Il sito ufficiale del calcio europeo

L'Olympiacos si accende per l'Arsenal

Pubblicato: Lunedì, 3 dicembre 2012, 16.53CET
"Il fatto di giocare una partita di Champions League basta già come incentivo", spiega il tecnico dell'Olympiacos Leonardo Jardim alla vigilia della sfida con i Gunners.
di Paris Ayiomamitis
da Atene
L'Olympiacos si accende per l'Arsenal
Leonardo Jardim vuole chiudere bene ©Getty Images

Statistiche del torneo

OlympiacosArsenal

Gol segnati9
 
13
in porta35
 
43
fuori27
 
21
Calci d'angolo24
 
30
Fuorigioco12
 
23
Falli commessi79
 
123
Cartellini gialli13
 
26
Cartellini rossi0
 
0

Cartella stampa

  • Cartella Stampa (italiano)
 
Pubblicato: Lunedì, 3 dicembre 2012, 16.53CET

L'Olympiacos si accende per l'Arsenal

"Il fatto di giocare una partita di Champions League basta già come incentivo", spiega il tecnico dell'Olympiacos Leonardo Jardim alla vigilia della sfida con i Gunners.

Quasi un anno dopo il successo 3-1 dell'Olympiacos FC contro l'Arsenal FC, Leonardo Jardim spera in un nuovo exploit ellenico in occasione della sfida di martedì. L'Olympiacos ha già la garanzia di un posto in UEFA Europa League, mentre i Gunners, che hanno vinto una sola delle ultime sei gare di Premier League, possono ancora puntare al primato.

• L'Arsenal ha centrato la qualificazione agli ottavi di finale per il 13esimo anno consecutivo, ma per chiudere il girone al primo posto dovrà battere l'Olympiacos e sperare in un mancato successo dell'FC Schalke 04 sul Montpellier Hérault SC.

• L'Olympiacos disputerà i sedicesimi di finale di UEFA Europa League.

Olympiacos
Leonardo Jardim

Il nostro obiettivo è vincere per entrare nel gruppo delle squadre più forti in Europa League. Il fatto che questa sia una partita di Champions League è già di per sé un incentivo sufficiente. Non voglio fare paragoni con la squadra della scorsa stagione perché i calciatori sono cambiati, ma ci piacerebbe ripetere il risultato di un anno fa. Mi fa piacere che la squadra crei molte occasioni da rete e mi auguro che continui a farlo, anche se servirà maggiore lucidità per sfruttarle al meglio. Sarei comunque più preoccupato se non ci rendessimo mai pericolosi.

L'Europa League è piena di ottime squadre, comprese quelle che non sono riuscite ad approdare agli ottavi di Champions League. Intendiamo giocarcela con le favorite per la vittoria finale.

Risultati del finesettimana
Sabato: Olympiacos - FC Platanias 2-1 (Abdoun 6'rig, Torossidis 19'; Udoji 37')
Carroll; Torossidis, Manolas, Siovas, Holebas; Maniatis (Greco 75'), Modesto, Ibagaza; Fuster (Vlachodimos 84'), Mitroglou (Djebbour 65'), Abdoun.

• Il primo gol in campionato di Vassilis Torossidis da oltre due anni ha permesso all'Olympiacos di centrare l'ottava vittoria casalinga consecutiva e di portare a dieci i propri punti di vantaggio sul PAOK FC, secondo in classifica.

Spogliatoi
Charalambos Lykogiannis è indisponibile per una distorsione alla caviglia, mentre José Holebas è squalificato e Avraam Papadopoulos è assente da lungo tempo a causa di un infortunio al ginocchio. Paulo Machado è tornato a disposizione dopo aver saltato la gara del finesettimana per un attacco influenzale. François Modesto resta a riposo.

Arsenal
Arsène Wenger

Questa gara arriva al momento giusto. Abbiamo meno pressione perchè siamo già qualificati, ma vogliamo anche il primo posto. Abbiamo anche l'occasione di vedere alcuni giocatori che finora hanno trovato meno spazio. Sento la stessa pressione di sempre: quella per cercare di vincere la prossima partita e di far giocare alla mia squadra il calcio che amo. Il resto non mi tocca.

Dirò ai miei giocatori di non farsi sorprendere dall'impegno che ci metterà l'Olympiacos. E' un club con grande storia e orgoglio. Hanno giocato bene finora e sono stati sfortunati contro di noi a Londra e contro lo Schalke due settimane fa. Hanno sfiorato la qualificazione.

Risultati del finesettimana
Sabato: Arsenal - Swansea City AFC 0-2 (Michu 88' 90'+1)
Szczęsny; Jenkinson, Mertesacker, Vermaelen, Gibbs; Arteta, Wilshere (Rosický 80'); Walcott Cazorla, Podolski (Giroud 67'); Gervinho (Oxlade-Chamberlain 67').

• Il peggior avvio di stagione dell'Arsenal dal 1994/95 è stato ulteriormente aggravato dalla doppietta nel finale di Michu, con i Gunners ora reduci da appena due vittorie nelle ultime otto gare fra tutte le competizioni e scivolati al decimo posto in Premier League.

Spogliatoi
Tomáš Rosický, reduce da quattro mesi di stop per un problema di natura tendinea, è tornato in campo sabato, ma Wenger dovrà fare a meno di Laurent Koscielny, vittima di uno stiramento alla coscia. Bacary Sagna è in dubbio per un problema al piede che lo ha escluso dalla sfida contro lo Swansea.

Statistiche
• Le due squadre sono state inserite nello stesso girone di UEFA Champions League per la terza volta nelle ultime quattro stagioni e nelle ultime cinque sfide ad imporsi è sempre stata la formazione di casa.

Ultimo aggiornamento: 04/12/12 10.02CET

http://it.uefa.com/uefachampionsleague/season=2013/matches/round=2000347/match=2009579/prematch/preview/index.html#lolympiacos+accende+larsenal

  • © 1998-2014 UEFA. Tutti i diritti riservati.
  • Le parole CHAMPIONS LEAGUE e UEFA CHAMPIONS LEAGUE, il logo e il trofeo della UEFA Champions League e i loghi della Finale di UEFA Champions League sono marchi registrati e/o copyright della UEFA. Tali marchi non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali. L'utilizzo di UEFA.com sta a significare l'accettazione dei Termini e Condizioni e delle Norme sulla Privacy.