Il sito ufficiale del calcio europeo

Il Barça dei giovani spazza via il BATE

Pubblicato: Martedì, 6 dicembre 2011, 23.00CET
FC Barcelona - FC BATE Borisov 4-0
I ragazzi terribili di Josep Guardiola rifilano quattro reti alla formazione bielorussia ed eguagliano il record di 20 reti nella fase a gironi.
di Graham Hunter
da Camp Nou
Il Barça dei giovani spazza via il BATE
Sergi Roberto festeggiato dopo il primo gol ©Getty Images

Statistiche partite

BarcelonaBATE

Gol segnati4
 
0
Tiri nello specchio9
 
0
Tiri fuori10
 
2
Calci d'angolo6
 
0
Fuorigioco3
 
4
Falli commessi6
 
16
Cartellini gialli0
1
Cartellini rossi0
 
0
Possesso (%)70
 
30

Classifiche

Gruppo H

GP.ti
1FC Barcelona Barcelona616
2AC Milan Milan69
3FC Viktoria Plzeň Plzeň65
4FC BATE Borisov BATE62
Ultimo aggiornamento: 21/05/2012 17:32 CET

Legenda:

G: Giocate   
P.ti: Punti   
 
Pubblicato: Martedì, 6 dicembre 2011, 23.00CET

Il Barça dei giovani spazza via il BATE

FC Barcelona - FC BATE Borisov 4-0
I ragazzi terribili di Josep Guardiola rifilano quattro reti alla formazione bielorussia ed eguagliano il record di 20 reti nella fase a gironi.

Il vivaio dell'FC Barcelona gode di ottima salute e lo dimostra il netto 4-0 con cui i campioni d'Europa superano l'FC BATE Borisov, eliminandolo dalla corsa per un posto in UEFA Europa League.

Josep Guardiola tiene a riposo quattordici titolari ma piega i campioni di Bielorussia, sempre sconfitti in terra di Spagna, grazie alle reti di due giovani - Sergi Roberto e Martín Montoya - e alla doppietta di Pedro Rodríguez.

Forse soltanto il Barcellona è in grado di tenere fuori dodici campioni d'Europa e di schierare una formazione che gioca a memoria. La giovane formazione di Guardiola - età media 21,4 anni - ha pressato, manovrato e intrattenuto il pubblico del Camp Nou nell'ultima sfida del Gruppo H.

Il tiro di Rafinha dopo pochi secondi respinto con il corpo dal portiere del BATE Aleksandr Gutor aveva subito lasciato intendere quale sarebbe stato il copione della gara. I campioni d'Europa manovrano a piacimento con Rafinha, Isaac Cuenca e Roberto. La gara è a senso unico, nonostante un piccolo brivido per i catalani: Maksim Bordachev intercetta un pallone al 24' e serve Renan Bressan, ma la sua conclusione è imprecisa.

Cuenca prova a servire Pedro al limite dell'area, Bordachev intercetta la palla che finisce a Roberto: conclusione vincente alle spalle di Gutor. Dall'altra parte, Marc Bartra sventa di testa un pericoloso cross di Artyom Kontsevoi. Roberto manca una buona occasione al 33', prima di dilagare nella ripresa.

Travolgente sulla corsia di destra, Montoya riceve un cross da destra di Cuenca e scaraventa in rete. Poco dopo aver mancato un gol - pallonetto ben parato dal portiere ospite -, Pedro sfrutta l'ennesimo scatto di Cuenca e batte Guttor di piatto sul primo palo.

Il sigillo sulla gara arriva poco più tardi su calcio di rigore, concesso per fallo di Aleksandr Volodko su Cuenca. Pedro trasforma dal dischetto e firma il 20esimo gol del Barça nella fase a gironi: record eguagliato.

Ultimo aggiornamento: 08/12/11 0.25CET

http://it.uefa.com/uefachampionsleague/season=2012/matches/round=2000263/match=2007655/postmatch/report/index.html#il+barca+giovani+spazza+bate