Il sito ufficiale del calcio europeo

1991/92: Koeman gela la Samp

Pubblicato: Mercoledì, 20 maggio 1992, 19.46CET
1991/92: Koeman gela la Samp
Celebration (FC Barcelona) ©Getty Images

Risultato finale

La finale - 20/05/1992
Sampdoria0-1Barcelona
ItaliaItalia
 
SpagnaSpagna
  • Barcelona vince ai supplementari
  • Stadio: Wembley
  • Posto: Londra (ENG)
Semifinaliste
 
 

Calendario

Qualificazioni

Fase a gironi

Finale

Pubblicato: Mercoledì, 20 maggio 1992, 19.46CET

1991/92: Koeman gela la Samp

FC Barcelona - Sampdoria UC 1-0

I dei dello sport sorridono al Barcellona nel 1992. La capitale catalana, infatti, ospita le Olimpiadi e vince la Coppa dei Campioni nello stesso anno. Il resto della Spagna potrà anche considerare l'Olimpiade come un evento nazionale, ma la coppa resta di esclusiva proprietà dell'FC Barcelona che conquista il trofeo per la prima volta nella sua storia.

Gol vittoria di Koeman
La squadra di Johan Cruyff è una giusta miscela di talenti locali e stranieri che include Josep Guardiola e Albert Ferrer assieme a Michael Laudrup e Hristo Stoichkov. Un altro campione, Ronald Koeman, decide la bella finale di Wembley contro la Sampdoria UC. Il nazionale olandese sblocca la gara proprio nel finale dei tempi supplementari con un calcio di punizione dei suoi su cui Gianluca Pagliuca non può fare nulla.

Minaccia Stella Rossa
Per i blucerchiati si tratta di una sconfitta amara dopo quella giunta, sempre ad opera dei catalani, nella finale di Coppa delle Coppe UEFA del 1988. I doriani vincono uno dei due gironi validi per i quarti di finale - introdotti dalla UEFA per sostituire quarti e semifinali - contro FK Crvena Zvezda, RSC Anderlecht e Panathinaikos FC. Le uniche difficoltà potrebbero arrivare contro gli jugoslavi detentori del titolo, ma la Stella Rossa - costretta a giocare lontana dallo stadio amico a casa della guerra civile - viene sconfitta "in casa" per 3-1 dagli uomini di Vujadin Boskov a Sofia.

Il Barcellona trionfa
Il Barcellona si qualifica per la fase a gironi eliminando l'1. FC Kaiserslautern nel secondo turno grazie alla norma dei gol segnati in trasferta. Sucessivamente l'unica sconfitta è un 1-0 subito a Praga. I catalani superano così AC Sparta Praha, SL Benfica e FC Dynamo Kyiv ed a quel punto i 40 anni di attesa stanno finalmente per finire.

Ultimo aggiornamento: 30/04/10 19.02CET

http://it.uefa.com/uefachampionsleague/season=1991/overview/index.html#199192+koeman+gela+samp

  • © 1998-2014 UEFA. Tutti i diritti riservati.
  • Le parole CHAMPIONS LEAGUE e UEFA CHAMPIONS LEAGUE, il logo e il trofeo della UEFA Champions League e i loghi della Finale di UEFA Champions League sono marchi registrati e/o copyright della UEFA. Tali marchi non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali. L'utilizzo di UEFA.com sta a significare l'accettazione dei Termini e Condizioni e delle Norme sulla Privacy.