UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Borussia prudente con lo Zenit

Dopo il successo per 4-2 in Russia, il Borussia Dortmund ha ottime chance di accedere per il secondo anno consecutivo ai quarti di finale contro l'FC Zenit, che vanta una buona tradizione nelle trasferte in Germania.

Il Borussia Dortmund spera di ripetere il successo casalingo ottenuto agli ottavi di finale dell'edizione 2012/13 di UEFA Champions League contro l'FC Shakhtar Donetsk in vista della sfida di ritorno contro l'FC Zenit.


• Un anno fa il Dortmund si è imposto 3-0 in casa contro la formazione ucraina con Jakub Błaszczykowski tra i marcatori. All'andata aveva pareggiato 2-2 in casa degli ucraini grazie al gol del pareggio nel finale di Mats Hummels dopo la prima rete di Robert Lewandowski.

• Lewandowski ha firmato altri due gol in UEFA Champions League, in occasione del successo per 4-2 in casa dello Zenit il 25 febbraio.  

• E' la seconda volta che il club russo raggiunge questa fase. Nel 2011/12 lo Zenit ha battuto l'SL Benfica 3-2 in casa (doppietta di Roman Shirokov), ma ha perso 2-0 in trasferta.

• Luciano Spalletti è stato rimosso dall'incarico di allenatore dello Zenit l'11 marzo. Al suo posto è subentrato ad interim Sergei Semak.

Precedenti 
• Le due squadre si sono affrontate per la prima volta nella gara d'andata. 

• L'ultimo confronto tra il Dortmund e una squadra russa risale a 11 anni fa. Nella seconda fase a gironi della UEFA Champions League 2002/03, la formazione tedesca ha sfidato l'FC Lokomotiv Moskva, vincendo 3-0 in casa e 2-1 nella capitale russa. Inoltre, si è imposta 1-0 fuori casa contro l'FC Alania Vladikavkaz nel primo turno della Coppa UEFA 1993/94 e ha pareggiato 0-0 in casa.

• Il bilancio dello Zenit in Germania è di 2 vittorie, 2 pareggi e 2 sconfitte. Prima del 2007/08, lo Zenit non aveva mai sconfitto un club tedesco in competizioni europee. Sotto la guida dell'olandese Dick Advocaat la formazione russa ha disputato cinque partite contro squadre tedesche nel cammino vincente in Coppa UEFA.

• Ha pareggiato 2-2 in casa contro l'1. FC Nürnberg nella fase a gironi mentre nei quarti di finale ha prevalso 4-1 fuori casa contro il Bayer 04 Leverkusen prima di perdere 1-0 in casa. In semifinale ha pareggiato 1-1 contro l'FC Bayern München, trionfando 4-0 nella gara di ritorno al Petrovski Stadium.

• Da campione in carica, lo Zenit ha affrontato il VfB Stuttgart nei sedicesimi la stagione seguente, vincendo 2-1 sia in casa che in trasferta. Il club russo è stato poi eliminato sul punteggio complessivo di 2-1 dall'Udinese Calcio agli ottavi.

Storia della partita
• Vice campione d'Europa la scorsa stagione, il Borussia ha superato in casa nell'edizione 2013/14 Olympique de Marseille e SSC Napoli. Pur perdendo 1-0 in casa contro l'Arsenal ha preceduto i Gunners nella classifica del giorne grazie alle vittorie esterne contro l'Arsenal e quella decisiva alla sesta giornata con il Marsiglia. La squadra di Jürgen Klopp ha vinto otto delle ultime nove gare casalinghe di UEFA Champions League.

• E' la prima volta in 16 anni che il Borussia accede alla fase a eliminazione diretta della UEFA Champions League per la seconda stagione consecutiva. La prima volta si era verificato nel biennio 1996/97, anno in cui vinse il trofeo agli ordini di Ottmar Hitzfeld, e 1997/98.

• Lo Zenit ha ottenuto l'accesso agli ottavi di finale per la seconda volta nella sua storia ottenendo sei punti, il bottino più basso di sempre per superare la fase a gironi della UEFA Champions League. Vittorioso 1-0 fuori casa contro l'FC Porto, ha perso 3-1 contro la vincitrice del girone, il Club Atlético de Madrid, e 4-1 contro l'FK Austria Wien nell'ultima partita. Tuttavia, i sei punti sono bastati per chiudere al secondo posto, a dieci punti dall'Atletico ma con un punto in più rispetto a Porto e Austria Vienna.

• Il bilancio del Borussia ai calci di rigore nelle competizioni UEFA per club:

3-4 - Udinese Calcio, primo turno Coppa UEFA 2008/09

2-4 - Club Brugge KV, terzo turno preliminare UEFA Champions League 2003/04

3-1 - Rangers FC, terzo turno Coppa UEFA 1999/2000

6-5 - AJ Auxerre, semifinale Coppa UEFA 1992/93

• Lo Zenit non ha mai disputato una serie finale dal dischetto. 


Incroci
• L'infortunato Błaszczykowski, non più nella lista della squadra del Dortmund in UEFA Champions League, ha segnato nel pareggio per 1-1 tra Polonia e Russia nella fase a gironi di UEFA EURO 2012. Nella nazionale russa sono scesi in campo anche Vyacheslav Malafeev, Aleksandr Anyukov, Konstantin Zyryanov, Shirokov, Kerzhakov e Andrey Arshavin; Łukasz Piszczek e Lewandowski presenti nella formazione avversaria.

• L'impegno successivo della Russia è stato contro la Grecia di Sokratis Papastathopoulos: sconfitta per 1-0 e uscita di scena dal torneo.

• Papastathopoulos ha anche giocato per la Grecia nell'amichevole del novembre 2011 contro la Russia. Shirokov è andato a segno nell'1-1 finale mentre Malafeev, Anyukov, Zyryanov e Arshavin sono tutti scesi in campo al Pireo.

• Anatoliy Tymoshchuk ha giocato nel Bayern dal 2009 al 2013, vincendo la Bundesliga nel 2010 e 2013 e la UEFA Champions League lo scorso anno. Ha affrontato il Dortmund in quattro occasioni, vincendo due partite, pareggiandone una e perdendone una.  

• Neven Subotić e Aleksandar Luković hanno giocato insieme nella nazionale serba.