Il sito ufficiale del calcio europeo

2015/16: il Real vince ancora la finale-derby

Pubblicato: sabato, 28 maggio 2016, 12.34CET
Dopo due anni dalla vittoria del Real Madrid sull'Atlético Madrid nella finale del 2014, le due squadre si ritrovano  Milano, ma questa volta servono i rigori alle Merengues di Zinédine Zidane per vincere l'11esima Coppa dei Campioni.

rate galleryrate photo
1/0
counter
  • loading...
Pubblicato: sabato, 28 maggio 2016, 12.34CET

2015/16: il Real vince ancora la finale-derby

Dopo due anni dalla vittoria del Real Madrid sull'Atlético Madrid nella finale del 2014, le due squadre si ritrovano  Milano, ma questa volta servono i rigori alle Merengues di Zinédine Zidane per vincere l'11esima Coppa dei Campioni.

Nel 2014 il Real Madrid ha giocato contro l'Atlético Madrid a Lisbona nella prima finale tra due club della stessa città. Dopo due anni la storia si è ripetuta a Milano ma questa volta non sono bastati i supplementari al Real Madrid per vincere la sua 11esima Coppa dei Campioni,: sono serviti i rigori.

L'autore del gol del pari nei minuti di recupero della finale del 2014, Sergio Ramos, mette la firma anche questa volta, portando in vantaggio il Real dopo appena 15 minuti. A 11 minuti dalla fine però il subentrante Yannick Carrasco sigla il pareggio definitivo che resiste anche nei tempi supplementari. Dopo sette calci di rigore realizzati da entrambe le squadre, Juanfran centra il palo e così il rigore del 5-3 di Cristiano Ronaldo regala il quinto triondo dell'era UEFA Champions League al Real Madrid.

Ronaldo ha disputato una grande competizione partendo con una tripletta alla prima giornata nel 4-0 sullo Shakhtar Donetsk. Nella fase a gironi ha realizzato 11 gol, un record, e si è aggiudicato per la quarta volta consecutiva la classifica marcatori della competizione con le 16 reti complessive, una in meno del suo record del 2013/14.

Il Madrid di Rafael Benitez nella fase a gironi conquista 16 punti e vince l'ultima gara contro il Malmö per 8-0 eguagliando il record di vittoria più ampia nella competizione. Dagli ottavi di finale, tuttavia, Zinédine Zidane prende il posto di Benitez che paga il deludente cammino in campionato.

Nel Gruppo B, il PSV Eindhoven e Wolfsburg precedono il Manchester United, mentre il Gent (una delle tre esordienti insieme ai kazaki dell'Astana e al Borussia Mönchengladbach) si qualifica come seconda davanti Valencia e Lione nel Gruppo H.

Il Valencia fa parte delle magnifiche cinque della Spagna in lizza nella fase a gironi in virtù della nuova regola che garantisce un posto al Siviglia in qualità di vincitrice della UEFA Europa League. Il Siviglia conclude il proprio girone al terzo posto e infine vince ancora una volta la UEFA Europa League.

I gol di Ronaldo nella fase a gironi

Agli ottavi di finale l'Atlético vince ai calci di rigore per 8-7 contro il PSV dopo i due 0-0 dei tempi regolamentari. Il Bayern Monaco nell'andata in casa della Juventus passa subito in vantaggio per 2-0 salvo farsi rimontare 2-2 e poi subire la sorte inversa nel ritorno a Monaco. I bavaresi tuttavia ai supplementari vincono 4-2 e passano il turno.

Il Real Madrid nei quarti di finale perde l'andata per 2-0 in casa del Wolfsburg e deve compiere una rimonta epica per passare il turno. La tripletta di Ronaldo vale l'impresa e le Merengues si qualificano in virtù del 3-0 del ritorno in casa. Negli altri doppi confronti l'Atlético perde 2-1 in trasferta col Barcellona ma vince 2-0 il ritorno in casa, mentre sia Manchester City - Paris Saint Germain che Bayern - Benfica si chiudono con un complessivo 3-2.

Entrambe le semifinali sono molto combattute. L'Atlético supera il Bayern in virtù dei gol in trasferta, mentre il Real Madrid vince complessivamente 1-0 contro il Manchester City grazie a un autogol di Fernando. Così si arriva all'atto conclusivo della stagione a Milano, dove l'Atlético perde esattamente come accaduto nelle finali del 1974 e 2014.

Ultimo aggiornamento: 23/08/16 9.51CET

https://it.uefa.com/uefachampionsleague/season=2016/overview/index.html#il+real+madrid+sale

Risultato finale

La finale - 28/05/2016
Real Madrid1-1Atlético
SpagnaSpagna
 
SpagnaSpagna
  • Real Madrid vince 5-3 ai rigori
  • Stadio: Stadio San Siro
  • Posto: Milano (ITA)
Semifinaliste
BayernGermaniaGermania
Man. CityInghilterraInghilterra
 
 

Calendario

Qualificazioni

Spareggio

Fase a gironi

Eliminazione diretta

Finale