Il sito ufficiale del calcio europeo

Il Villarreal affonda la Lazio

Pubblicato: Venerdì, 6 novembre 2009, 0.54CET
Villarreal CF - S.S. Lazio 4-1
Al Madrigal la squadra spagnola si impone nettamente sui Biancocelesti, sotto di tre gol già dopo 15 minuti. Doppietta per Pirès, a segno anche Cani e Rossi; Zárate segna il gol della bandiera.
Il Villarreal affonda la Lazio
Stefano Mauri (S.S. Lazio) ©Getty Images

Statistiche partite

VillarrealLazio

Gol segnati4
 
1
Tiri totali9
 
9
in porta9
 
8
fuori0
1
Bloccati0
 
0
sui legni0
 
0
Calci d'angolo1
 
4
Fuorigioco1
 
1
Cartellini gialli2
 
6
Cartellini rossi1
 
1
Falli commessi22
 
16
Falli subiti16
 
20

Classifiche

SSI Err
Pubblicato: Venerdì, 6 novembre 2009, 0.54CET

Il Villarreal affonda la Lazio

Villarreal CF - S.S. Lazio 4-1
Al Madrigal la squadra spagnola si impone nettamente sui Biancocelesti, sotto di tre gol già dopo 15 minuti. Doppietta per Pirès, a segno anche Cani e Rossi; Zárate segna il gol della bandiera.

Pesante sconfitta per la S.S. Lazio nella quarta giornata di UEFA Europa League. Il Villarreal FC travolge 4-1 la squadra di Davide Ballardini e l’aggancia al secondo posto nel Gruppo G. Il cammino-qualificazione dei Biancocelesti, adesso, si complica.

Doppio Pirès
Al Madrigal evitare la sconfitta era l’obiettivo dei Biancocelesti, che invece dopo quindici minuti si sono trovati sotto di tre reti e di un uomo (espulso Roberto Baronio): sono stati Robert Pirès, autore di una doppietta, e Cani a trascinare il Sottomarino Giallo. La Lazio ha fallito l’opportunità di rientrare in partita con Pasquale Foggia, che ha tirato sulla traversa un calcio di rigore, nella ripresa sono andati invece a segno Mauro Zárate e Giuseppe Rossi su penalty.

Rossi in panchina
Senza Matuzalem, squalificato, e gli infortunati Ousmane Dabo, Mourad Meghni e Julio Cruz, Ballardini si affida a un 4-5-1 con Tommaso Rocchi terminale offensivo e Pasquale Foggia in appoggio. Dalla parte opposta, Ernesto Valverde rinuncia a Rossi e schiera il tandem offensivo formato da Nilmar e Joseba Llorente.

Rosso a Baronio
Al Madrigal la prima occasione è per la Lazio, ma Rocchi non è lucido. Così, sull’azione successiva, gli spagnoli passano in vantaggio: è Pirès a segnare direttamente su calcio di punizione, con il movimento di Nilmar che inganna la retroguardia biancoceleste e Albano Bizzarri. Neanche un minuto e i Biancocelesti si ritrovano in dieci: l’arbitro tedesco Knut Kircher reputa volontaria una smanacciata di Baronio a Llorente ed espelle il centrocampista.

Uno-due
In inferiorità numerica la Lazio sbanda paurosamente, anche se Stefano Mauri sciupa la chance del pareggio. Nilmar arriva in ritardo all’appuntamento con il raddoppio, che però Cani indovina al 13’ con un destro dal limite su assist del solito Pirès. Passa poco più di un minuto e il direttore di gara assegna un rigore al Sottomarino Giallo per una trattenuta di Modibo Diakhite a Nilmar: dal dischetto è lo stesso francese, ex Arsenal FC, a trasformare. 

Rigore fallito
Al 33’ la Lazio si procura l’opportunità per tornare in partita, visto che Rocchi si conquista un rigore per un fallo subito da Gonzalo, anche lui espulso dal direttore di gara: Foggia, però, centra la traversa. Il Villarreal potrebbe approfittarne e portarsi sul 4-0, ma la mira di Nilmar non è quella dei giorni migliori.

Zárate salva la faccia
Nella ripresa Ballardini propone una Lazio più offensiva, con Mauro Zárate e Aleksandar Kolarov che rimpiazzano Riccardo Perpetuini e Sebastiano Siviglia. I nuovi entrati si rendono pericolosi in almeno tre occasioni, dalla parte opposta è Pirès ad arrivare di un soffio in ritardo all’appuntamento con il gol. La Lazio accorcia le distanze al 73’: è un diagonale di Zárate, servito da Eliseu, a beffare Javier Oliva, entrato al posto di Diego López.

Chiude Rossi
Al 78’ Rossi rileva un esausto Pirès e dopo cinque minuti firma il definitivo 4-1, ancora su rigore concesso per fallo di Stefano Mauri su Cani. Villarreal e Lazio dopo quattro giornate hanno entrambe sei punti, per la qualificazione saranno decisive le prossime due partite.

Ultimo aggiornamento: 09/11/09 20.14CET

Informazioni collegate

Profili squadre
  • SSI Err
  • SSI Err
Partita collegata
  • SSI Err

http://it.uefa.com/uefaeuropaleague/season=2010/matches/round=2000037/match=2000848/postmatch/report/index.html#il+villarreal+affonda+lazio

Formazioni

villarreal

Villarreal

lazio

Lazio

13
Diego LópezDiego López (PO)
Substitution51
1
BizzarriAlbano Bizzarri (PO)
2
Gonzalo RodríguezGonzalo Rodríguez (C)
Red Card32
2
LichtsteinerStephan Lichtsteiner
4
GodínDiego Godín
5
MauriStefano Mauri
5
CapdevilaJoan Capdevila
7
EliseuEliseu
Yellow Card63
6
EgurenSebastián Eguren
9
RocchiTommaso Rocchi (C)
Yellow Card29
Substitution64
7
PirèsRobert Pirès
Goal2
Goal15
Substitution77
13
SivigliaSebastiano Siviglia
Substitution53
9
LlorenteJoseba Llorente
Yellow Card52
Substitution57
17
FoggiaPasquale Foggia
Yellow Card29
Penalty34
10
CaniCani
Goal13
26
RaduŞtefan Radu
Yellow Card7
12
NilmarNilmar
33
BaronioRoberto Baronio
Red Card3
18
Ángel LópezÁngel López
87
DiakitèModibo Diakitè
Yellow Card14
21
Bruno SorianoBruno Soriano
Yellow Card59
99
PerpetuiniRiccardo Perpetuini
Substitution53

sostituti

1
OlivaJavier Oliva (PO)
Substitution51
3
ScaloniLionel Scaloni
14
David FusterDavid Fuster
10
ZárateMauro Zárate
Substitution53
Goal72
Yellow Card90+3
17
Javi VentaJavi Venta
11
KolarovAleksandar Kolarov
Substitution53
20
MarcanoIván Marcano
Substitution57
18
MakinwaStephen Makinwa
Substitution64
22
RossiGiuseppe Rossi
Substitution77
Goal83
25
CribariEmilson Cribari
23
Jonathan PereiraJonathan Pereira
32
BrocchiCristian Brocchi
24
EscuderoDamián Escudero
86
MusleraFernando Muslera (PO)

Allenatore

Ernesto Valverde (ESP) Davide Ballardini (ITA)

Arbitro

Knut Kircher (GER)

Assistenti

Kai Voss (GER), Marco Achmüller (GER)

Quarto arbitro

Deniz Aytekin (GER)

Assistenti arbitrali aggiunti

Peter Sippel (GER), Markus Schmidt (GER)

Legenda:

  • RetiReti
  • AutogolAutogol
  • RigoriRigori
  • Rigori sbagliatiRigori sbagliati
  • reds_cardCartellini rossi
  • yellow_cardsCartellini gialli
  • yellow_red_cardsDoppia ammonizione
  • SostituzioneSostituzione