Il sito ufficiale del calcio europeo

Leverkusen, sogno infranto contro il Barcellona

Pubblicato: Mercoledì, 9 dicembre 2015, 22.58CET
Leverkusen - Barcellona 1-1
Il Bayer Leverkusen trova nel connazionale Marc-André ter Stegen un avversario quasi insuperabile e deve salutare la massima competizione continentale.
di Matthew Howarth
da BayArena
Leverkusen, sogno infranto contro il Barcellona
Lionel Messi (Barcelona) ©Getty Images

Statistiche partite

LeverkusenBarcelona

Gol segnati1
 
1
Possesso (%)50
 
50
Tiri totali25
 
4
in porta10
 
2
fuori7
 
2
Bloccati8
 
0
sui legni0
 
0
Calci d'angolo6
 
1
Fuorigioco3
 
4
Cartellini gialli1
 
3
Cartellini rossi0
 
0
Falli commessi10
 
13
Falli subiti13
 
9
Passaggi508
 
544
riusciti421
 
451

Classifiche

Legenda:

G: Giocate   
P.ti: Punti   
Ultimo aggiornamento: 14/06/2016 17:10 CET
 
Pubblicato: Mercoledì, 9 dicembre 2015, 22.58CET

Leverkusen, sogno infranto contro il Barcellona

Leverkusen - Barcellona 1-1
Il Bayer Leverkusen trova nel connazionale Marc-André ter Stegen un avversario quasi insuperabile e deve salutare la massima competizione continentale.

  • Leverkusen eliminato per i risultati degli scontri diretti contro la Roma
  • Ben nove le parate del portiere ospite, il tedesco Marc-André ter Stegen 
  • Grazie al vantaggio siglato nel primo tempo, Lionel Messi raggiunge quota dieci reti stagionali
  • Lunedì alle 12.00 il sorteggio per gli ottavi di finale
  • Il Leverkusen passa in UEFA Europa League

A febbraio il Bayer Leverkusen ripartirà dalla UEFA Europa League, fermato su l’1-1 alla BayArena da un Barcellona che schiera diversi giovani.

I padroni di casa avrebbero bisogno di una vittoria per continuare a sperare e premono da subito sull’acceleratore, senza tuttavia creare nitide palle-gol, tranne la punizione calciata da Hakan Çalhanoğlu.

Lionel Messi, uno dei soli tre titolari schierati da Luis Enrique, mostra a tutti la sua classe al 20’, raccogliendo l’assist di Ivan Rakitić, evitando Bernd Leno in uscita e segnando a porta vuota.

Il pareggio è quasi immediato, al 23’. Admir Mehmedi riesce a imbeccare Javier Hernández, che segna con un tiro all’incrocio dei pali il suo 12esimo gol in 11 partite con il Leverkusen. Poco dopo, è ancora Messi a mancare di un nulla il nuovo vantaggio ospite.

Marc-André ter Stegen, chiamato pochissimo in causa nel primo tempo, si mette in mostra nella ripresa. Il portiere tedesco deve subito esibirsi in un bell’intervento su tentativo di Karim Bellarabi.

Con l’intenzione di vivacizzare l’attacco dei padroni di casa, Roger Schmidt inserisce Julian Brandt e Stefan Kiessling. È proprio Kiessling a chiamare subito in causa Ter Stegen, obbligato a una difficile deviazione.

Il portiere 23enne si ripete ancora al 90’, neutralizzando sul primo palo una conclusione di Hernández e assicurando al Barça la divisione della posta. Il Bayer passa dunque in UEFA Europa League, piazzandosi al terzo posto nel girone per effetto degli scontri diretti contro la Roma.

Uomo partita: Marc-André ter Stegen
Dopo un primo tempo relativamente tranquillo, l’ex portiere del Borussia Mönchengladbach si esibisce in ben nove interventi nella ripresa, condannando praticamente i padroni di casa al terzo posto del Gruppo E.

Occasione sprecata
Nonostante il bel gioco espresso a tratti nella fase a gironi, la squadra di Schmidt è mancata nei momenti più importanti, conquistando appena due punti nelle quattro partite contro Barcellona e Roma.

Rientro in piena forma?
Dopo essere stato fuori due mesi per infortunio, Messi sembra essere rientrato al meglio, per come lo si è ammirato questa sera alla BayArena. Sembra, anzi, che l’attaccante argentino non si sia mai allontanato dai campi di gioco. Prova da incorniciare, soprattutto nel primo tempo.

©AFP/Getty Images

©Getty Images

©Getty Images

©AFP/Getty Images

©Getty Images

©AFP/Getty Images

©AFP/Getty Images

©AFP/Getty Images

©Getty Images

Ultimo aggiornamento: 10/12/15 0.04CET

http://it.uefa.com/uefachampionsleague/season=2016/matches/round=2000634/match=2015753/postmatch/report/index.html#leverkusen+sogno+infranto

Formazioni

leverkusen

Leverkusen

barcelona

Barcelona

1
LenoBernd Leno (PO)
1
ter StegenMarc-André ter Stegen (PO)
4
TahJonathan Tah
4
RakitićIvan Rakitić
Yellow Card86
7
HernándezJavier Hernández
Goal23
10
MessiLionel Messi (C)
Goal20
10
Hakan ÇalhanoğluHakan Çalhanoğlu
Substitution79
15
BartraMarc Bartra
Yellow Card52
13
HilbertRoberto Hilbert
17
El HaddadiMunir El Haddadi
14
MehmediAdmir Mehmedi
Substitution70
18
Jordi AlbaJordi Alba
Substitution74
18
WendellWendell
19
Sandro RamírezSandro Ramírez
21
Ömer ToprakÖmer Toprak (C)
21
AdrianoAdriano
23
KramerChristoph Kramer
Substitution90
23
VermaelenThomas Vermaelen
38
BellarabiKarim Bellarabi
26
SamperSergi Samper
44
KamplKevin Kampl
Yellow Card29
34
KaptoumWilfrid Kaptoum
Substitution62

sostituti

25
KrešićDario Krešić (PO)
13
BravoClaudio Bravo (PO)
2
André RamalhoAndré Ramalho
5
BusquetsSergio Busquets
5
PapadopoulosKyriakos Papadopoulos
Substitution90
9
SuárezLuis Suárez
11
KiesslingStefan Kiessling
Substitution70
14
MascheranoJavier Mascherano
17
BoenischSebastian Boenisch
25
MasipJordi Masip (PO)
19
BrandtJulian Brandt
Substitution79
27
CámaraJuan Cámara
Substitution74
26
DonatiGiulio Donati
28
GumbauGerard Gumbau
Substitution62
Yellow Card85

Allenatore

Roger Schmidt (GER) Luis Enrique (ESP)

Arbitro

Mark Clattenburg (ENG)

Assistenti

Simon Beck (ENG), Jake Collin (ENG)

Quarto arbitro

John Brooks (ENG)

Assistenti arbitrali aggiunti

Craig Pawson (ENG), Kevin Friend (ENG)

Legenda:

  • RetiReti
  • AutogolAutogol
  • RigoriRigori
  • Rigori sbagliatiRigori sbagliati
  • reds_cardCartellini rossi
  • yellow_cardsCartellini gialli
  • yellow_red_cardsDoppia ammonizione
  • SostituzioneSostituzione