UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Bayern e Barcellona per 'uno schianto di partita'

I protagonisti del Bayern e del Barcellona sembrano unanimi nel giudicare la semifinale tra le due squadre come una partita da segnare sul calendario, ma i fantasmi del 2009 perseguitano i tedeschi.

Bayern e Barcellona per 'uno schianto di partita'
Bayern e Barcellona per 'uno schianto di partita' ©UEFA.com

Il presidente dell'FC Bayern München Karl-Heinz Rummenigge ha detto che l'FC Barcelona resta "il punto di riferimento per il calcio europeo", con i campioni di Germania che partono con il ruolo di sfavoriti in vista delle semifinali, mentre Manuel Neuer dice che "sarà uno schianto di partita".

"Il Barcellona ha vinto la Champions League più di qualsiasi altra squadra negli anni recenti", ha detto Rummenigge dopo il sorteggio di venerdì a Nyon. "E' la squadra più forte d'Europa al momento, fantastica in attacco. L'abbiamo affrontato nel 2009 e abbiamo preso una batosta. Mi ricordo bene quella partita e non mi piace ripensarci – è stata dolorosa da guardare".

Quella sfida dei quarti del 2009 aveva messo di fronte le due squadre per la quinta e sesta volta, e già nei primi 45 minuti il Barcellona si era portato in vantaggio per 4-0 al Camp Nou. Lionel Messi era stato assoluto protagonista, segnando due gol, ma Jupp Heynckes sa che se una squadra si concentra solo su di lui lo fa a suo rischio e pericolo. "Il Barcellona non è solo Messi; ha tanti grandi giocatori. Xavi Hernández, Andrés Iniesta, Sergio Busquets, Cesc Fàbregas e David Villa – e la lista potrebbe proseguire".

Anche al Bayern non mancano comunque nomi stellari, e il modo in cui ha vinto il titolo della Bundesliga con sei giornate d'anticipo - un record - non può lasciare tranquilli i catalani. "Sarà una grande sfida", ha detto il direttore tecnico del Barcellona Andoni Zubizarreta. "Ci concentreremo su quello che sappiamo e possiamo fare fino a che i nostri avversari ce lo permetteranno.

"Penso che vedremo tanto bel calcio, sarà una semifinale di grande intensità, e siamo pieni di rispetto per i nostri avversari, ma siamo anche fiduciosi", ha aggiunto l'ex portiere della Spagna. "Il Bayern è una grande squadra, con grandi tifosi, uno stadio meraviglioso, ed è una semifinale di Champions League - non ci si arriva per caso".

Questa sfida avrebbe potuto essere una finale interessante, "con due squadre ai massimi livelli", questo il pensiero di Rummenigge. Alzare la UEFA Champions League a Wembley sarebbe anche l'addio perfetto per Heynckes, che aveva guidato il Real Madrid CF al titolo nel 1998, e si ritirerà dopo la finale di Coppa di Germania il primo giugno. C'è molto da fare prima, però. Lo prevede anche il portiere del Bayern Manuel Neuer: "Sarà uno schianto di partita".

Precedenti
14/04/2009, quarti di finale: Bayern - Barcellona 1-1 (Ribéry 47'; Keita 73')
08/04/2009, quarti di finale: Barcellona - Bayern 4-0 (Messi 9' 38', Eto'o 12', Henry 43')
04/11/1998, fase a gironi: Barcellona - Bayern 1-2 (Giovanni 29'rig; Zickler 48', Salihamidžić 87')
21/10/1998, fase a gironi: Bayern - Barcellona 1-0 (Effenberg 45')
16/04/1996, semifinali Coppa UEFA: Barcellona - Bayern 1-2 (De la Peña 88'; Babbel 39', Witeczek 83')
02/04/1996, semifinali Coppa UEFA: Bayern - Barcellona 2-2 (Witeczek 52', Scholl 57'; Oscar García 15', Hagi 77')

* UEFA Champions League a meno che non sia indicato diversamente