Il sito ufficiale del calcio europeo

Il Dortmund tenta il colpo a Donetsk

Pubblicato: Martedì, 15 gennaio 2013, 12.11CET
Il Borussia Dortmund è a un passo dal raggiungere i quarti di finale di UEFA Champions League per la prima volta dal 1998 ma lo Shakhtar Donetsk è ostacolo difficile da superare.
Il Dortmund tenta il colpo a Donetsk
Marco Reus festeggia contro l'Ajax ©Getty Images

Statistiche del torneo

Shakhtar DonetskDortmund

Gol segnati14
 
24
in porta72
 
115
fuori44
 
59
Calci d'angolo43
 
62
Fuorigioco14
 
27
Falli commessi105
 
156
Cartellini gialli15
 
14
Cartellini rossi0
 
0

Cartella stampa

  • Cartella Stampa (italiano)
 
Pubblicato: Martedì, 15 gennaio 2013, 12.11CET

Il Dortmund tenta il colpo a Donetsk

Il Borussia Dortmund è a un passo dal raggiungere i quarti di finale di UEFA Champions League per la prima volta dal 1998 ma lo Shakhtar Donetsk è ostacolo difficile da superare.

L’FC Shakhtar Donetsk ospita gli imbattuti vincitori del Gruppo D del Borussia Dortmund nell’andata degli ottavi di finale di UEFA Champions League alla Donbass Arena.

• Lo Shakhtar cerca di raggiungere i quarti per la seconda volta nella sua storia ma la squadra di Jürgen Klopp, che ha messo in fila squadre come Real Madrid CF, AFC Ajax e Manchester City FC nel girone, rappresenta sicuramente un duro ostacolo.

• Per lo Shakhtar è la seconda apparizione agli ottavi dopo aver battuto l’AS Roma nel 2010/11. Il Dortmund ha raggiunto gli ottavi nel 2002/03 partecipando alla seconda fase a gironi.

• Il Dortmund, che non ha mai perso nei sei precedenti contro avversari ucraini, cerca di entrare tra le migliori otto per la prima volta dal 1997/98 quando, da campione in carica, arrivò in semifinale.

Precedenti
• Il Dortmund si è imposto con un complessivo 5-1 nei preliminari del 2001/02. Lars Ricken, adesso responsabile del settore giovanile, e Sunday Oliseh a segno nella vittoria in trasferta del Dortmund il 7 agosto 2001. Julius Aghahowa dimezza le distanze per lo Shakthar dopo appena sette minuti nel ritorno in Germania due settimane più tardi, ma la squadra della Bundesliga risponde con Jan Koller (2) e Marcio Amoroso.

• Le formazioni a Donetsk erano:
Shakhtar: Virt, Florea, Oronkwo, Popov, Starostiak (M Lewandowski 79’), Aliuţă (Atelkin 75’), Bakharev, Tymoshchuk, Zubov, Aghahowa, Vorobey.
Dortmund: Lehmann, Evanilson, Dedê, Kohler, Metzelder, Heinrich, Oliseh, Ricken (Bobic 81’), Rosický (Amoroso 64’), Koller, Reina (Stevic 74’).

Storia della partita
• Lo Shakhtar cerca la terza vittoria sulle quattro gare interne di questa stagione. La squadra di Mircea Lucescu ha infatti battuto FC Nordsjælland e Chelsea FC nel Gruppo E per poi perdere 1-0 contro la Juventus alla Donbass Arena alla sesta giornata scivolando al secondo posto.

• Il Dortmund ha invece vinto in casa dell’Ajax, mentre i successi in casa di City e Real Madrid sono stati negati solo da gol del pareggio subiti nel finale.

• Per lo Shakhtar è la prima sfida contro una squadra tedesca dal 20 maggio 2009 quando ha superato il Werder Bremen 2-1 ai supplementari nella finale di Coppa UEFA a Istanbul. Luiz Adriano e Jadson a segno per il club ucraino che si aggiudica così il suo primo trofeo europeo.

• Otto giocatori degli undici titolari sono ancora allo Shakthar: Andriy Pyatov, Olexander Kucher, Fernandinho, Ilsinho, Luiz Adriano, Răzvan Raţ, Dmytro Chygrynskiy, e Darijo Srna – insieme a Olexiy Gai entrato dalla panchina.

• Lo Shakhtar ha vinto la più recente doppia sfida contro una squadra della Bundesliga battendo l’FC Schalke 04 con un complessivo 2-1 nei sedicesimi della Coppa UEFA 2004/05.

• Il Dortmund è l’unica squadra tedesca ad aver vinto in casa dello Shakhtar. Contro squadre tedesche lo Shakthar ha ottenuto: V5 P2 S3.

• Il Dortmund ha ottenuto ottimi risultati in Ucraina. Dopo aver battuto lo Shakhtar nei preliminari del 2001/02, ha affrontato l’FC Dynamo Kyiv nella fase a gironi della stessa stagione: dopo essere andato sotto 2-0 ha pareggiato grazie alle reti di Koller e Amoroso.

• Il Dortmund ha anche battuto l’FC Karpaty Lviv 4-3 nella fase a gironi della UEFA Europa League 2010/11. Successo in rimonta grazie alle reti nel finale di Lucas Barrios (87’) e Mario Götze (90+2’). Anche Nuri Şahin a segno quella serata.

• La squadra che ha vinto a Lviv era: Weidenfeller, Owomoyela, Subotić, Hummels, Schmelzer, Bender (Da Silva 80’), Şahin, Götze, Kagawa (R Lewandowski 64)’, Grosskreutz (Błaszczykowski 64’), Barrios.

• Il record del Dortmund contro squadre ucraine è: V5 P1 S0.

Incroci
• Mircea Lucescu allenava la Romania che perse 2-1 contro la Germania Ovest agli Europei UEFA del 1984. Da giocatore Lucescu era all’FC Dinamo Bucureşti eliminato al secondo turno della Coppa UEFA del 1974/75 dall’1. FC Köln, con un 4-3 complessivo.

• Kucher, Yaroslav Rakitskiy, Marko Dević e Gai (gli ultimo due entrando dalla panchina) hanno affrontato Mats Hummels e Mario Götze l’11 novembre del 2011, quando Ucraina e Germania hanno pareggiato 3-3 nell’amichevole per la riapertura dello stadio NSC Olimpiyskiy di Kiev.

• Tomáš Hübschman (Repubblica ceca) ha battuto la Polonia di Jakub Błaszczykowski, Lewandowski, Lewandowski e Piszczek nella fase a gironi di UEFA EURO 2012, eliminando i padroni di casa.

• Il contingente polacco al Dortmund sfiderà il gruppo di nazionali ucraini dello Shakhtar a Varsavia il 22 marzo nelle qualificazioni per i Mondiali FIFA del 2014

• Fernandino ha debuttato con la nazionale brasiliana nell’amichevole persa 3-2 contro la Germania nell’agosto del 2011 a Stoccarda. Hummels e Götze in campo per la Germania e Götze anche in gol.

• Raț era con la Romania battuta in casa e fuori dalla Serbia di Neven Subotić nelle qualificazioni ai Mondiali del 2010. Ha poi aiutato la sua squadra a battere la Polonia di Błaszczykowski e Lewandowski 1-0 nell’amichevole del novembre 2009.

• Nuri Şahin (Turchia) ha battuto 2-0 un’Ucraina con in campo Pyatov, Kucher, Rakitskiy, Shevchuk e Dević in amichevole a giugno. Şahin ha segnato anche il gol della vittoria all’85’ quando la Turchia ha battuto l’Ucraina 2-1 a Kiev nelle qualificazioni agli Europei UEFA Under 21 del 2007.

• Srna ha segnato quando la Croazia ha battuto la Germania 2-1 a UEFA EURO 2008. 

• Taison ha giocato con l’FC Metalist Kharkiv che ha battuto il Bayer 04 Leverkusen nella fase a gironi di UEFA Europa League di questa stagione, 0-0 in Germania e vittoria 2-0 in casa.

• Eduardo non affronta squadre tedesche da quando ha perso 2-1in casa del VfB Stuttgart nella fase a gironi della Coppa UEFA 2004/05 con la GNK Dinamo Zagreb

Ultimo aggiornamento: 08/02/13 17.47CET

http://it.uefa.com/uefachampionsleague/season=2013/matches/round=2000348/match=2009589/prematch/background/index.html#il+dortmund+tenta+colpo+donetsk

  • © 1998-2014 UEFA. Tutti i diritti riservati.
  • Le parole CHAMPIONS LEAGUE e UEFA CHAMPIONS LEAGUE, il logo e il trofeo della UEFA Champions League e i loghi della Finale di UEFA Champions League sono marchi registrati e/o copyright della UEFA. Tali marchi non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali. L'utilizzo di UEFA.com sta a significare l'accettazione dei Termini e Condizioni e delle Norme sulla Privacy.