UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Futsal EURO 2022 in Olanda: guida completa

Il Portogallo si è confermato campione d'Europa dopo il trionfo nell'edizione 2022 di UEFA Futsal EURO 2022 ad Amsterdam e Groningen dal 19 gennaio al 6 febbraio.

Il Portogallo vince l'Europeo
Il Portogallo vince l'Europeo Getty Images

Il Portogallo si riconferma campione d'Europa a UEFA Futsal EURO in Olanda dopo una finale 2022 ricca di emozioni. Sotto 2-0 contro la Russia, i campioni in carica hanno completato una fantastica rimonta vincendo 4-2.

La Federcalcio olandese (KNVB) ha accolto il suo primo torneo importante di questo sport dalla prima Coppa del Mondo Futsal FIFA 1989, anche se la nazione ha ospitato importanti eventi UEFA per nazionali e club.

La Spagna è salita sul terzo gradino del podio dopo il successo per 4-1 contro l'Ucraina.

Vincitore: Portogallo
Secondo posto: Russia
Terzo posto: Spagna
Quarto posto: Ucraina

Giocatore del Torneo: Zicky Té (Portugal)
Miglior marcatore: Birzhan Orazov (Kazakhstan)

Calendario

Il 18 ottobre, le 16 contendenti sono state sorteggiate in quattro gironi da quattro presso il KNVB Campus di Zeist. Le prime due di ogni girone andranno alla fase a eliminazione diretta, che inizierà con i quarti di finale.

Scarica il calendario completo

FINALE/SPAREGGIO PER IL TERZO POSTO

Domenica 6 febbraio

Highlights: Portogallo - Russia 4-2
Highlights: Portogallo - Russia 4-2

Finale
Portogallo - Russia 4-2

Partita per il terzo posto
Spagna - Ucraina 4-1

SEMIFINALI

Venerdì 4 febbraio:
Ucraina - Russia 2-3 
Portogallo-Spagna 3-2

QUARTI DI FINALE

Highlights: Kazakistan - Ucraina 3-5
Highlights: Kazakistan - Ucraina 3-5

Lunedì 31 gennaio
Portogallo - Finlandia 3-2
Kazakistan - Ucraina 3-5

Martedì 1 febbraio
Russia - Georgia 3-1 
Spagna - Slovacchia 5-1

FASE A GIRONI

Mercoledì 19 gennaio

Highlights: Serbia - Portogallo 2-4
Highlights: Serbia - Portogallo 2-4

Gruppo A
Serbia - Portogallo 2-4
Olanda - Ucraina 3-2

Giovedì 20 gennaio

Gruppo B
Kazakistan - Slovenia 4-4 
Italia - Finlandia 3-3 

Venerdì 21 gennaio

Gruppo C
Russia - Slovacchia 7-1 
Polonia - Croazia 1-3

Sabato 22 gennaio

Gruppo D
Georgia - Azerbaigian 3-2
Spagna - Bosnia ed Erzegovina 5-1

Domenica 23 gennaio

Gruppo A
Serbia - Ucraina 1-6
Portogallo - Olanda 1-4

Lunedì 24 gennaio

Highlights: Finlandia - Kazakistan 2-6
Highlights: Finlandia - Kazakistan 2-6

Gruppo B
Italia - Slovenia 2-2 
Finlandia - Kazakistan 2-6

Martedì 25 gennaio

Gruppo C
Croazia - Russia 0-4
Polonia - Slovacchia 2-2 

Gruppo D
Bosnia ed Erzegovina - Georgia 1-2
Spagna - Azerbaigian 2-2

Highlights: Spagna - Azerbaigian 2-2
Highlights: Spagna - Azerbaigian 2-2

Venerdì 28 gennaio

Gruppo B
Kazakistan - Italia 4-1
Slovenia - Finlandia 1-2

Gruppo A
Ucraina - Portogallo 0-1
Olanda - Serbia 2-3

Sabato 29 gennaio

Gruppo C
Slovacchia - Croazia 5-3
Russia - Polonia 5-1

Gruppo D
Georgia - Spagna 0-8
Azerbaigian - Bosnia ed Erzegovina 4-2

Dove guardarlo: TV/streaming

Tutto il meglio di Futsal EURO 2018
Tutto il meglio di Futsal EURO 2018

Qualificazioni

Al torneo hanno partecipato 50 squadre (record): tra queste l'Olanda, qualificata di diritto alla fase finale.

Le qualificazioni in quattro turni:

Turno di qualificazione
: le 33 squadre che non hanno partecipato al turno elite della Coppa del Mondo FIFA di futsal hanno partecipato ai minitornei di qualificazione. Le nove vincitrici dei gironi si sono qualificate direttamente alla fase di qualificazione a gironi. Le nove seconde e le cinque terze classificate con i migliori risultati contro le prime due del girone hanno disputato gli spareggi.

Spareggi del turno di qualificazione: le 14 squadre si sono sfidate con gare di andata e ritorno per conquistare gli ultimi sette posti disponibili alla fase di qualificazione a gironi.

Fase di qualificazione a gironi: le 16 squadre che hanno partecipato al turno elite della Coppa del Mondo FIFA hanno raggiunto le 16 che hanno superato i gironi o gli spareggi del turno di qualificazione. Per la prima volta nella storia di Futsal EURO, gli otto gironi da quattro squadre si sono disputati con partite di andata e ritorno con le gare giocate nell'arco di alcuni mesi piuttosto che in mini tornei con sede unica. Le otto vincitrici dei gironi e le sei migliori seconde si sono qualificate direttamente alla fase finale.

Spareggi: le due seconde classificate che non hanno superato la fase di qualificazione a gironi (Serbia e Bielorussia) si sono affrontate in casa e in trasferta (un sorteggio ha determinato l'ordine delle partite). La Serbia ha vinto e raggiungerà le altre 15 contendenti alla fase finale.

Futsal EURO 2022: le città ospitanti
Futsal EURO 2022: le città ospitanti

Sedi

Ziggo Dome, Amsterdam: fase a gironi, fase a eliminazione diretta

L'arena da 10.500 posti è stato aperto nel 2012 e ospita regolarmente importanti sport al chiuso e concerti.

MartiniPlaza, Groningen: fase a gironi

L'impianto da 3.900 posti è stato inaugurato nel 1989 e ampliato nel 2000. Ospita importanti incontri di tennis e basket (la squadra di casa è il Donar), ma anche concerti e mostre.

Il cammino verso l’Olanda: calendario

Sorteggio turno di qualificazione: 7 novembre 2019, Nyon
Turno di qualificazione: 29 gennaio–1 febbraio 2020
Sorteggio spareggi turno di qualificazione: 13 febbraio 2020, Nyon 
Spareggi turno di qualificazione: 2 novembre - 9 dicembre 2020
Sorteggio fase di qualificazione a gironi e spareggi: 2 settembre 2020, Nyon 
Fase a gironi di qualificazione: 6 dicembre 2020 - 14 aprile 2021
Sorteggio fase finale: 18 ottobre, Zeist
Spareggi: 14-17 novembre 2021
Fase finale: 19 gennaio–6 febbraio 2022, Olanda

Finali precedenti

2018: Portogallo - Spagna 3-2 (dts): Ljubljana, Slovenia
2016: Spagna - Russia 7-3: Belgrado, Serbia
2014: Italia - Russia 3-1; Anversa, Belgio
2012: Spagna - Russia 3-1 (dts); Zagabria, Croazia
2010: Spagna - Portogallo 4-2; Debrecen, Ungheria
2007: Spagna - Italia 3-1; Oporto, Portogallo
2005: Spagna - Russia 2-1; Ostrava, Repubblica Ceca
2003: Italia - Ucraina 2-1 (golden gol); Mosca, Russia
1999: Russia - Spagna 3-3 (dts, 4-3 dcr); Granada, Spagna
1996*: Spagna - Russia 5-3; Córdoba, Spagna

*Torneo Europeo UEFA di Futsal, poi campionato dal 1999