Metti fuorigioco il COVID-19 seguendo i cinque punti dell'Organizzazione Mondiale della Sanità e della FIFA per aiutare a fermare la diffusione della malattia.

1. Lavarsi le mani 2. Tossire sul gomito piegato 3. Non toccarsi il viso 4. Mantenere la distanza fisica 5. Stare a casa in caso di malessere.
Maggiori informazioni >

I numeri della fase a gironi

Il Bordeaux è la squadra che fatto più punti, Cristiano Ronaldo è il capocannoniere. Inzaghi in fuorigioco più di tutti, Diego più falli subiti: uefa.com analizza le cifre della fase a gironi di UEFA Champions League.

L'FC Girondins de Bordeaux è la squadra che fatto più punti nella fase a gironi, mentre Cristiano Ronaldo è il capocannoniere con una media impressionante: uefa.com guarda statistiche, cifre e curiosità della fase a gironi di UEFA Champions League.

Più punti: 16 Bordeaux
Il Bordeaux è la squadra che ha ottenuto più punti nella fase a gironi, ben 16. Il record stagionale di cinque vittorie ed un pareggio stabilito dai Girondini è stato ottenuto altre 12 volte in passato, la più recente nel 2007/08 dal Manchester United, futuro vincitore del trofeo. Solo quattro squadre sono riuscite ad ottenere sei successi in altrettante gare della fase a gironi: Barcellona (2002/03), Spartak Mosca (1995/96), Paris Saint-Germain FC (1994/95) e Milan (1992/93). Di queste, soltanto i Rossoneri si sono aggiudicati la vittoria finale nella stagione in questione.

Meno punti: 0 Maccabi Haifa FC e Debreceni VSC
Maccabi Haifa FC e Debreceni VSC sono diventate rispettivamente la nona e la decima squadra a terminare la fase a gironi di UEFA Champions League senza totalizzare nemmeno un punto. Le altre otto sono: FC Dynamo Kyiv (2007/08), PFC Levski Sofia (2006/07), SK Rapid Wien (2005/06), RSC Anderlecht (2004/05), Bayer 04 Leverkusen (2002/03, seconda fase a gironi), FC Spartak Moskva (2002/03), Fenerbahçe SK (2001/02), 1. FC Košice (1997/98).

Più gol subiti: 19 Debrecen
Le reti subite dai campioni d'Ungheria nella fase a gironi sono il peggior risultato nella storia del torneo. In precedenza, anche Dynamo Kiev (2007/08) e Ferencvárosi TC (1995/96) avevano subito lo stesso numero di gol.

Meno gol subiti: 2 FC Girondins de Bordeaux

Più gol segnati: 15 Real Madrid

Capocannoniere: 6 Cristiano Ronaldo (Real Madrid)

Più assist: 4 Luis Fabiano (Sevilla FC), Tomáš Necid (PFC CSKA Moskva), Juan Vargas (Fiorentina), Wendel (Bordeaux)

Fuorigioco: 14 Filippo Inzaghi (Milan)

Falli subiti: 29 Diego (Juventus)

Tiri in porta: 31 Diego Forlán (Club Atlético de Madrid)
Diego Forlán è il giocatore che ha effettuato più conclusioni di qualunque altro: 16 nello specchio della porta e 15 fuori.

Possesso palla: 69 per cento Barcellona
I campioni d'Europa in carica del Barcellona hanno ottenuto un possesso di palla complessivo del 69% nell'arco delle sei gare disputate nella fase a gironi. La Fiorentina, vincitrice del Gruppo E, è quella che ha totalizzato il possesso di palla minore con il 46%. I Viola, tuttavia, vantano il secondo miglior attacco (14 reti segnate contro le 15 del Real Madrid) e si piazzano al secondo posto complessivo in fatto di punti conquistati (15 contro i 16 del Bordeaux).

Striscia vincente: 5 Fiorentina e Bordeaux
Nessuna delle due squadre ha perso punti dopo la Giornata 1.

Numeri

1 Sinan Bolat è stato il primo portiere ad andare in gol su azione nella fase a gironi di UEFA Champions League, firmando il gol che ha permesso all'R. Standard de Liège di pareggiare 1-1 in pieno recupero contro l'AZ Alkmaar alla Sesta Giornata e di ottenere così il lasciapassare per la UEFA Europa League. La sera prima, Hans-Jörg Butt aveva realizzato il suo terzo gol su rigore in UEFA Champions League in occasione del successo 4-1 ottenuto dall'FC Bayern München sul campo della Juventus. In precedenza, non era mai accaduto che due portieri segnassero nella stessa giornata di gare.

2 Le triplette segnate: da Michael Owen (Manchester United FC - VfL Wolfsburg) e da Grafite (Wolfsburg - PFC CSKA Moskva).

2,48 E' la media-gol a partita della fase a gironi. Complessivamente, sono state segnate 238 reti in 96 partite. La media-gol della scorsa stagione era stata di 2,57 a incontro.

3 Il numero di ammonizioni subite dal Liverpool FC nella fase a gironi. nessuno ha fatto meglio dei Reds, che non hanno nemmeno subito espulsioni.

4 Le squadre reduci dai preliminari che si sono classificate per gli ottavi di finale: Arsenal FC, Olympique Lyonnais, VfB Stuttgart e Olympiacos FC.

4 Tra le squadre che si sono classificate per gli ottavi di finale, l'Olympiacos è quella che ha segnato meno gol, appena quattro. Nel 2005/06, al Villarreal ne erano bastate tre per chiudere al primo posto nel Gruppo D.

5 Grazie ai tre gol messi a segno da Owen contro il Wolfsburg, il Manchester United ha eguagliato l'FC Barcelona per numero di triplette segnate in UEFA Champions League, salendo a quota cinque.

7 Sette delle otto teste di serie della fase a gironi si sono qualificate per gli ottavi di finale. L'unica che non ce l'ha fatta è stata il Liverpool, piazzatosi al terzo posto nel proprio raggruppamento. Le otto teste di serie erano: Barcellona, Chelsea FC, Liverpool, Manchester United, AC Milan, Arsenal, Sevilla FC e Bayern.

8 I paesi che avranno almeno una rappresentante negli ottavi di finale: Inghilterra, Francia, Germania, Grecia, Italia, Portogallo, Russia e Spagna.

11 Le volte in cui Manchester United e Barcellona hanno ottenuto un primo posto finale nella fase a gironi. Il Real Madrid ha agganciato il Milan a quota dieci primi posti dopo aver preceduto i Rossoneri nel Gruppo C.

13 Le Merengues si sono qualificate per la fase ad eliminazione diretta del torneo per la 13esima stagione consecutiva, un record. Arsenal, Chelsea e Lione sono alla settima partecipazione di fila; Barcellona ed FC Internazionale Milano alla sesta.

45 Cristiano Ronaldo è andato a bersaglio una volta ogni 45 minuti nella fase a gironi. Pur essendo partito titolare in sole tre gare, il portoghese del Real Madrid ha messo a segno sei gol nei 270 minuti in cui è rimasto in campo ed è il capocannoniere del torneo.

51 Nel corso della fase a gironi, il periodo di gioco dal 76' al 90' si è rivelato il più propizio per i gol, con ben 51 reti segnate. Segue il periodo tra il 61' e il 75', con 36 reti.

66 Raúl González è in testa alla classifica dei marcatori di tutti i tempi della UEFA Champions League (dalla fase a gironi alla finale) avendo raggiunto quota 66 con i due gol segnati in questa edizione. Ha anche il record di presenze con 129.

100 L'attaccante della Dynamo Kiev Andriy Shevchenko è entrato a far parte dei giocatori che hanno disputato 100 gare di UEFA Champions League in occasione della sfida tra gli ucraini e il Barcellona della Sesta Giornata. Il portiere del Real MAdrid Iker Casillas taglierà lo stesso traguardo in occasione della sua prossima apparizione nel torneo.

In alto