Sette federazioni interessate a UEFA Futsal EURO 2022

La UEFA riceve dichiarazioni di interesse da Bosnia-Erzegovina, Francia, Kazakistan, Lituania, Paesi Bassi, Portogallo e Svezia per ospitare UEFA Futsal EURO 2020

Il Portogallo è l'attuale detentore del trofeo di UEFA Futsal EUR
Il Portogallo è l'attuale detentore del trofeo di UEFA Futsal EUR ©Sportsfile

– La federazione ospitante verrà selezionata a settembre 2019

La UEFA ha ricevuto le manifestazioni di interesse di sette federazioni a ospitare UEFA Futsal EURO nel 2022.

La procedura che porterà alla selezione della federazione che ospiterà UEFA Futsal EURO 2022 è stata avviata il 12 ottobre 2018. Le federazioni potevano manifestare il loro interesse entro il 21 gennaio.

Le sette federazioni che si sono candidate a ospitare UEFA Futsal EURO 2022 sono (in ordine alfabetico):

• Bosnia-Erzegovina
• Francia
• Kazakistan
• Lituania
• Olanda
• Portogallo
• Svezia

La manifestazione di interesse non è vincolante. La proposta finale deve essere consegnata insieme al fascicolo di candidatura entro il 30 maggio 2019. Il Comitato Esecutivo UEFA selezionerà la federazione ospitante il 24 settembre 2019.

Finora, UEFA Futsal EURO è stato disputato ogni due anni e vedeva in gara otto squadre, aumentate a 12 dal 2010. Dall'edizione 2022, UEFA Futsal EURO sarà ampliato a 16 squadre e si giocherà ogni quattro anni.

In alto