AIK Solna)
eSwatini – Nessuno
Etiopia – 1: Beneyam Demte (Skënderbeu)
Gabon – 75: Pierre-Emerick Aubameyang (LOSC Lille, Dortmund, Arsenal)
Gambia – 36: Demba Savage (Honka, HJK Helsinki, Häcken)
Ghana – 90: Samuel Kuffour (Bayern, Roma, Livorno)

Mady Camara della Guinea e Olympiacos
Mady Camara della Guinea e OlympiacosGetty Images


Guinea – 46: Mady Camara (Olympiacos)
Guinea-Bissau – 37: Amadou Diawara (Napoli, Roma)
Costa d'Avorio – 102: Didier Drogba (Marseille, Chelsea, Galatasaray)
Kenya – 33: Victor Wanyama (Celtic, Tottenham)
Lesotho – Nessuno
Liberia – 62: George Weah (Monaco, Paris, AC Milan)
Libia – 19: Ali Musrati (Vitòria SC, Braga), Ismael Tajouri- Shradi (Austria Wien)
Madagascar – 61: Anicet Abel (CSKA Sofia, Botev Plovdiv, Ludogorets)
Malawi – 6: Charles Petro (Sheriff)
Mali – 111: Seydou Keita (Marseille, Lens, Sevilla, Barcelona, Valencia, Roma)
Mauritania – Nessuno
Mauritius – 4: Diallo Guidileye (AEL Limassol)
Marocco – 65: Hakim Ziyech (Heerenveen, Twente, Ajax, Chelsea)
Mozambico – 35: Simão (Panathinaikos)
Namibia – 31: Collin Benjamin (Hamburg)
Niger – 15: Orosco Anonam (Sliema Wanderers, APOEL)
Nigeria – 81: Nwankwo Kanu (Ajax, Internazionale, Arsenal, Portsmouth)
Ruanda – 37: Mohamed Tchité (Standard Liège, Anderlecht, Racing Santander, Club Brugge)
São Tomé e Principe – NESSUNO

Il calciatore del Senegal e del Napoli, Kalidou Koulibaly
Il calciatore del Senegal e del Napoli, Kalidou Koulibaly SOPA Images/LightRocket via Get


Senegal – 80: Kalidou Koulibaly (Genk, Napoli)
Seychelles – Nessuno
Sierra Leone – 33: Mohamed Kamara (HJK Helsinki, Partizan)
Somalia – 8: Liban Abdi (Ferencváros, Haugesund)
Sudafrica – 77: Benni McCarthy (Ajax, Celta Vigo, Porto, Blackburn)
Sudan del Sud – Nessuno
Sudan – Nessuno
Tanzania – 42: Mbwana Samatta (Genk, Anversa)
Togo – 82: Emmanuel Adebayor (Monaco, Arsenal, Man. City, Real Madrid, Tottenham, Başakşehir)
Tunisia – 43: Karim Haggui (Strasbourg, Leverkusen, Hannover)
Uganda – 46: Ibrahim Sekagya (Salzburg)
Zambia – 32: Patson Daka (Salzburg, Leicester)
Zimbabwe – 41: Costa Nhamoinesu (Sparta Praha)

*Competizioni UEFA per club: Coppa dei Campioni/UEFA Champions League, Coppa UEFA/UEFA Europa League, Coppa Intercontinentale, Coppa delle Coppe UEFA, Supercoppa UEFA e Coppa Intertoto UEFA.

Ultimo aggiornamento: 5 gennaio