Cinque curiosità su Manchester City - Napoli

Il Manchester City proverà a vincere la terza partita di fila nel Gruppo F di UEFA Champions League quando affronterà in casa il Napoli, che ha evitato la sconfitta una sola volta in Inghilterra - proprio in casa del City nel 2011.

©AFP/Getty Images

Il Manchester City FC ha perso l'ultima sfida contro l'SSC Napoli, ma è in vetta al Gruppo F e cerca la terza vittoria consecutiva.

Cinque curiosità su Manchester City - Napoli

Highlights: Napoli - Feyenoord 3-1
Highlights: Napoli - Feyenoord 3-1

1. La prima partita di UEFA Champions League disputata dal City è stata quella casalinga contro il Napoli di sei anni fa. Le squadre hanno pareggiato 1-1 a Manchester con gol di Edinson Cavani al 69' e risposta di Aleksandar Kolarov dopo 5'. In panchina c'erano Walter Mazzarri e Roberto Mancini.

2. Il Napoli ha poi vinto in casa per 2-1 alla quinta giornata con doppietta di Cavani (17', 49') inframmezzata da un gol di Balotelli al 33'. La vittoria è stata fondamentale, perché il Napoli è arrivato secondo a 11 punti con una lunghezza di vantaggio sulla squadra inglese. 

3. È la quarta volta che il City trova un'italiana nel girone di UEFA Champions League. Nel 2014/15 ha totalizzato quattro punti contro l'AS Roma (1-1 in casa2-0 fuori casa), mentre le sfide più recenti contro la Juventus nel 2015/16 si sono concluse con due sconfitte: 2-1 in casa e 1-0 fuori casa.

4. In UEFA Champions League (qualificazioni incluse), il City non perde in casa da 11 partite (V8 P3), ovvero dalla gara persa contro la Juventus alla prima giornata del 2015/16. La sconfitta contro la Juve è stata la quarta in sei incontri al City of Manchester Stadium, con una sola vittoria.

5. Il Napoli non perde da tre gare contro squadre di Premier League (V2 P1), ovvero dal 2-0 contro l'Arsenal FC nella fase a gironi 2013/14. Era la terza sconfitta in quattro trasferte in Inghilterra: l'unica eccezione è stata il pareggio del 2011 contro il City.

In alto