Il sito ufficiale del calcio europeo

Il PSG vuole ripartire contro il Porto

Pubblicato: Lunedì, 3 dicembre 2012, 18.46CET
"Siamo tutti dispiaciuti per questo periodo di risultati deludenti", ha dichiarato il tecnico del PSG Carlo Ancelotti, che punta a rifarsi contro il Porto e centrare così il primo posto nel Gruppo A.
di Aurélien Sagnier
da Parigi
Il PSG vuole ripartire contro il Porto
Carlo Ancelotti alla vigilia ©AFP/Getty Images

Statistiche del torneo

ParisPorto

Gol segnati20
 
11
in porta76
 
63
fuori48
 
44
Calci d'angolo45
 
41
Fuorigioco44
 
22
Falli commessi132
 
128
Cartellini gialli22
 
15
Cartellini rossi1
 
1

Cartella stampa

  • Cartella Stampa (italiano)
 
Pubblicato: Lunedì, 3 dicembre 2012, 18.46CET

Il PSG vuole ripartire contro il Porto

"Siamo tutti dispiaciuti per questo periodo di risultati deludenti", ha dichiarato il tecnico del PSG Carlo Ancelotti, che punta a rifarsi contro il Porto e centrare così il primo posto nel Gruppo A.

Il Paris Saint-Germain FC punta a tornare in carreggiata dopo aver inanellato una serie di risultati deludenti in Ligue 1 ospitando l'FC Porto a Parigi, ma i lusitani sono intenzionati a tenersi ben stretto il primato nel Gruppo A di UEFA Champions League. Vítor Pereira, tecnico dei Dragoni, resta convinto che la squadra di Carlo Ancelotti non sia solo Jérémy Ménez e Zlatan Ibrahimović.

• Il PSG è qualificato, ma per arrivare primo nel girone deve battere il Porto.
• Il Porto si è qualificato con il più alto numero di punti fra tutte le squadre dopo cinque giornate e suggellerà il primo posto con una vittoria o un pareggio.

PSG
Carlo Ancelotti
Abbiamo parlato di cambiamenti, ma si fa poco in un giorno e c'è stato un solo allenamento dalla sconfitta di domenica. Questa partita è importante per due motivi: per assicurarsi il primo posto contro un'avversaria di grande esperienza, e poi per voltare pagina dopo la sconfitta con il Nizza e ritrovare fiducia nei nostri mezzi.

Le critiche al PSG sono meritate. Tutti al club siamo delusi per il deludente avvio di stagione. Però il campionato non è finito e siamo già qualificati per la prossima fase della Champions League. Credo che il PSG sarà molto competitivo. Possiamo crescere, io penso solo a trovare la soluzione ideale. Però ho buone sensazioni su questa partita.

Risultati del finesettimana
Sabato: OGC Nice - PSG 2-1 (Bauthéac 76’, Eysseric 86’; Ibrahimović 82’)
Douchez; Jallet (Van der Wiel 69’), Alex, Thiago Silva, Maxwell; Chantôme (Hoarau 80’), Matuidi, Armand (Pastore 69’); Lavezzi, Ménez, Ibrahimović.

• Il 13esimo gol in campionato di Zlatan Ibrahimović non ha salvato il PSG, battuto in una gara frenetica e conclusasi con l’espulsione di Blaise Matuidi nel recupero. Per la squadra di Ancelotti è stata la prima sconfitta in campionato con Ibrahimović in campo per 90 minuti (sette vittorie e tre pareggi nelle gare precedenti).

Ultime dall’infermeria
Kevin Gameiro (schiena), Thiago Motta (polpaccio) e Mathieu Bodmer (coscia) sono in dubbio per gli infortuni che li hanno costretti a uscire sabato.

Porto
Vítor Pereira
Il PSG ha classse, ma noi faremo la nostra partita puntando sul possesso palla e sul gioco offensivo. Affronteremo una squadra ricca di grandi giocatori, che due mesi fa era considerata una delle migliori d'Europa. Il PSG non è solo Zlatan più altri dieci, ma è sulla mia squadra che voglio concentrarmi. I giocatori dei grandi club devono sempre fare i conti con la pressione e noi siamo qui per fare tre punti, come sempre.

Non ho ancora pensato a chi potremmo pescare negli ottavi. Per ora voglio vincere questa partita per ottenere il primo posto e soddisfare i tifosi, sopprattutto quelli della comunità portoghese di Francia. Ménez e Zlatan sono grandi giocatori, ma senza il supporto dei compagni neanche loro possono vincere le partite.

Risultati del finesettimana
Venerdì: SC Braga - Porto 2-1 (Danilo aut. 74’, Éder 79’; Mangala 13’)
Fabiano; Miguel Lopes (Danilo 58’), Ba, Otamendi, Mangala; Fernando (Lucho 58’), Defour, Castro; Rodríguez, Atsu (Moutinho 81’), Kléber.

• L’imbattibilità del Porto in avvio di stagione si è conclusa dopo 18 gare agli ottavi di Coppa del Portogallo. Gli ospiti, in formazione visibilmente rimaneggiata, hanno subito due gol dopo l’espulsione di André Castro al 71’. Per i giocatori del Porto si tratta del primo cartellino rosso stagionale.

Ultime dall’infermeria
Maicon è assente dal 2 novembre per un infortunio alla caviglia destra.

Statistica
. Il PSG non ha mai perso in cinque partite casalinghe contro le squadre portoghesi. Nel 2003/04, però, il Porto ha vinto la UEFA Champions League dopo aver battuto tre squadre francesi.

Ultimo aggiornamento: 04/12/12 11.55CET

http://it.uefa.com/uefachampionsleague/season=2013/matches/round=2000347/match=2009577/prematch/preview/index.html#il+psg+vuole+ripartire+contro+porto

  • © 1998-2014 UEFA. Tutti i diritti riservati.
  • Le parole CHAMPIONS LEAGUE e UEFA CHAMPIONS LEAGUE, il logo e il trofeo della UEFA Champions League e i loghi della Finale di UEFA Champions League sono marchi registrati e/o copyright della UEFA. Tali marchi non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali. L'utilizzo di UEFA.com sta a significare l'accettazione dei Termini e Condizioni e delle Norme sulla Privacy.