Il sito ufficiale del calcio europeo

2012/13: Robben regala il quinto titolo al Bayern

Pubblicato: mercoledì, 29 maggio 2013, 17.55CET
Per la terza volta in quattro stagioni, il Bayern Monaco raggiunge la finale di UEFA Champions League, ma al contrario del 2010 e del 2012 esce vincitore e porta a casa la sua quinta Coppa dei Campioni.
2012/13: Robben regala il quinto titolo al Bayern
Il Bayern festeggia la vittoria contro il Dortmund a Wembley ©Getty Images
Pubblicato: mercoledì, 29 maggio 2013, 17.55CET

2012/13: Robben regala il quinto titolo al Bayern

Per la terza volta in quattro stagioni, il Bayern Monaco raggiunge la finale di UEFA Champions League, ma al contrario del 2010 e del 2012 esce vincitore e porta a casa la sua quinta Coppa dei Campioni.

Per la terza volta in quattro stagioni, l'FC Bayern München raggiunge la finale di UEFA Champions League, ma al contrario del 2010 e del 2012 esce vincitore e porta a casa la sua quinta Coppa dei Campioni.

Dopo le dolorose sconfitte contro FC Internazionale Milano e soprattutto Chelsea FC, il Bayern parte determinato fin dai primi turni, nonostante l'inattesa debacle contro l'FC BATE Borisov alla seconda giornata. Prima classificata nel Gruppo F, la squadra di Jupp Heynckes elimina successivamente Arsenal FC e Juventus e travolge l'FC Barcelona per 7-0 in semifinale (vittoria più ampia in questo turno di Champions League).

Ad attendere il Bayern a Wembley c'è il Borussia Dortmund e la quarta finale tra due formazioni dello stesso paese nella storia della competizione. La giovane squadra di Jürgen Klopp, che nel 2011/12 non aveva superato la fase a gironi, viene sorteggiata nuovamente in un gruppo molto ostico, formato dai campioni di Spagna (Real Madrid CF), d'Inghilterra (Manchester City FC) e d'Olanda (AFC Ajax).

Al contrario dell'anno scorso, però, il Dortmund non solo passa il turno, ma precede anche il Real in vetta al girone. Dopo aver superato l'FC Shakhtar Donetsk agli ottavi, rischia di perdere contro il Málaga CF ai quarti, ma Marco Reus e Felipe Santana segnano nei minuti di recupero e mandano il Dortmund in semifinale. Sulla sua strada c'è di nuovo il Real Madrid, ma grazie soprattutto a Robert Lewandowski (primo giocatore a firmare quattro gol in una semifinale di Coppa dei Campioni), l'undici di Klopp strappa il biglietto per Londra.

Il Dortmund parte bene nella sua seconda finale di UEFA Champions League ma subisce un gol di Mario Mandžukić su cross di Arjen Robben. Nonostante il pareggio su rigore di İlkay Gündoğan (primo gol subito dal Bayern in 432 minuti), i campioni di Germania sembrano i candidati più probabili al gol. Così avviene all'89', quando Robben sbuca dal nulla e sigla il 2-1, riportando la coppa in Baviera per la prima volta dal 2001.

La finale chiude una stagione ricca di sorprese e grandi ritorni. Il Paris Saint-Germain FC totalizza più punti di tutti nella fase a gironi (15) e torna ai quarti per la prima volta dal 1994/95, mentre il Chelsea diventa la prima detentrice del titolo a non superare la fase a gironi, chiudendo dietro Juventus e Shakhtar nel Gruppo E.

Il Málaga festeggia la prima partecipazione al torneo con tre vittorie nelle prime tre gare e precede l'AC Milan nel Gruppo C. Il Galatasaray AŞ recupera dopo aver collezionato un punto nelle prime tre partite e si piazza dietro il Manchester United FC nel Gruppo H. Nel frattempo, diventando la prima squadra a vincere sul campo dell'Arsenal da settembre 2003, l'FC Schalke 04 precede la formazione inglese in vetta al Gruppo B.

Agli ottavi, il Real Madrid vince una sfida epica contro lo United, mentre il Barça rimedia a una sconfitta per 2-0 contro il Milan all'andata con un 4-0 al Camp Nou. Entrambe le spagnole, però, cadono in semifinale e la UEFA Champions League 2012/13 prende un accento tutto tedesco.

Ultimo aggiornamento: 12/12/16 9.58CET

https://it.uefa.com/uefachampionsleague/season=2013/overview/index.html#robben+regala+quinto+titolo+bayern

Risultato finale

La finale - 25/05/2013
Dortmund1-2Bayern
GermaniaGermania
 
GermaniaGermania
  • Stadio: Wembley Stadium
  • Posto: Londra (ENG)
Semifinaliste
BarcelonaSpagnaSpagna
Real MadridSpagnaSpagna
 
 

Calendario

Qualificazioni

Spareggio

Fase a gironi

Eliminazione diretta

Finale