Si torna a giocare: la UEFA si sta preparando per un ritorno alle sue competizioni d'elite nella massima sicurezza.

Maggiori informazioni >

Dieci posti in palio

Dieci squadre completeranno il tabellone del sorteggio per la fase a gironi di UEFA Champions League martedì e mercoledì, quando si concluderanno gli spareggi, con Málaga, Celtic e Dynamo Kiev tutte in buona posizione.

Dieci posti in palio
Dieci posti in palio ©AFP/Getty Images

Dieci squadre completeranno il tabellone del sorteggio per la fase a gironi di UEFA Champions League martedì e mercoledì, quando si concluderanno gli spareggi, con Málaga CF, Celtic FC e FC Dynamo Kyiv tutte in buona posizione.

La squadra di Manuel Pellegrini è fiduciosa dopo la vittoria ottenuta nell'andata contro il Panathinaikos FC per 2-0, mentre la sconfitta per 3-1 rimediata dal VfL Borussia Mönchengladbach contro la Dynamo Kiev non lascia molte speranze ai tedeschi. Stessa sorte per l'Helsingborgs IF, che deve rimontare due gol di svantaggio contro il Celtic, che ha perso solo una delle ultime otto sfide europee giocate, vincendone sei.

Il CFR 1907 Cluj ha vinto in casa 2-1 contro l'FC Basel 1893 nella fase a gironi 2010/11, e la vittoria ottenuta all'andata con lo stesso risultato lo lascia in ottima posizione. L'Udinese Calcio attende l'SC Braga per cercare di cancellare l'eliminazione contro l'Arsenal FC dell'anno scorso, mentre l'FC Spartak Moskva difenderà il vantaggio di 2-1 in casa del Fenerbahçe SK.

Il sorteggio per la fase a gironi, che include i detentori del Chelsea FC come una delle 22 squadre che entrano direttamente in questa fase, si svolgerà il 30 agosto a Montecarlo.

Martedì

Hapoel Kiryat Shmona FC - FC BATE Borisov (0-2)
• La squadra di Gil Landau prova a seguire le orme di Maccabi Haifa FC, Maccabi Tel-Aviv FC e Hapoel Tel-Aviv FC e a diventare la quarta formazione israeliana a partecipare alla fase a gironi.
• Nelle qualificazioni, in casa dell’FK Vardar e del Debreceni VSC, il BATE non ha subito gol, mentre l’ultima sconfitta ai preliminari con un margine di due reti risale al 2007.

RSC Anderlecht - AEL Limassol FC (1-2)
• L’Anderlecht di John van den Brom è reduce da quattro vittorie nelle ultime cinque partite casalinghe europee, compreso un 5-0 sull’FK Ekranas al terzo turno di qualificazione.  
• Per l’AEL si tratta della prima sfida contro una squadra belga, mentre l’Anderlecht ha eliminato una formazione cipriota tre volte su tre.

NK Maribor - GNK Dinamo Zagreb (1-2)
• L’ultima occasione in cui il Maribor ha ribaltato un incontro risale al turno preliminare di Coppa UEFA 1995/96 quando, dopo aver perso 1-0 sul campo dello Skonto FC, si è imposto 2-0 in casa.  
• La Dinamo aveva battuto il Maribor per 2-1 in casa anche al secondo turno di qualificazione di UEFA Champions League 2003/04.

Udinese Calcio - SC Braga (1-1)
• In questo turno, 12 mesi fa, l’Udinese è stata eliminata dall’Arsenal FC. In UEFA Europa League, però, si è rifatta con cinque partite senza sconfitte allo stadio Friuli.
• Il Braga può sperare nei buoni risultati esterni della scorsa Europa League, in cui ha totalizzato due vittorie e tre pareggi.

Panathinaikos FC - Málaga CF (0-2)
•  Il Málaga è appena alla seconda stagione in Europa. Nella prima (Coppa UEFA Intertoto 2002 e Coppa UEFA 2002/03) ha collezionato cinque vittorie e un pareggio su otto gare esterne.  
• Il Panathinaikos può sperare in un ricorso storico, poiché in Champions League ha ribaltato due volte una sconfitta di due gol.

Mercoledì

CFR 1907 Cluj - FC Basel 1893 (2-1)
•  Il 15 settembre 2010, il Cluj ha sconfitto il Basilea per 2-1 grazie ai gol di Ionuţ Rada e Lacina Traoré in 12 minuti, subendo l’inutile rete di Valentin Stocker.
• Il 2-1 del Cluj all’andata rappresenta la prima vittoria in Svizzera da parte di una squadra rumena nelle competizioni UEFA. Le tre vittorie totalizzate finora erano sempre arrivate in casa.

Celtic FC - Helsingborgs IF (2-0)
• Malauguratamente per l’Helsingborg, il Celtic ha perso solo una delle ultime otto partite casalinghe europee, collezionando sei vittorie.  
• Henrik Larsson, autore di 242 gol in 315 partite ufficiali con il Celtic, ha trascorso due stagioni all’Helsingborg (1992-93 e 2006-09).

Fenerbahçe SK - FC Spartak Moskva (1-2)
• Il bilancio del Fenerbahçe negli ultimi sei spareggi disputati è di quattro qualificazioni e due eliminazioni, con gli ultimi due risultati favorevoli: 4-3 totale sull’FK Partizan nel 2008/09 e 3-0 totale sull’RSC Anderlecht nel 2007/08.
• Lo Spartak cerca di partecipare per l’11esima volta alla fase a gironi, mentre il Fenerbahçe vi manca dal 2008/09 e sarebbe alla settima partecipazione.

FC Dynamo Kyiv - VfL Borussia Mönchengladbach (3-1)
• Mentre il Mönchengladbach si è classificato quarto in Bundesliga nel 2011/12, la Dynamo è arrivata seconda in Ucraina e ha eliminato il Feyenoord con un 3-1 complessivo al terzo turno di qualificazione.
• Il Mönchengladbach manca dall’Europa dalla Coppa UEFA 1996/97, quando ha eliminato l’Arsenal FC ma si è arreso all’AS Monaco FC al secondo turno.

LOSC Lille Métropole - FC København (0-1)
• Il LOSC non ha mai vinto nelle ultime quattro partite casalinghe europee (una sconfitta e tre pareggi); di questa serie fanno parte la scorsa fase a gironi di Champions League e un 2-2 contro il PSV Eindhoven ai sedicesimi di Europa League 2010/11.
• Il Copenhagen, per contro, è imbattuto da tre gare esterne nelle competizioni UEFA (una vittoria e due pareggi), ovvero dal 3-0 contro l’R. Standard de Liège alla seconda giornata della scorsa Europa League.

In alto