UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

L'Arsenal tenta l'impresa contro il Milan

Il grande record casalingo in Europa dell'Arsenal non sarà probabilmente abbastanza per superare il confronto con i Rossoneri che volano a Londra difendendo il 4-0 della gara di andata.

Leverkusen - Barcellona ©Getty Images

L'Arsenal FC non è riuscito a segnare nelle ultime due gare interne contro l'AC Milan e, nonostante un buon ruolino di marcia casalingo, per i Gunners non sarà assolutamente facile rimanere in corsa in UEFA Champions League.

• I Gunners sono stati travolti 4-0 a San Siro il 15 febbraio, grazie alla doppietta di Robinho e le reti di Kevin-Prince Boateng in apertura di gara e di Zlatan Ibrahimović nel finale su calcio di rigore. Per l'Arsenal è stata la sconfitta più pesante mai subìta in Europa.

• L'Arsenal tenterà di compiere un'impresa che è riuscita solo a tre squadre in competizioni UEFA, recuperando da uno svantaggio di quattro reti subìto nella gara d'andata. Il Real Madrid CF ha perso 5-1 contro il VfL Borussia Mönchengladbach nel 1985/86 nel terzo turno di Coppa UEFA, vincendo poi 4-0 la gara di ritorno, mentre il Leixões SC (contro l'FC La Chaux-de-Fonds, nel primo turno di Coppa delle Coppe UEFA del 1961/62) e l'FK Partizan (contro il Queens Park Rangers FC, nel secondo turno di Coppa UEFA del 1984/85) hanno rovesciato una sconfitta in trasferta per 6-2 con un 5-0 e un 4-0 casalingo.

• Il Milan detiene il record per la maggior rimonta subìta in UEFA Champions League, perdendo 4-0 in casa dell'RC Deportivo La Coruña nei quarti di finale del 2003/04 dopo una vittoria casalinga per 4-1.

• Un anno fa, i Rossoneri sono usciti contro il Tottenham Hotspur FC, mentre l'anno prima si erano arresi al Manchester United FC. Nel 2007/08, era stato proprio l'Arsenal a iniziare la striscia negativa contro le inglesi del Milan in questa fase.

Precedenti

• Quattro anni fa, con il Milan campione in carica, la prima gara giocata a Londra è terminata a reti inviolate mentre la sfida di ritorno a San Siro è stata vinta dagli uomini di Arsène Wenger grazie alle reti di Cesc Fàbregas (84) e Emmanuel Adebayor (90+2) nel giro di sei minuti.

• Le formazioni dell'incontro a Londra del 20 febbraio 2008 erano le seguenti:
Arsenal: Lehmann, Sagna, Gallas, Touré (Senderos 7'), Clichy, Fàbregas, Hleb, Flamini, Eboué (Walcott 90'), Eduardo (Bendtner 74'), Adebayor.
Milan: Kalac, Oddo, Nesta (Jankulovski 50'), Maldini, Kaladze, Gattuso, Seedorf (Emerson 86'), Pirlo, Kaká, Ambrosini, Pato (Gilardino 77').

• Nell'unico precedente il Milan aveva vinto 2-0 in Supercoppa UEFA (febbraio 1995) tra andata e ritorno (0-0 a Londra).

Storia della partita

• Nelle gare casalinghe del Gruppo F l'Arsenal ha battuto l'Olympiacos FC e il Borussia Dortmund per 2-1 mentre il confronto con l'Olympique de Marseille è terminato a reti inviolate. La squadra di Massimiliano Allegri ha pareggiato tutte e tre le partite in trasferta nel Gruppo H.

• I Gunners hanno perso solo una volta nelle ultime 42 partite in casa, nella competizione, preliminari inclusi – 3-1 contro il Manchester United nella semifinale del 2008/09 – e non perde da 13 gare interne. Le altre gare hanno portato 31 vittorie e dieci pareggi. La sconfitta prima di questa striscia era contro il Chelsea FC nei quarti del 2003/04.

• Arsenal ha prevalso in due confronti su dieci dopo aver perso la gara di andata fuori casa. E' accaduto contro l'HNK Hajduk Split (nel secondo turno di Coppa UEFA nel1978/79 UEFA Cup second round, 1-0 in casa) e contro l'FC Porto nella fase a gironi di UEFA Champions League nel 2009/10 UEFA (5-0 in casa). Entrambi le sfide erano terminate con due sconfitte per 2-1 in trasferta.

• L'unica sconfitta dell'Arsenal contro squadre italiane è stata nel 1995 contro il Milan. Negli spareggi di questa edizione della UEFA Champions League l'Arsenal ha sconfitto con un 3-1 complessivo l'Udinese Calcio. La gara d'andata è stata decisa da un gol di Theo Walcott, a segno anche al ritorno insieme a Robin van Persie.

• In 13 partite interne contro squadre italiane, l'Arsenal ha vinto sette volte e perso due; l'ultima sconfitta è stata contro l'FC Internazionale Milano, 3-0 nella fase a gironi della UEFA Champions League 2003/04, ultima occasione in cui i Gunners hanno perso in casa contro squadre non inglesi.

• Quando il Milan ha vinto in casa del Manchester United in questa fase dell'edizione 2004/05 è stato il primo successo in Inghilterra dopo nove tentativi andati a vuoto. In Inghilterra i rossoneri hanno quindi ottenuto una vittoria, sei pareggi e otto sconfitte.

Incroci

• Con la maglia del Barcellona, Zlatan Ibrahimović ha segnato due gol all'Arsenal Stadium nell'andata dei quarti di finale 2009/10. Anche se i Gunners hanno pareggiato 2-2, i Blaugrana hanno vinto la gara di ritorno per 4-1.

• Robinho ha segnato in un 3-0 casalingo contro l'Arsenal a novembre 2008.

• Van Persie, Mark van Bommel, Urby Emanuelson e Clarence Seedorf hanno giocato insieme nella nazionale olandese.

• Emanuelson e Thomas Vermaelen sono stati compagni all'AFC Ajax dal 2005 al 2009.