UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Andorra e Svizzera ospitano i mini-tornei

Andorra e Svizzera sono state confermate come padrone di casa rispettivamente del Gruppo E e F del turno preliminare di UEFA Futsal EURO 2014.

Andorra e Svizzera ospitano i mini-tornei
Andorra e Svizzera ospitano i mini-tornei ©FAW

Andorra e Svizzera sono state confermate come padrone di casa rispettivamente del Gruppo E e F del turno preliminare di UEFA Futsal EURO 2014.

Mentre i paesi ospitanti degli altri quattro mini-tornei, in programma dal 22 al 27 gennaio, erano già stati definiti prima del sorteggio della scorsa settimana, le altre sezioni sono state stabilite nel sorteggio odierno al quartier generale di Nyon: Andorra è stata scelta per ospitare Israele, Estonia e l'esordiente Svezia nel Gruppo E, mentre la Svizzera darà il benvenuto ad Albania, Norvegia e Danimarca nel Gruppo F.

Un totale di 22 squadre inizierà dal turno preliminare e i vincitori dei sei mini-tornei disputati a fine gennaio avanzeranno al turno principale. Il sorteggio per questa fase è già stato fatto e i vincitori del Gruppo E sanno che verranno ospitati dalla Spagna insieme a Croazia e ERJ Macedonia, mentre la squadra che chiuderà il Gruppo F al primo posto sarà in Slovacchia insieme a Azerbaijan e Bosnia-Erzegovina.

Dopo il turno principale, che si terrà tra il 27 e il 30 marzo, le sette vincitrici dei gironi si aggiungeranno al Belgio nelle fasi finali. Le sette seconde oltre alla migliore terza parteciperanno agli spareggi il 17 e 24 settembre. Le vincitrici dei quattro spareggi in andata e ritorno completeranno il tabellone di 12 squadre per le finali ad Antwerp dal 28 gennaio all'8 febbraio 2014.

Fase preliminare (22-27 gennaio)
Gruppo A:
Francia*, Montenegro, San Marino, Gibilterra**

Gruppo B: Moldavia, Georgia, Malta*

Gruppo C: Lituania*, Cipro, Inghilterra

Gruppo D: Grecia, Bulgaria*, Armenia, Galles

Gruppo E: Israele, Andorra*, Estonia, Svezia

Gruppo F: Albania, Norvegia, Svizzera*, Danimarca

Fase principale (27-30 marzo)
Gruppo 1: Italia*, Ungheria, Finlandia, vincitrice Gruppo A

Gruppo 2: Azerbaigian, Slovacchia*, Bosnia-Erzegovina, vincitrice Gruppo F

Gruppo 3: Russia, Romania, Kazakistan, Lettonia*

Gruppo 4: Spagna*, Croazia, ERJ Macedonia, vincitrice Gruppo E

Gruppo 5: Portogallo, Serbia*, Polonia, vincitrice Gruppo D

Gruppo 6: Repubblica Ceca, Bielorussia, Olanda*, vincitrice Gruppo B

Gruppo 7: Ucraina, Slovenia, Turchia*, vincitrice Gruppo C

* Nazione ospitante

**Dall'1 ottobre 2012, il Comitato Esecutivo UEFA ha ammesso Gibilterra come membro provvisorio della UEFA dopo una sentenza della Corte di Arbitrato per lo Sport (CAS) nel mese di agosto 2011. La decisione in merito all'ammissione della Federcalcio di Gibilterra (GFA) come membro a pieno titolo della UEFA sarà presa dal XXXVII Congresso Ordinario UEFA a Londra nel maggio 2013. Come stabilito dal Comitato Esecutivo UEFA, Spagna e Gibilterra non possono essere sorteggiate nello stesso girone (pertanto, la vincitrice del girone di Gibilterra alla fase preliminare non può essere sorteggiata nel girone della Spagna alla fase principale).