UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Lauren, ennesima tegola per l’Arsenal

I problemi difensivi dell’Arsenal si sono aggravati con l’infortunio del camerunense, presto sotto i ferri.

L’Arsenal FC ha confermato che il difensore Lauren dovrà sottoporsi a un intervento chirurgico per correggere un problema al ginocchio e che per lui la stagione è finita.

Brutto colpo
Il 29enne camerunese si è infortunato a fine gennaio, ma dopo le prime diagnosi il suo rientro era previsto entro la fine di febbraio. "È un brutto colpo per noi, perché Lauren può occupare qualsiasi ruolo. È un giocatore che parla poco, ma lavora molto", ha dichiarato oggi Arsène Wenger, tecnico dell’Arsenal.

Problemi in difesa
La doppia sfida per gli ottavi di finale di UEFA Champions League contro il Real Madrid CF è in vista e al momento Wenger non può disporre di ben tre difensori titolari: oltre a Lauren, infatti, sono indisponibili il terzino sinistro Ashley Cole, ancora alle prese con la frattura da stress al piede destro, e Sol Campbell, al quale è stato concesso del tempo per ritrovare la forma giusta, dopo essere stato sostituito all’intervallo della partita di mercoledì scorso, persa in casa per 3-2 contro il West Ham United FC.

Campbell preoccupa
Campbell, responsabile delle due reti subite nel primo tempo dagli Hammers, da mercoledì non ha messo piede all’Highbury e non risulta fra i convocati per la partita di sabato contro il Birmingham City FC. "Non so quando lo rivedremo – ha dichiarato Wenger -. Di certo la settimana prossima, ma non so quando esattamente. Spero che torni più forte di prima, non c’è ragione per cui non ci possa riuscire". Come se non bastasse, anche il difensore ivoriano Kolo Touré non sarà della partita in questo fine settimana a causa dell’impegno con la sua nazionale in Coppa d’Africa.