Il sito ufficiale del calcio europeo

Emery studia il Barcellona

Pubblicato: Lunedì, 19 novembre 2012, 14.45CET
Se il tecnico dell'FC Spartak Moskva, Unai Emery, dichiara di avere "buoni motivi per essere ottimista", il collega blaugrana Tito Vilanova è pienamente consapevole "delle difficoltà di giocare in Russia". 
Emery studia il Barcellona
Unai Emery (FC Spartak Moskva) ©AFP/Getty Images

Statistiche del torneo

Spartak MoskvaBarcelona

Gol segnati7
 
18
in porta27
 
102
fuori26
 
74
Calci d'angolo23
 
74
Fuorigioco19
 
26
Falli commessi109
 
110
Cartellini gialli19
 
25
Cartellini rossi3
 
1

Cartella stampa

  • Cartella Stampa (italiano)
 
Pubblicato: Lunedì, 19 novembre 2012, 14.45CET

Emery studia il Barcellona

Se il tecnico dell'FC Spartak Moskva, Unai Emery, dichiara di avere "buoni motivi per essere ottimista", il collega blaugrana Tito Vilanova è pienamente consapevole "delle difficoltà di giocare in Russia". 

L'FC Spartak Moskva dovrà fare i conti con diversi infortuni, ma il tecnico spagnolo Unai Emery vuole conquistare i tre punti nella sfida del Gruppo G contro l'FC Barcelona a Mosca. Tito Vilanova, nel frattempo, non considera il clima un alibi per la sua squadra che spera di assicurarsi un posto agli ottavi di finale di UEFA Champions League. 

Spartak
Unai Emery
Affrontiamo il Barcellona e sarà, dunque, una partita molto difficile. In ogni caso abbiamo buoni motivi per essere ottimisti perchè siamo anche noi un'ottima squadra e abbiamo vinto due delle ultime tre partite. Cercheremo di cogliere tutte le opportunità a nostra disposizione facendo la nostra partita. Il nostro obiettivo è conquistare i tre punti perche in primavera vogliamo ancora essere in Europa.

Ultimamente abbiamo attraversato un momento complicato a causa di diversi infortuni, ma dobbiamo saperci convivere. Ci sarà ancora l'allenamento di rifinitura prima del match e i nostri undici titolari non sono poi così male, anche se avremo due importanti assenze come Artem Dzyuba e Aiden McGeady.

Risultato del fine settimana
Sabato: FC Volga Nizhny Novgorod - Spartak 1-1 (Salugin 45'+3'; D Kombarov 13')
Rebrov; Makeev, Insaurralde, Pareja, D. Kombarov, Gorbatenko (Kozlov 60'), Carioca, Ari, Bryzgalov (Källström 80'); Jurado (K. Kombarov 60'); Emenike.

• Lo Spartak ha allungato a quattro partite la sua striscia di imbattibilità in Premier-Liga.

Spogliatoi
Artem Dzyuba sarà assente per un infortunio al bicipite femorale mentre Aiden McGeady è stato escluso per un problema al piede. Il portiere Artem Rebrov sta ancora recuperando da un infortunio alla spalla e Diniyar Bilyaletdinov prosegue la riabilitazione da un intervento all'inguine e non parteciperà alla gara. 

Barcellona
Tito Vilanova
Conosco Unai Emery per il suo lavoro al Valencia, le sue squadre sanno attaccare e difendere bene. Non li abbiamo affrontati molto spesso, quindi ci potrebbero essere delle sorprese. 

Le società russe stanno acquistando ottimi e costosi giocatori da tutto il mondo, svolgendo anche un buon lavoro nei settori giovanili. Giocare in Russia è difficile non solo per le qualità dei giocatori e del tecnico, ma anche per il clima. Comunque, per ora il tempo è buono, e abbiamo giocato già recentemente con temperature molto basse. Se vuoi vincere la Champions League, devi riuscire a battere qualsiasi avversario.

Dovremo giocare bene. Naturalmente mi aspetto il massimo impegno da parte di tutti. Se avessimo vinto con il Celtic, avrei forse fatto riposare qualcuno, ma questa è davvero una partita importante. Non ci siamo ancora qualificati. E' un girone tosto e questo non sarà un compito facile.

Risultato del fine settimana
Sabato: Barcelona - Real Zaragoza 3-1 (Messi 16', 60', Song 28'; Montañés 24')
Valdés; Montoya, Piqué, Puyol (Bartra 75'), Alba; Xavi, Song, Iniesta; Pedro (Fàbregas 78'), Messi, Villa (Tello 61').

• Il Barcellona ha mantenuto i tre punti di vantaggio in vetta alla classifica, eguagliando il miglior inizio di Liga spagnola stabilito dal Real Madrid CF nel 1991/92.

• Grazie alla doppietta, Lionel Messi si è portato a soli sette gol dal record di Gerd Müller, autore di 85 marcature tra club e nazionale nell'arco di un anno solare (1972). Alex Song ha siglato il suo primo gol con il club blaugrana in seguito al trasferimento estivo dall'Arsenal FC.

Spogliatoi
Carles Puyol è rientrato in campo per la prima volta dal 15 settembre dopo la lussazione alla spalla ed è stato schierato con Gerard Piqué sulla linea difensiva. Marc Bartra ha riportato uno stiramento agli adduttori domenica e salterà la trasferta di Mosca insieme agli altri indisponibili Adriano (adduttore), Thiago Alcántara, Isaac Cuenca, Marc Muniesa (tutti ginocchio) e Éric Abidal (trapianto di fegato).

Statistiche
• Víctor Valdés, Puyol e Xavi Hernández erano in campo nella vittoria per 3-1 del Barcellona contro l'FC Lokomotiv Moskva nella prima fase a gironi dell'edizione 2002/03 di UEFA Champions League – l'unico successo degli Azulgrana in sei trasferte in Russia.

Ultimo aggiornamento: 09/05/14 15.08CET

http://it.uefa.com/uefachampionsleague/season=2013/matches/round=2000347/match=2009564/prematch/preview/index.html#emery+studia+barcellona

  • © 1998-2014 UEFA. Tutti i diritti riservati.
  • Le parole CHAMPIONS LEAGUE e UEFA CHAMPIONS LEAGUE, il logo e il trofeo della UEFA Champions League e i loghi della Finale di UEFA Champions League sono marchi registrati e/o copyright della UEFA. Tali marchi non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali. L'utilizzo di UEFA.com sta a significare l'accettazione dei Termini e Condizioni e delle Norme sulla Privacy.