Il sito ufficiale del calcio europeo

1982/83: Magath fulmina una Juve stellare

Pubblicato: Mercoledì, 25 maggio 1983, 15.09CET
1982/83: Magath fulmina una Juve stellare
Celebration (Hamburger SV) ©Getty Images
Pubblicato: Mercoledì, 25 maggio 1983, 15.09CET

1982/83: Magath fulmina una Juve stellare

Hamburger SV - Juventus FC 1-0

Sei anni di dominio inglese finiscono all'improvviso con due eliminazioni nei quarti di finale della Coppa dei Campioni 1982/83. Una non sorprende poi troppo: a mandare a casa i detentori dell'Aston Villa FC non è una squadra qualunque, è la Juventus FC forse più forte di sempre, con sei nazionali azzurri campioni del mondo e due assi stranieri come Michel Platini e Zbigniew Boniek. Proprio l'ex squadra del polacco, il Widzew Lódz, fa invece sensazione eliminando il Liverpool FC.

Rossi capocannoniere
Le due squadre si scontrano in semifinale, Boniek ritrova il club che l'ha lanciato e che in passato ha già fatto piangere i bianconeri. Stavolta però non c'è storia, la Juve vince 2-0 in Polonia e poi si concede un ritorno tranquillo chiuso sul 2-2. Altalenante in campionato, la Signora è micidiale in Coppa grazie anche alla continuità di Paolo Rossi, che sembra aver ritrovato lo smalto del Mundial e va a segno in ogni turno. L'incantesimo si rompe nella finale di Atene, dove i bianconeri si fanno irretire dall'Hamburger SV e dal suo mago della tattica Ernst Happel.

Magath in charge
Platini non brilla, la Juve ancora meno, a decidere la serata è Felix Magath, che già era andato a segno nella finale di Coppa UEFA vinta dai tedeschi nel 1978. All'Amburgo basta il tiro con cui al 9' supera Dino Zoff, la Juventus non riesce a rimontare e si lascia sfuggire una vittoria che pareva già sua. L'Amburgo, forse sottovalutato, non era poi avversaria da poco. Per arrivare in finale aveva eliminato Dynamo Berlin, Olympiakos Piraeus FC, FC Dynamo Kyiv e Real Sociedad, ed era riuscito anche a confermarsi campione di Germania.

Ultimo aggiornamento: 30/04/10 19.25CET

http://it.uefa.com/uefachampionsleague/season=1982/overview/index.html#198283+magath+fulmina+juve+stellare

Risultato finale

La finale - 25/05/1983
Hamburg1-0Juventus
Germania OvestGermania Ovest
 
ItaliaItalia
  • Stadio: OAKA Spiros Louis
  • Posto: Atene (GRE)
Semifinaliste
Real SociedadSpagnaSpagna
WidzewPoloniaPolonia
 
 

Calendario