Scarpa d'Oro: Cavani aggancia Immobile, sale Icardi

Nonostante la sconfitta nel derby di Roma, l'attaccante della Lazio ha trovato la via del gol e rimane in vetta alla classifica della Scarpa d'Oro ESM 2017/18, ma viene raggiunto da Edinson Cavani. In ascesa anche Mauro Icardi.

©AFP/Getty Images

La classifica della Scarpa d'Oro ESM parla ancora italiano: in vetta c'è sempre Ciro Immobile, che sta viaggiando alla spaventosa media di oltre un gol a partita da inizio stagione, ma l'attaccante della Lazio viene agganciato da Edinson Cavani.

Immobile a segno nel derby
Immobile a segno nel derby©AFP/Getty Images

Il bomber biancoceleste ha timbrato il cartellino su rigore nel derby, nonostante la sconfitta nella stracittadina contro la Roma. Il suo impressionante bottino stagionale è ora di 15 reti in 12 partite di campionato e gli consente di rimanere in cima alla classifica dei migliori marcatori europei a quota 30 punti, ma assieme a Cavani, che con la doppietta messa a segno nell'ultima giornata lo ha affiancato in vetta.

In seconda posizione ci sono tre giocatori: Albert Prosa dell'FCI Tallinn e Rauno Sappinen del Flora Tallinn, che dalla loro hanno 27 gol complessivi ma un moltiplicatore di 1,0 e che proprio durante l'ultimo finesettmana hanno disputato l'ultima gara stagionale del campionato estone, oltre a Mikhail Gordeichuk del BATE Borisov (Moltiplicatore 1,5). Alle loro spalle, con 26 punti, Robert Lewandowski del Bayern Monaco e Mauro Icardi dell'Inter (autore di una doppietta) hanno raggiunto Radamel Falcao del Monaco.

In top-ten c'è posto per un terzo giocatore che milita in Serie A: parliamo di Paulo Dybala della Juventus, in gol nonostante il ko bianconero contro la Sampdoria. A braccetto con la Joya in nona posizione anche Lionel Messi del Barcellona, Igor Angulo del Górnik Zabrze e Gerard Gohou del Kairat Almaty.

CLASSIFICA PROVVISORIA SCARPA D'ORO 2017/18*

1) 30: Ciro Immobile (Lazio, ITA - 15 gol x 2,0)
1) 30: Edinson Cavani (Paris Saint-Germain, FRA - 15 gol x 2,0)
3) 27: Albert Prosa (FCI Tallinn, EST - 27 gol x 1,0)
3) 27: Rauno Sappinen (Flora Tallinn, EST - 27 gol x 1,0)
3) 27: Mikhail Gordeichuk (BATE Borisov, BLR - 18 gol x 1,5)
6) 26: Robert Lewandowski (Bayern, GER - 13 x 2,0)
6) 26: Radamel Falcao
(Monaco, FRA - 13 gol x 2,0)
6) 26: Mauro Icardi (Inter, ITA - 11 gol x 2,0)
9) 24: Igor Angulo (Górnik Zabrze, POL - 16 gol x 1,5)
9) 24: Lionel Messi (Barcellona, ESP - 12 gol x 2,0)
9) 24: Paulo Dybala (Juventus, ITA - 12 gol x 2,0)
9) 24: Gerard Gohou (Kairat Almaty, KAZ - 24 gol x 1,0)

*Moltiplicatore in base al ranking UEFA per nazioni: primi cinque campionati x 2.0, da sei a 21 x 1,5, da 22 in poi x 1,0

In alto