Il sito ufficiale del calcio europeo

Fuchs mantiene in testa lo Schalke

Pubblicato: Mercoledì, 21 novembre 2012, 22.55CET
FC Schalke 04 - Olympiacos FC 1-0
La conclusione da fuori di Christian Fuchs mantiene i padroni di casa in testa al Gruppo B con un punto di vantaggio, relegando gli avversari alla UEFA Europa League.
di Ian Holyman
da Stadion Gelsenkirchen
Fuchs mantiene in testa lo Schalke
Christian Fuchs (FC Schalke 04) ©AFP/Getty Images

Statistiche partite

SchalkeOlympiacos

Gol segnati1
 
0
in porta17
 
5
fuori10
 
1
Calci d'angolo4
 
4
Fuorigioco3
 
2
Falli commessi11
 
10
Cartellini gialli1
 
1
Cartellini rossi0
 
0
Possesso (%)55
 
45

Classifiche

Ultimo aggiornamento: 19/06/2013 21:45 CET

Legenda:

G: Giocate   
P.ti: Punti   
 
Pubblicato: Mercoledì, 21 novembre 2012, 22.55CET

Fuchs mantiene in testa lo Schalke

FC Schalke 04 - Olympiacos FC 1-0
La conclusione da fuori di Christian Fuchs mantiene i padroni di casa in testa al Gruppo B con un punto di vantaggio, relegando gli avversari alla UEFA Europa League.

Christian Fuchs qualifica l'FC Schalke 04 agli ottavi di finale di UEFA Champions League con una conclusione da fuori che regala alla squadra tedesca il successo per 1-0 contro l'Olympiacos FC.

Già sconfitto a Dortmund la scorsa stagione, l'Olympiacos sa che evitando la sconfitta nella parte biancoblù della Ruhr dipenderebbe da se stessa, in attesa della visita dell'Arsenal FC a Pireo all'ultima giornata. La formazione ellenica si mostra impenetrabile fino alla conclusione da fuori di Fuchs, che realizza il suo primo gol in UEFA Champions League con una conclusione da 30 metri al 77'. L'Olympiacos dovrà accontentarsi di un posto nei sedicesimi di UEFA Europa League.

Leonardo Jardim aveva preannunciato una gara prudente, e mantiene la parola. Gli ospiti si fanno cogliere raramente di sorpresa, come nell'occasione del cross di Fuchs su cui Klaas-Jan Huntelaar grazia i padroni di casa.
Fuchs è insidioso in attacco e sicuro in difesa con il suo mancino, e una punizione del terzino austriaco impegna Roy Carroll in tuffo. Il nazionale nord-irlandese era stato salvato qualche minuto prima dalla traversa, su conclusione violenta di Lewis Holtby.

Lo Schalke aveva mancato diverse occasioni già nelle sfide interne contro Montpellier Hérault SC e Arsenal FC, e la storia sembra ripetersi contro gli ellenici. Huntelaar non inquadra la porta con una conclusione da posizione angolata fuori misura, mentre Julian Draxler converge da sinistra e calcia a lato.

Fortunatamente per i padroni di casa, la reazione dell'Olympiacos è timida. Gli ospiti si lanciano avanti dopo uno scivolone dell'ex compagno di squadra Kyriakos Papadopoulos, ma Djamel Abdoun crossa troppo forte e vanifica un contropiede promettente.

L'intervallo non migliora la precisione dello Schalke. Dopo essere arretrato per trovare maggiori spazi, Huntelaar calcia di poco a lato, mentre non impegna troppo Carrol con un colpo di testa su cross di Draxler. Prima del calcio d'inizio l'olandese vantava una media di un gol a partita nel torneo.

I padroni di casa rischiano di pagare cara l'imprecisione, ma la deviazione di Lars Unnerstall su conclusione di Paulo Machado si spegne sull'esterno della rete. Il gol di Fuchs, su assist di Jermaine Jones, mantiene intatto il "sogno europeo", come lo definisce il centrocampista Roman Neustädter, in vista della trasferta del 4 dicembre a Montpellier.

Ultimo aggiornamento: 23/11/12 0.15CET

http://it.uefa.com/uefachampionsleague/season=2013/matches/round=2000347/match=2009555/postmatch/report/index.html#fuchs+mantiene+testa+schalke

  • © 1998-2014 UEFA. Tutti i diritti riservati.
  • Le parole CHAMPIONS LEAGUE e UEFA CHAMPIONS LEAGUE, il logo e il trofeo della UEFA Champions League e i loghi della Finale di UEFA Champions League sono marchi registrati e/o copyright della UEFA. Tali marchi non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali. L'utilizzo di UEFA.com sta a significare l'accettazione dei Termini e Condizioni e delle Norme sulla Privacy.