Il sito ufficiale del calcio europeo

Finalmente un punto per la Dinamo

Pubblicato: Martedì, 4 dicembre 2012, 23.15CET
GNK Dinamo Zagreb - FC Dynamo Kyiv 1-1
Dopo 11 sconfitte consecutive in UEFA Champions League, i padroni di casa agguantano un pareggio al 95' grazie a un calcio di rigore di Ivan Krstanović.
di David Crossan
da Zagabria
Finalmente un punto per la Dinamo
Ideye Brown tenta il controllo ©AFP/Getty Images

Statistiche partite

Dinamo ZagrebDynamo Kyiv

Gol segnati1
 
1
in porta9
 
3
fuori7
 
2
Calci d'angolo8
 
2
Fuorigioco1
 
4
Falli commessi18
 
14
Cartellini gialli3
 
2
Cartellini rossi0
 
0
Possesso (%)53
 
47

Classifiche

Ultimo aggiornamento: 19/06/2013 21:42 CET

Legenda:

G: Giocate   
P.ti: Punti   
 
Pubblicato: Martedì, 4 dicembre 2012, 23.15CET

Finalmente un punto per la Dinamo

GNK Dinamo Zagreb - FC Dynamo Kyiv 1-1
Dopo 11 sconfitte consecutive in UEFA Champions League, i padroni di casa agguantano un pareggio al 95' grazie a un calcio di rigore di Ivan Krstanović.

Grazie a un calcio di rigore di Ivan Krstanović al 95', la GNK Dinamo Zagreb trova il primo gol e il primo punto nel Gruppo A di UEFA Champions League.

Nella tormenta di Zagabria, il gol di Andriy Yarmolenko sembra decidere la gara a favore degli ospiti, ma Krstanović tiene i nervi saldi dal dischetto e permette alla Dinamo di salvare la faccia. La Dynamo può invece pensare alla UEFA Europa League in primavera.

Benché all'ultima gara ufficiale della stagione, la Dynamo non pensa ancora alle vacanze. Con un tiro a lato di Lukman Haruna, la squadra ucraina si fa vedere determinata come promesso dall'assistente Oleksiy Mykhailychenko, in panchina al posto di Oleh Blokhin per problemi di salute.

Al 17', Duje Čop sfiora il primo (e inseguitissimo) gol della Dinamo nella fase a gironi, ma il suo sinistro si infrange sulla traversa. Quindi, la Dinamo pressa sempre più alto seguendo le istruzioni di Jurčić e il vivace Fatos Beqiraj si procura due buone occasioni.

Jurčić, richiamato in panchina poco più di una settimana fa dopo due stagioni a Zagabria, sembra contento per il dominio territoriale della sua squadra, che però viene beffata allo scadere del primo tempo. Yarmolenko, per lunghi tratti fuori partita, dimostra la sua classe raccogliendo un pallone e facendo partire un tiro al volo che scavalca Ivan Kelava e si insacca con la complicità della traversa, firmando il primo gol personale nella fase a gironi.

La ripresa inizia sotto il nevischio e quando Beqiraj manda alto con il solo Maxym Koval da battere, sembra l'ennesima serata no per la Dinamo. Al 95', però, il rocambolesco calcio di rigore cambia completamente l'umore allo stadio Maksimir.

Ultimo aggiornamento: 06/12/12 1.01CET

http://it.uefa.com/uefachampionsleague/season=2013/matches/round=2000347/match=2009576/postmatch/report/index.html#finalmente+punto+dinamo

  • © 1998-2014 UEFA. Tutti i diritti riservati.
  • Le parole CHAMPIONS LEAGUE e UEFA CHAMPIONS LEAGUE, il logo e il trofeo della UEFA Champions League e i loghi della Finale di UEFA Champions League sono marchi registrati e/o copyright della UEFA. Tali marchi non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali. L'utilizzo di UEFA.com sta a significare l'accettazione dei Termini e Condizioni e delle Norme sulla Privacy.