Il sito ufficiale del calcio europeo

Celtic e Juventus si ritrovano

Pubblicato: Lunedì, 14 gennaio 2013, 14.00CET
Il Celtic spera di ripetere la vittoria per 4-3 contro la Juventus del 2001 quando le due squadre si ritrovano negli ottavi di finale di UEFA Champions League.
Celtic e Juventus si ritrovano
Scott Brown, Gary Hooper e Kris Commons festeggiano la qualificazione agli ottavi ©Getty Images

Statistiche del torneo

CelticJuventus

Gol segnati9
 
17
in porta46
 
79
fuori32
 
72
Calci d'angolo44
 
63
Fuorigioco12
 
41
Falli commessi109
 
144
Cartellini gialli16
 
20
Cartellini rossi0
 
0
 
Pubblicato: Lunedì, 14 gennaio 2013, 14.00CET

Celtic e Juventus si ritrovano

Il Celtic spera di ripetere la vittoria per 4-3 contro la Juventus del 2001 quando le due squadre si ritrovano negli ottavi di finale di UEFA Champions League.

Tornato negli ottavi di UEFA Champions League per la prima volta dopo cinque stagioni, ancora una volta il Celtic FC cerca di sfruttare al meglio il fattore campo quando a Glasgow arriva la Juventus.

• Secondo nel Gruppo G, il Celtic sfida i campioni d’Italia – primi nel Gruppo E – 11 anni dopo due sfide molto spettacolari: Hoops vincenti 4-3 al Celtic Park, successo dei bianconeri a Torino per 3-2.

Precedenti
• Il manager del Celtic Neil Lennon e il suo assistente Johan Mjällby hanno giocato entrambe le partite del 2001. Il 18 settembre 2001 a Torino, la doppietta di David Trezeguet (43’ e 55’) regala alla Juve il doppio vantaggio, ma Stiliyan Petrov accorcia le distanze al 67’ e Henrik Larsson pareggia su rigore a quattro minuti dalla fine. Proprio allo scadere, però, Nicola Amoruso regala il successo alla Juventus sempre su rigore.

• A campi invertiti, Alessandro Del Piero segna per la Juventus al 19’, ma le reti di Joos Valgaeren (24’) e Chris Sutton (45’) ribaltano il risultato. Trezeguet (51’) pareggia, ma il Celtic risponde ancora con vigore: Larsson (57’) riporta gli scozzesi avanti su rigore, mentre Sutton segna ancora al 64’. Trezeguet (77’) va ancora a bersaglio garantendo un emozionante finale ma il Celtic tiene.

• Gianluigi Buffon ha giocato dall’inizio a Torino ed è rimasto in panchina a Glasgow. Pavel Nedvěd, adesso dirigente della Juventus, ha giocato al Celtic Park.

• Le formazioni a Glasgow il 31 ottobre 2001:
Celtic: Douglas, Valgaeren, Baldé, Mjällby, Lambert, Petta, Agathe, Lennon, Moravcik (Petrov 65’), Larsson, Sutton.
Juventus: Carini, Ferrara, Paramatti, Iuliano, Zenoni, Birindelli, Tacchinardi, Maresca (Frara 81’), Nedvěd, Amoruso (Pessotto 67’), Del Piero (Trezeguet 46’).

• Le due squadre si sono incontrate anche al primo turno della Coppa dei Campioni 1981/82, Celtic vittorioso 1-0 in casa ma sconfitto 2-0 in trasferta. In campo a Glasgow Danny McGrain, attualmente nello staff tecnico della prima squadra.

Storia della partita
• Il Celtic non ha perso in otto precedenti contro squadre italiane al Celtic Park da quando l’AC Milan, prima squadra a farvi visita, si impose per 1-0 nei quarti di Coppa dei Campioni il 12 marzo 1969 (0-0 a Milano).

• Nella fase a gironi di UEFA Europa League della scorsa stagione, il Celtic ha pareggiato 1-1 in casa e fuori contro l’Udinese Calcio.

• Le 19 partite del Celtic contro squadre italiane hanno portato: V5 P7 S7 (V4 P4 S1 a Glasgow). La più memorabile è la prima, il Celtic superò infatti l’FC Internazionale Milano 2-1 nella finale di Coppa dei Campioni del 1966/67 a Lisbona diventando la prima squadra britannica ad aggiudicarsi il trofeo.

• Il Celtic ha vinto entrambe le sfide interne nei preliminari, battendo HJK Helsinki (2-1) e Helsingborgs IF (2-0) e raggiungendo al fase a gironi. Ha iniziato con un pari senza gol contro l’SL Benfica per poi vincere 2-1 le successive sfide contro FC Barcelona – il giorno dopo il 125esimo anniversario – e FC Spartak Moskva assicurandosi la qualificazione.

• In trasferta, la squadra di Lennon ha vinto 2-0 le due gare dei preliminari 2-0 per poi imporsi 3-2 in casa dello Spartak, prima vittoria su 21 tentativi in trasferta nella UEFA Champions League vera e propria. Le partite contro Barcellona e Benfica sono terminate con sconfitte per 2-1.

• Il Celtic è per la terza volta agli ottavi di UEFA Champions League e spera di raggiungere i quarti per la prima volta da quando la competizione è stata rivoluzionata. Nel 2006/07 ha pareggiato 0-0 in casa contro il Milan e perso 1-0 ai supplementari in Italia; la stagione seguente ha perso 3-2 in casa contro il Barcellona e 1-0 in Catalogna.

• La Juventus è rimasta imbattuta nella fase a gironi e non perde da 16 gare nelle competizioni UEFA. E’ nella fase a eliminazione diretta di UEFA Champions League per la decima volta. L’ultima volta che ha raggiunto questa fase era il 2008/09 quando ha perso 1-0 in casa del Chelsea FC pareggiando poi 2-2 a Torino.

• Nel Gruppo E i bianconeri hanno pareggiato contro Chelsea (2-2) e FC Nordsjælland (1-1), vincendo poi il girone grazie alla vittoria per 1-0 in casa dell’FC Shakhtar Donetsk. In casa la Juve ha pareggiato 1-1 con lo Shakhtar prima di battere Nordsjælland e Chelsea rispettivamente 4-0 e 3-0.

• La Juve non perde in Europa dal 18 marzo 2010, 4-1 in casa del Fulham FC nel ritorno degli ottavi di UEFA Europa League, uscendo con un 5-4 complessivo. Le successive otto partite hanno portato tre vittorie e cinque pareggi.

• In sei partite giocate in Scozia la Juve ha ottenuto due vittorie, un pareggio e tre sconfitte. Ha perso tre delle ultime quattro trasferte scozzesi, unica eccezione una vittoria per 4-0 in casa dei Rangers FC nella fase a gironi del 1995/96.

Incroci
• Andrea Pirlo ha affrontato il Celtic cinque volte con il Milan, compresa la doppia sfida negli ottavi del 2006/07.

• Nicklas Bendtner ha giocato 180 minuti quando l’Arsenal FC ha battuto il Celtic negli spareggi di UEFA Champions League 2009/10.

• Mauricio Isla ha giocato nell’1-1 dell’Udinese in casa del Celtic la scorsa stagione, mentre Kwadwo Asamoah ha giocato la sfida in Italia.

• Mikael Lustig era nella Svezia sconfitta 2-1 dall’Italia di Claudio Marchisio, Paolo De Ceglie e Sebastian Giovinco nella fase a gironi degli Europei UEFA Under 21 del 2009.

• Giorgio Chiellini ha segnato l’unico gol della partita quando l’Italia ha battuto la Svezia di Lustig in un’amichevole a Cesena il 18 novembre del 2009.

• Il fratello di Victor Wanyama, MacDonald Mariga, gioca con l’FC Internazionale Milano.

• Buffon, Pirlo e Andrea Barzagli erano con l’Italia che ha battuto la Scozia di Scott Brown 2-1 a Glasgow durante le qualificazioni per UEFA EURO 2008 il 17 novembre del 2007.

• Buffon, Pirlo e Fabio Quagliarella, e Brown, erano tutti in campo quando l’Italia ha vinto 2-0 in casa contro la Scozia il 28 marzo 2007 durante lo stesso torneo.

Ultimo aggiornamento: 11/02/13 23.16CET

http://it.uefa.com/uefachampionsleague/season=2013/matches/round=2000348/match=2009585/prematch/background/index.html#celtic+juventus+ritrovano

  • © 1998-2014 UEFA. Tutti i diritti riservati.
  • Le parole CHAMPIONS LEAGUE e UEFA CHAMPIONS LEAGUE, il logo e il trofeo della UEFA Champions League e i loghi della Finale di UEFA Champions League sono marchi registrati e/o copyright della UEFA. Tali marchi non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali. L'utilizzo di UEFA.com sta a significare l'accettazione dei Termini e Condizioni e delle Norme sulla Privacy.