UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Profilo stadio EURO 2024: Munich Football Arena, Monaco di Baviera

La Munich Football Arena può ospitare fino a 66.000 spettatori per le partite internazionali.

La Munich Football Arena
La Munich Football Arena Bongarts/Getty Images

Con i suoi 1,6 milioni di abitanti, Monaco di Baviera è la terza città più grande della Germania. Grazie alla vicinanza alle Alpi e ai laghi, oltre che allo stile di vita generalmente disteso di chi la abita, è soprannominata ironicamente "la città più settentrionale d'Italia".

Football Arena Munich

Costruita dal Bayern München e dal 1860 München, la Munich Football Arena è stata inaugurata nel 2005. Da allora, il Bayern ne ha rilevato interamente la proprietà.

Con una capienza di 66.000 spettatori per le partite internazionali, lo stadio ha ospitato la gara di apertura della Coppa del Mondo FIFA 2006 tra Germania e Costa Rica, più altre tre partite della fase a gironi, un ottavo di finale e la semifinale vinta dalla Francia contro il Portogallo.

Lo stadio è stato il palcoscenico di incontri molto emozionanti, come la finale di UEFA Champions League 2012 vinta dal Chelsea ai rigori proprio contro il Bayern.

La Munich Football Arena ha ospitato le tre partite della Germania nella fase a gironi di UEFA EURO 2020 e il quarto di finale vinto dall'Italia sul Belgio per 2-1. Essendo stata scelta anche per UEFA EURO 2024, sarà il primo stadio nella storia a ospitare due Campionati Europei UEFA consecutivi.

Tre cose da fare

Rilassarsi al giardino inglese

Englischer Garten
Englischer GartenGetty Images

Con i suoi 78 km di sentieri su 368 ettari nel centro di Monaco, l'Englischer Garten è il posto perfetto per rilassarsi. La parte a nord è ideale per le lunghe passeggiate e l'esercizio fisico, mentre in quella a sud c'è la torre cinese (alta 25 m) e uno dei biergarten più belli della città.

Surf sull'Eisbach

L'Eisbach ("fiume di ghiaccio") è un fiume artificiale che attraversa l'Englischer Garten e forma un'onda permanente di di circa 50 cm, utilizzata tutto l'anno da surfer e turisti.

Cultura al Kunstareal

A Maxvorstadt si trovano molte gallerie e musei. Nel Kunstareal ("quartiere dell'arte") è possibile ammirare splendide opere realizzate nel corso dei secoli. Con molti bar e ristoranti nelle vicinanze, è la meta ideale per visitare la città a passo tranquillo.