Come può Vanhaezebrouck fare cambiare marcia all'Anderlecht?

L'Anderlecht ha annunciato di aver ingaggiato Hein Vanhaezebrouck come nuovo allenatore. Vi raccontiamo cosa possono aspettarsi i tifosi dell'Andrerlecht dall'uomo dei miracoli del Gent.

Hein Vanhaezebrouck spera di ripetere con l'Anderlecht i successi avuti da allenatore del Gent
Hein Vanhaezebrouck spera di ripetere con l'Anderlecht i successi avuti da allenatore del Gent ©Getty Images

L'Anderlecht ha annunciato di aver ingaggiato Hein Vanhaezebrouck come nuovo allenatore. Vi raccontiamo cosa possono aspettarsi i tifosi dell'Andrerlecht dall'uomo dei miracoli del Gent.

Highlights: Anderlecht 0-3 Celtic
Highlights: Anderlecht 0-3 Celtic

Il preludio

René Weiler si era seduto sulla panchina dell'Anderlecht all'inizio della passata stagione e, nonostante un inizio stentato, era riuscito a condurre il club al suo 34esimo titolo belga e ai quarti di finale di UEFA Europa League.

In questa stagione, tuttavia, l'Anderlecht ha iniziato il campionato nel peggiore dei modi come non accadeva dal 1998 e, dopo il 2-2 in casa del Kortrijk del 16 settembre, la squadra era al nono posto con nove punti in sette gare. Questo risultato sommato al 3-0 in casa del Bayern München nella prima giornata di UEFA Champions League, è costato la panchina a Weiler.

E poi cosa è successo?

Sotto la guida dell'allenatore ad interim, Nicolás Frutos, i campioni del Belgio hanno vinto tre partite consecutive in campionato senza però mai convincere. Dopo la sconfitta della scorsa settimana per 3-0 in casa contro il Celtic in UEFA Champions League, però la panchina è tornata a scricchiolare.

Chi è Vanhaezebrouck?

Ex difensore ed ex allenatore di Kortrijk e Genk, Vanhaezebrouck la scorsa settimana ha lasciato il porto sicuro di Gent, col quale alla prima stagione aveva interrotto i 115 anni di digiuno del club vincendo il campionato belga. Nella stagione successiva il Gent è diventato il primo club belga a aggiungere gli ottavi di finale di UEFA Champions League dopo 15 anni, e nella passata edizione di UEFA Europa League la sua squadra ha stupito tutti eliminando il Tottenham Hotspur nei sedicesimi di finale (perdendo poi per ironia della sorte contro il suo vecchio club, il Genk).

Highlights: guarda la vittoria a sorpresa del Gent sul Tottenham della passata stagione
Highlights: guarda la vittoria a sorpresa del Gent sul Tottenham della passata stagione

Cosa aspettarsi da lui

Al 53enne Vanhaezebrouck piace giocare in pressing costante, e col Gent il suo marchio di fabbrica è stato il 3-5-2 con le ali molto mobili. Il tecnico una volta ha paragonato il suo gioco a quello di Bayern e Barcellona.

Lui è il profilo di allenatore che l'Anderlecht stava cercando da tempo: un tecnico in grado di fare giocare all'Anderlecht un calcio-champagne come quello che aveva dettato legge in Europa negli anni '70 e '80. A secco di punti dopo due giornate e col doppio confronto in vista contro il Paris Saint-Germain, l'Anderlecht sembrerebbe destinato a uscire dai giochi del Gruppo B di UEFA Champions League. Tuttavia proprio in questa competizione col Gent, Vanhaezebrouck ha già dimostrato di saper stravolgere i pronostici piazzandosi davanti a Valencia e Lyon dopo aver iniziato con un pareggio e due sconfitte.

Un grande vantaggio per il tecnico è la presenza nella rosa dell'Anderlecht del suo ex capitano ai tempi del Gent, Sven Kums. Con lui in campo potrebbe essere più semplice trasmettere alla squadra la sua filosofia di gioco.