Da Barzagli a Vidić: i 10 migliori acquisti di gennaio

Gennaio, mese dei saldi, nasconde a volte veri e propri colpi di mercato: da Barzagli a Stanković, da Suárez a Rakitić, UEFA.com passa in rassegna i migliori giocatori acquistati nel mercato invernale degli ultimi anni.

©UEFA.com

Jaap Stam (dal Willem II al PSV, 1996)
Stam è al Willem II da appena sei mesi ma interessa molto il PSV, che cerca di rifarsi dopo tre stagioni senza trofei. Il difensore, 23 anni, si aggiudica subito la Coppa d'Olanda, mentre l'anno dopo vince il campionato. Nel 1998 viene acquistato dal Manchester United per 18 milioni di euro, allora cifra record per un difensore.

Dejan Stanković (dalla Lazio all'Inter, 2004)
A causa di problemi finanziari, la Lazio non può rifiutare l'offerta di 4 milioni di euro più bonus dell'Inter. Appare subito evidente che i nerazzurri hanno fatto un affare: Stanković diventa ben presto un beniamino dei tifosi, segnando direttamente da calcio d'angolo contro l'AC Milan a poche settimane dal suo arrivo, poi vince cinque scudetti e la UEFA Champions League 2010.

Nemanja Vidić (dallo Spartak Moskva al Manchester United, 2006)
Sir Alex Ferguson batte la concorrenza di Liverpool e Fiorentina e si assicura il difensore serbo. Anche se non c'è modo di acciuffare il Chelsea nel 2005/06, la coppia formata da Vidić e Rio Ferdinand dà inizio a un'epoca di dominio assoluto dei Red Devils, che in quell'inverno acquistano anche Patrice Evra.

Klaas-Jan Huntelaar (dall'Heerenveen all'Ajax, 2006)
L'attaccante, costato 9 milioni di euro, è un doppio colpo per l'Ajax: è infatti l'attaccante più promettente in Olanda, nonché un giocatore scartato dal PSV. Huntelaar segna 105 gol in 136 presenze e tre anni dopo passa al Real Madrid per ben 27 milioni di euro.

I trasferimenti più costosi per un giovane
I trasferimenti più costosi per un giovane

Marcelo (dal Fluminense al Real Madrid, 2007)
"Una perla desiderata da mezza Europa", dichiara il presidente Ramón Calderón a proposito di Marcelo, che arriva a 18 anni. Dieci anni, quattro campionati e tre UEFA Champions League dopo, la sua soddisfazione è ancora più grande. Un altro acquisto importante nello stesso inverno è quello di Gonzalo Higuaín.

Andrea Barzagli (dal Wolfsburg alla Juventus, 2011)
I migliori 300.000 euro che la Juve abbia mai speso. Anche se Barzagli non è di certo uno sconosciuto, avendo vinto il campionato 2008/09 con il Wolfsburg, la sua carriera sembra essere in fase di stallo. I bianconeri lo rilanciano inserendolo in una difesa composta da Leonardo Bonucci, Giorgio Chiellini e Gianluigi Buffon. Insieme vinceranno i sei campionati successivi.

Oggi Luis Suárez e Ivan Rakitić giocano nel Barcellona
Oggi Luis Suárez e Ivan Rakitić giocano nel Barcellona©Getty Images

Luis Suárez (dall'Ajax al Liverpool, 2011)
Dopo aver incassato 57,5 milioni di euro dal Chelsea per Fernando Torres, i Reds non perdono tempo e acquistano Andy Carroll (40,25 milioni) e Suárez (26,5). Carroll segna 11 gol in 58 partite e se ne va un anno e mezzo dopo. Suárez fa meglio, con 82 reti in 133 presenze (31 nella stagione 2013/14 in cui il Liverpool sfiora il titolo). Poi arriva la chiamata del Barcellona, che per l'attaccante uruguaiano spende 82,3 milioni di euro.

Ivan Rakitić (dallo Schalke al Siviglia, 2011)
Il nazionale croato diventa il primo capitano straniero della squadra andalusa dopo Diego Maradona e nel 2014 contribuisce alla vittoria della UEFA Europa League. La stagione seguente passa al Barcellona.

Juanfran (dall'Osasuna all'Atlético Madrid, 2011)
L'esterno dell'Osasuna viene reinventato terzino al Calderón e diventa una colonna portante della difesa dell'Atlético nei sei anni successivi. Non male per un giocatore che era stato di proprietà del Real Madrid.

Nemanja Matić (dal Chelsea al Benfica, 2011)
Inserito nella trattativa che porta David Luiz a Stamford Bridge, il serbo viene subito convertito da regista a centrocampista difensivo e nel 2013 sfiora la vittoria della UEFA Europa League proprio contro i Blues. Per riacquistarlo l'anno dopo, il Chelsea deve spendere 25 milioni di euro.

Hai altri suggerimenti? Scrivi i tuoi commenti sotto.

In alto