Il sito ufficiale del calcio europeo

Lavezzi regala il primo posto al PSG

Pubblicato: Martedì, 4 dicembre 2012, 22.50CET
Paris Saint-Germain FC - FC Porto 2-1
Un gol dell'attaccante argentino regala il successo e il primato nel Gruppo A alla squadra di Carlo Ancelotti a spese del Porto.
di Matthew Spiro
da Parc des Princes
Lavezzi regala il primo posto al PSG
Zlatan Ibrahimović & Ivan Lavezzi (Paris Saint-Germain FC) ©AFP/Getty Images

Statistiche partite

ParisPorto

Gol segnati2
 
1
in porta11
 
7
fuori7
 
4
Calci d'angolo13
 
2
Fuorigioco4
 
3
Falli commessi20
 
20
Cartellini gialli3
 
4
Cartellini rossi0
 
0
Possesso (%)50
 
50

Classifiche

Ultimo aggiornamento: 19/06/2013 21:42 CET

Legenda:

G: Giocate   
P.ti: Punti   
 
Pubblicato: Martedì, 4 dicembre 2012, 22.50CET

Lavezzi regala il primo posto al PSG

Paris Saint-Germain FC - FC Porto 2-1
Un gol dell'attaccante argentino regala il successo e il primato nel Gruppo A alla squadra di Carlo Ancelotti a spese del Porto.

Il Paris Saint-Germain FC supera l'FC Porto nella capitale francese grazie a un gol di Ezequiel Lavezzi nella ripresa e conquista il primo posto nel Gruppo A.

Già sicure di un posto agli ottavi, le due squadre si giocano il primato. Al PSG riesce il sorpasso ai danni della squadra di Vítor Pereira grazie alla vittoria nell'ultima partita della fase a gironi. Jackson Martínez pareggia la rete iniziale di Thiago Silva, ma i padroni di casa spingono nella ripresa e conquistano la vittoria grazie a un gol al 61' di Lavezzi.

Reduce da una sconfitta in campionato nel fine settimana, la squadra di Carlo Ancelotti si conferma implacabile in UEFA Champions League. Zlatan Ibrahimović sfiora il gol su cross di Javier Pastore, mentre Alex colpisce centralmente di testa addosso a Helton. Il PSG passa meritatamente in vantaggio con un colpo di testa sotto la traversa di Thiago Silva su punizione di Maxwell al 29'.

Gli ospiti, fino a quel momento timidi – soltanto una conclusione deviata di Martínez da registrare – reagiscono subito. Con Lucho González e João Moutinho più presenti in mezzo al campo, la formazione francese arretra e al 33' viene punita: Danilo dribbla Pastore sulla destra e crossa per il colpo di testa vincente di Martínez.

Ammutolito dal pareggio, il pubblico di casa ritrova la voce allo scadere del primo tempo per applaudire il colpo di testa di Ibrahimović che per poco non beffa Helton.

Consapevole di dover vincere per assicurarsi il primo posto, il PSG spinge con determinazione nella ripresa. Helton si oppone con bravura al gran tiro di Jérémy Ménez, ma l'estremo difensore macchia una prestazione altrimenti perfetta facendo passare sotto il corpo una conclusione di Lavezzi sul primo palo verso l'ora di gioco.

Il PSG tiene in mano le redini del gioco ma al 70' rischia di incassare il pari: evitato il fuorigioco, Martínez perde il duello con Salvatore Sirigu e Lucho calcia alto sulla respinta.

In un finale frenetico, Ibrahimović non riesce a spingere in rete una palla vagante da distanza ravvicinata, mentre dall'altra parte Nicolás Otamendi sfiora il pareggio di testa nel recupero. Il Porto perde in un colpo imbattibilità nel torneo e primo posto nel girone.

Ultimo aggiornamento: 06/12/12 1.06CET

http://it.uefa.com/uefachampionsleague/season=2013/matches/round=2000347/match=2009577/postmatch/report/index.html#lavezzi+regala+primo+posto+psg

  • © 1998-2014 UEFA. Tutti i diritti riservati.
  • Le parole CHAMPIONS LEAGUE e UEFA CHAMPIONS LEAGUE, il logo e il trofeo della UEFA Champions League e i loghi della Finale di UEFA Champions League sono marchi registrati e/o copyright della UEFA. Tali marchi non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali. L'utilizzo di UEFA.com sta a significare l'accettazione dei Termini e Condizioni e delle Norme sulla Privacy.