Pallone d'Oro 2017: le statistiche dei 30 candidati

Quale club vanta più candidati? Quale campionato nazionale è il più rappresentato? Quale paese può contare sul maggior numero di calciatori in lizza? Tutte le risposte sono su UEFA.com...

©Getty Images

La lista dei candidati per il Pallone d'Oro 2017 è stata ufficializzata, UEFA.com passa in rassegna i 30 giocatori in corsa per il premio. 

Quasi tutti i calciatori in lizza per il riconoscimento, Leonardo Bonucci l'unica eccezione, sono impegnati nell'edizione 2017/18 della UEFA Champions League. Tra questi, ben 11 militano nella Liga (compreso Cristiano Ronaldo, vincitore dell'edizione 2016), mentre sette giocano in Premier League. Il terzo campionato più rappresentato è la Serie A con cinque calciatori, quindi seguono Ligue 1 (4) e Bundesliga (3)

CANDIDATI AL PALLONE D'ORO 2017: CAMPIONATO DI APPARTENENZA

Liga: 11 giocatori
Karim Benzema (Real Madrid) Antoine Griezmann (Atlético Madrid), Isco (Real Madrid), Toni Kroos (Real Madrid) Marcelo (Real Madrid), Lionel Messi (Barcellona) Luka Modrić (Real Madrid), Jan Oblak (Atlético Madrid), Sergio Ramos (Real Madrid), Cristiano Ronaldo (Real Madrid), Luis Suárez (Barcellona)

Premier League: 7 giocatori
Philippe Coutinho (Liverpool), Kevin De Bruyne (Manchester City), David De Gea (Manchester United), Eden Hazard (Chelsea), Harry Kane (Tottenham), N'Golo Kanté (Chelsea), Sadio Mané (Liverpool)

Serie A: 5 giocatori
Leonardo Bonucci (Milan) Gianluigi Buffon (Juventus) Paulo Dybala (Juventus), Edin Džeko (Roma), Dries Mertens (Napoli)

Ligue 1: 4 giocatori
Edinson Cavani (Paris Saint-Germain), Radamel Falcao (Monaco), Kylian Mbappé (Paris Saint-Germain), Neymar (Paris Saint-Germain)

Bundesliga: 3 giocatori
• Pierre-Emerick Aubameyang (Borussia Dortmund), Mats Hummels (Bayern Monaco), Robert Lewandowski (Bayern Monaco)

Per quanto riguarda il paese di appartenenza dei candidati, a farla da padrone è la Francia, con quattro elementi. A quota tre spicca il terzetto formato da Belgio, Brasile e Spagna. I paesi con due rappresentanti sono quattro, tra cui l'Italia, mentre ben nove paesi possono vantare almeno un giocatore in corsa.

CANDIDATI AL PALLONE D'ORO 2017: PAESE DI APPARTENENZA

Francia: 4 giocatori
 Karim Benzema (Real Madrid), Antoine Griezmann (Atlético Madrid), N'Golo Kanté (Chelsea), Kylian Mbappé (Paris Saint-Germain)

Belgio: 3 giocatori
• Kevin De Bruyne (Manchester City), Eden Hazard (Chelsea), Dries Mertens (Napoli)

Brasile: 3 giocatori
• Philippe Coutinho (Liverpool), Marcelo (Real Madrid), Neymar (Paris Saint-Germain)

Spagna: 3 giocatori
• David De Gea (Manchester United), Isco (Real Madrid), Sergio Ramos (Real Madrid)

Argentina: 2 giocatori
• Paulo Dybala (Juventus), Lionel Messi (Barcellona)

Germania: 2 giocatori
• Mats Hummels (Bayern Monaco), Toni Kroos (Real Madrid)

Italia: 2 giocatori
• Leonardo Bonucci (Milan), Gianluigi Buffon (Juventus)

Uruguay: 2 giocatori
• Edinson Cavani (Paris Saint-Germain), Luis Suárez (Barcellona)

Bosnia-Erzegovina: 1 giocatore
• Edin Džeko (Roma)

Colombia: 1 giocatore
Radamel Falcao (Monaco)

Croazia: 1 giocatore
• Luka Modrić (Real Madrid)

Gabon: 1 giocatore
Pierre-Emerick Aubameyang (Borussia Dortmund)

Inghilterra: 1 giocatore
• Harry Kane (Tottenham)

Polonia: 1 giocatore
• Robert Lewandowski (Bayern Monaco)

Portogallo: 1 giocatore
• Cristiano Ronaldo (Real Madrid)

Senegal: 1 giocatore
Sadio Mané (Liverpool)

Slovenia: 1 giocatore
• Jan Oblak (Atlético Madrid)

Infine, prendendo in considerazione i club in cui militano i 30 candidati, non stupisce che quello più rappresentato sia il Real Madrid campione d'Europa in carica con ben sette elementi. Segue il Paris Saint-Germain a quota tre, mentre la Juventus, finalista sconfitta a Cardiff, si deve accontentare di soli due rappresentanti, avendo ceduto al Milan Leonardo Bonucci.

CANDIDATI AL PALLONE D'ORO 2017: CLUB DI APPARTENENZA

Real Madrid: 7 giocatori
• Karim Benzema, Marcelo, Isco, Toni Kroos, Luka Modrić, Cristiano Ronaldo, Sergio Ramos

Paris Saint-Germain: 3 giocatori
• Edinson Cavani, Kylian Mbappé, Neymar

 Atlético Madrid: 2 giocatori
• Antoine Griezmann, Jan Oblak

Barcellona: 2 giocatori
• Lionel Messi, Luis Suárez

Bayern Monaco: 2 giocatori
• Mats Hummels, Robert Lewandowski

Chelsea: 2 giocatori
• Eden Hazard, N'Golo Kanté

Juventus: 2 giocatori 
• Gianluigi Buffon, Paulo Dybala

Liverpool: 2 giocatori
• Prilippe Coutinho, Sadio Mané

Borussia Dortmund: 1 giocatore
• Pierre-Emerick Aubameyang

Manchester City: 1 giocatore
• Kevin De Bruyne

Manchester United: 1 giocatore
• David De Gea

Milan: 1 giocatore
• Leonardo Bonucci

Monaco: 1 giocatore
• Radamel Falcao

Napoli: 1 giocatore
• Dries Mertens

Roma: 1 giocatore
• Edin Džeko

Tottenham: 1 giocatore
• Harry Kane