Il sito ufficiale del calcio europeo

Il Borussia vola in testa

Pubblicato: Mercoledì, 24 ottobre 2012, 22.52CET
Borussia Dortmund - Real Madrid CF 2-1
I campioni di Germania scavalcano le merengues in testa al Gruppo D grazie alle reti di Robert Lewandowski e Marcel Schmelzer.
di Andy James
da Dortmund
Il Borussia vola in testa
Robert Lewandowski dopo il gol ©Getty Images

Statistiche partite

DortmundReal Madrid

Gol segnati2
 
1
in porta10
 
5
fuori5
 
9
Calci d'angolo8
 
4
Fuorigioco3
 
4
Falli commessi13
 
14
Cartellini gialli1
 
2
Cartellini rossi0
 
0
Possesso (%)44
 
56

Classifiche

Ultimo aggiornamento: 19/06/2013 21:38 CET

Legenda:

G: Giocate   
P.ti: Punti   
 
Pubblicato: Mercoledì, 24 ottobre 2012, 22.52CET

Il Borussia vola in testa

Borussia Dortmund - Real Madrid CF 2-1
I campioni di Germania scavalcano le merengues in testa al Gruppo D grazie alle reti di Robert Lewandowski e Marcel Schmelzer.

Il Borussia Dortmund sale al comando del Gruppo D di UEFA Champions League grazie a un 2-1 sul Real Madrid CF in una gara ricca di emozioni.

La squadra di Jürgen Klopp passa in vantaggio al 36' con Robert Lewandowski, ma Cristiano Ronaldo pareggia 2 minuti dopo mettendo a segno il quinto gol europeo stagionale. Nella ripresa, la gara prosegue a ritmi altissimi ma viene decisa da un tiro al volo di Marcel Schmelzer poco dopo il quarto d'ora.

Il Real scende in campo nel frastuono del BVB Stadion, ma non si fa intimidire e attacca fin dalle prime battute. Al 5', un passaggio sbagliato di Marco Reus consente a Ronaldo di scattare in avanti, ma il suo cross rasoterra sfugge di poco all'accorrente Mesut Özil.

Il Dortmund reagisce positivamente. Sebastian Kehl si affaccia nella porta avversaria con un rasoterra deviato da Iker Casillas e, dopo i tentativi di Ángel Di María e Ronaldo sull'altro fronte, prova una potente conclusione su un retropassaggio di Mario Götze, ma Casillas è di nuovo puntuale.

Quando Kehl prova a fare il suggeritore, i campioni di Germania passano in vantaggio. Raccogliendo un passaggio impreciso di Pepe, l'esperto centrocampista serve in profondità Lewandowski, che arriva davanti alla porta e insacca sul primo palo. Ma la gioia dei tifosi di casa dura appena due minuti: con un lungo lancio, Özil pesca Ronaldo, che anticipa Roman Weidenfeller in uscita e lo scavalca con un pallonetto.

Le squadre iniziano il secondo tempo con determinazione e Casillas neutralizza provvidenzialmente Götze dopo una manovra avvolgente sulla destra. Un calcio di punizione di Reus e i due corner successivi impensieriscono gli ospiti, che però rispondono con una fuga e un tiro a lato finale di Di María.

Attratto verso la sua curva, il Borussia si fa sempre più avventuroso. Su un cross di Götze allontanato da Casillas, Schmelzer non ci pensa due volte e batte al volo, mandando la palla dietro il secondo palo. Il Real mantiene l'intensità fino agli ultimi minuti, ma al contrario della seconda giornata non sfodera nessun asso nella manica.

Ultimo aggiornamento: 26/10/12 0.02CET

http://it.uefa.com/uefachampionsleague/season=2013/matches/round=2000347/match=2009527/postmatch/report/index.html#il+borussia+vola+testa

  • © 1998-2014 UEFA. Tutti i diritti riservati.
  • Le parole CHAMPIONS LEAGUE e UEFA CHAMPIONS LEAGUE, il logo e il trofeo della UEFA Champions League e i loghi della Finale di UEFA Champions League sono marchi registrati e/o copyright della UEFA. Tali marchi non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali. L'utilizzo di UEFA.com sta a significare l'accettazione dei Termini e Condizioni e delle Norme sulla Privacy.